Appassionati di beauty? Allora..CosmesiAMO!

MILANO – CosmesiAmo, un open day di successo dedicato al mondo cosmetico, per la prima volta interamente aperto alla cittadinanza.

Il progetto, ideato dalla collaborazione tra Cosmetica Italia e Unione Nazionale Consumatori (UNC), ha portato a Milano lo scorso 15 Ottobre una serie di incontri, tutti ad entrata libera e gratuita, volti alla scoperta del panorama della bellezza e della cosmesi.
CosmesiAmo é il secondo appuntamento del ciclo ConsumiAmo, pensato per avvicinare aziende e utenti: ”un’occasione che offre la possibilitá di rapportarsi direttamente sul territorio”, spiega il segretario generale dell’UNC Massimiliano Dona.
Lo scopo é quello di informare i consumatori riguardo un settore a cui si approcciano quotidianamente ma del quale spesso conoscono solo la punta dell’iceberg: l’ uso del prodotto e le sue finalitá descritte su una seducente etichetta. L’ impegno nasce dall’esigenza di un pubblico che invece oggi vuole saperne sempre di piú, attento alla qualitá e disposto a spendere per avere un articolo valido senza farsi incantare esclusivamente dalla pubblicitá.
CosmesiAmo, infatti, presenta la realtá polimorfa del mondo beauty, al quale non appartengono solo make up e skincare ma tutti quei prodotti che in qualche modo vengono a contatto con la nostra igiene personale e la sensibilitá di diverse tipologie di pelle, rendendo il settore della bellezza strettamente correlato a quello della salute.
Sicurezza e qualitá sono prerogative piu’ che mai fondamentali in questo campo”, sottolinea Fabio Rossello, presidente di Cosmetica Italia, che all’interno di questo laboratorio di bellezza decide di rivolgere l’attenzione ad una ricchezza di contenuti e una corretta informazione alla portata di tutti.

Durante il pomeriggio le voci di molteplici professionisti hanno toccato altrettanti argomenti legati dal filo rosso della bellezza nella sua totalitá:
In apertura, il dermatologo Antonino Di Pietro, ha dispensato preziosi consigli coinvolgendo il pubblico in domande e piccoli dibattiti, al seguito la beauty blogger Roberta Scagnolari (Robyberta) si é spostata sul make up illustrando i passaggi di un trucco perfetto.
Quando poi la bellezza si trasforma in benessere generale entra in gioco Anna Segatti, presidente de La forza e il sorriso Onlus, spiegando come la cosmesi puo’ aiutare le donne in trattamento oncologico a ritrovare in sé la forza e il sorriso davanti allo specchio.
Postazioni interattive di trucco sono state allestite durante la durata dell evento da parte delle volontarie dell’associazione da cui proviene un messaggio forte: truccarsi, trattarsi bene ma anche affrontarsi.
Il momento conclusivo dell’happy hour, sotto forma di aperitivo profumato, prende parte del percorso sensoriale intrapreso da Luca Maffei, naso creatore di AFM – Atelier Fragranze Milano, il quale ha guidato i presenti alla scoperta del legame tra profumi e territorio.
E per quanto riguarda i capelli? Non é stata chiaramente trascurata la cura della chioma, cornice di bellezza per eccellenza, regalando al pubblico di CosmesiAmo trattamenti di styling e finishing della pettinatura a cura di Camera Italiana dell’Acconciatura.

Noi cosmesiAmo…e tu?

CosmesiAmo

Stampa

Stampa

Be Sociable, Share!

Daria Craparo

Don’t dream it, be it! Citando il film capolavoro, da me favorito,”The Rocky Horror Picture Show.”

Emblematica e spesso piuttosto stravagante come il protagonista, (niente a che vedere col gender s’ intende..) mi occupo di moda prediligendo la fotografia e la cosmesi. Non mi piacciono le cose banali; le definizioni ”buon gusto” e ”gusto classico” mi fanno venire la pelle d’oca. Pulito e minimale si, bon ton ma anche no.

Daria Craparo

Latest posts by Daria Craparo (see all)

Leave a Reply

Your email address will not be published.