AdM Drama, Paganelli ci porta nella Carrozza di Mozart

AdM Drama, Paganelli ci porta nella Carrozza di Mozart

MODENA – Il giovane musicista si esibirà al clavicordo e ci farà immergere nel magnifico repertorio settecentesco rivisitando Fischer, Koželuh, Bach e Mozart

Mercoledì 17 gennaio alle ore 21 il Teatro Drama (via Buon Pastore 57) ospiterà un nuovo appuntamento firmato Amici della Musica di Modena. Protagonista della serata sarà Giovanni Paganelli, che si esibirà al clavicordo conducendo il pubblico “Nella carrozza di Mozart”, illustrando le caratteristiche tecniche e timbriche dello strumento e introducendo i brani in programma, tutti tratti dal repertorio settecentesco: la Suite “Urania” dal Musikalicher Parnassus di Fischer, la Sonata in mi bemolle maggiore del compositore ceco Koželuh, la Sonata in sol minore di Carl Philipp Emanuel Bach e la celebre Sonata in do maggiore KV 330 di Mozart.

L’evento rientra nell’ambito della rassegna AdM Drama, progetto focalizzato sul promuovere la musica classica attraverso una serie di incontri, lezioni e concerti, con uno stile ed un linguaggio comprensibili per ogni età.

Giovanni Paganelli
Giovanni Paganelli

Amici della Musica di Modena, associazione attivissima negli ultimi anni, è diventata ormai un punto di riferimento per la promozione di iniziative culturali e musicali di Modena e provincia. Anche quest’anno musicisti, addetti ai lavori e ascoltatori di tutte le età si ritroveranno durante la stagione musicale per presentare e condividere musiche, idee, progetti, esperienze di ascolto attraverso concerti, lezioni-concerto e conferenze, spesso collegati a veri e propri progetti di educazione musicale per scuole e università. Un’associazione, in pratica, che dà precedenza alla partecipazione musicale più che all’intrattenimento musicale.

Giovane interessante Paganelli. A soli 25 anni può già contare su un curriculum musicale di tutto rispetto. Dopo gli studi in Clavicembalo conclusi con lode presso il conservatorio di Parma, si è infatti diplomato in Organo e Composizione Organistica presso lo stesso istituto e ha iniziato le specializzazioni in pianoforte storico e in clavicembalo sotto la guida di Robert Hill, alla Musikhochschule di Friburgo.

 Curioso e creativo, si specializza per ricercare prassi esecutive culturalmente informate, pur faticando a compiere una identificazione esclusiva con la filosofia e i postulati della comunità della “musica antica” moderna, e preferisce circumnavigare il fenomeno musicale cogliendo ed esplorando angoli e punti di vista diversi, immergendosi in tempi e spazi spesso apparentemente scollegati fra loro. L’interesse a sperimentare lo porta a collaborare con ensemble di musica antica in Italia, Olanda, Germania e Svizzera, al cembalo, all’organo e come direttore; a fondare il proprio coro e la propria orchestra, per fare esperienza della direzione di alcuni lavori sinfonici, teatrali e sacri dei più grandi maestri del passato, e ad appassionarsi alla musica colta contemporanea occidentale dirigendo l’ensemble AdM Soundscape, per poi apparire come solista al cembalo con la Philarmonisches Orchester Freiburg. Incide per Brilliant Classics.

paganelli
Il Clavicordio

Considerata la tipologia del concerto e la capienza limitata del Teatro Drama, il concerto è a ingresso liberoma a prenotazione: si può riservare il proprio posto scrivendo all’indirizzo info@amicidellamusicamodena.it o chiamando il numero 3296336877.

Il concerto è realizzato con il contributo finanziario del Comune di Modena, della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Regione Emilia Romagna.
L’Associazione Amici della Musica di Modena opera senza fini di lucro. Sostegno economico proviene dai contributi di Enti Pubblici e Privati e dalle quote di adesione dei Soci. Tutte le informazioni su contenuti artistici, aspetti organizzativi, modalità di sostegno e di adesione alle attività degli Amici della Musica di Modena sono disponibili all’ingresso della sala.

INFO

17 gennaio 2018 mercoledì – ore 21:00

Modena – Teatro Drama

“Nella carrozza di Mozart”


GIOVANNI PAGANELLI 
– clavicordo

Musiche di Fischer, Koželuh, C. P. E. Bach, Mozart

Amici della Musica di Modena,

Be Sociable, Share!

Redazione

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.