La mia Bologna. Immagini e visioni.

La mia Bologna. Immagini e visioni.

BOLOGNA – Aneta ci mostra la sua visione della “Dotta”, “Grassa” e “Rossa” Bologna, con un servizio fotografico capace di cogliere ogni sfaccettatura del capoluogo emiliano.

Sono una artista polacca che vive da anni a Bologna. Oltre alla pittura e alla scultura mi sto interessando su come il mezzo fotografico retroagisce sulla mia creatività. Il soggetto di queste quasi automatiche “riflessioni” puramente visive è BOLOGNA, città nella quale ho scoperto la mia vocazione artistica. Il reportage presentato raffigura un punto di vista sui sentimenti suscitatimi dalla città che non mi stanco di riscoprire ogni qual volta ne faccio esperienza.

Best of Bologna

Bologna non è solo grassa rossa e dotta… Bologna è una   galleria d’arte antica e moderna spesso i suoi quadri sono incorniciati dalle ballaustre,  cancelli, finestre finestrelle e dalla natura … Appena entri dentro porta  sei dentro il grembo dellà cità ti trovi  dall’altra parte dello specchio come Alice in un paese delle meraviglie…

Bologna è bella fuori ma bellissima dentro e non si mostra subito al turista la devi corteggiare,  la devi conquistare e in cambio  ti darà il  tiro alle  porte …  Su e  giù scoprirai il suo tesoro nascosto tra portici, luoghi misteriosi, giardini segreti e palazzi divini. Poi ti innamorerai per sempre con amore sincero e quando la notte coprirà col  suo mantello blu la città sarai perso sarai immerso.

La mia Bologna

dav
dav

burst
burst

dav
dav

dav
dav

dav
dav

sdr
sdr

sdr
sdr

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

Aneta Malinowska

Aneta Malinowska   nasce in Polonia in un piccolo paese non lontano  da Breslavia  dove continua a studiare  e si laurea in Scienze Naturali . La Natura era la sua grande passione  insieme con la pittura . Le sue prime opere sono nate in Italia dove vive da circa 13 anni dove trova  l’spirazione e tanta voglia di dipingere. Non ha studiato l’arte  ne tecniche per cui i suoi dipinti sono nati e nascono  da una passione che spontaneamente trasforma  il suo stato d’anima e i suoi pensieri  sulla tela .
Aneta Malinowska

Latest posts by Aneta Malinowska (see all)

14 Responses to "La mia Bologna. Immagini e visioni."

  1. Lamberto   2 gennaio 2019 at 12:29

    Scorci di città molto originali. Si respira l’aria di una BOLOGNA diversa dalle solite interpretazioni fotografiche.

    Rispondi
  2. Arck   2 gennaio 2019 at 13:54

    The city of magical discoveries.

    Rispondi
  3. Fabiola Cinque
    Fabiola Cinque   2 gennaio 2019 at 15:29

    Ho “visitato” Bologna recentemente. Specifico tra virgolette “visitato” perché è una città dove sono spessissimo per lavoro, ma che non mi sono mai goduta sotto l’aspetto artistico e culturale. Avevo ospite un’amica americana, e abbiamo passeggiato nelle vie affollate con l’aria di festa, e visitato chiese, musei e mostre intervallate con degustazioni e pranzi in tipici locali dell’enogastronomia emiliana. Le foto qui rappresentano quella magia, quell’atmosfera e i colori che conservo con gioia nella mia mente.

    Rispondi
  4. ada   2 gennaio 2019 at 15:37

    Bellissima Bologna ,scatti trasmettono un sguardo intimo e molto discreto su Bologna con un occhio attento e per niente casuale ,Bologna in questi scatti si mostra come cità bellissima ma un po timida a mostrare le sue grazie.Complimenti

    Rispondi
  5. Fabrizio Romagnoli   2 gennaio 2019 at 15:52

    Mi è capitato spesso di vedere le foto di Aneta. Traspare uno sguardo innamorato di Bologna che fa innamorare della città anche chi non è nato qui. Da bolognese, sono veramente felice che una persona nata in un altro paese, consideri e ami la mia città, esattamente come fosse la sua. Aneta, inoltre, ha la capacità di cogliere e rappresentare angoli di Bologna in maniera inconsueta e semplici allo stesso tempo.

    Rispondi
  6. Gabriele   2 gennaio 2019 at 15:59

    Da bolognese posso dire che questi scatti riescono a mettere in mostra Il vero volto di Bologna e denotano una ricerca appassionata di punti di vista “privilegiati”…da una parte le note torri ,i portici e gli edifici più conosciuti.. ma dall’altra regalano degli scorci della città non noti ai normali circuiti turistici, che solo l’occhio di un abitante e di un bravo fotografo possono e sanno cogliere..gli angoli di cortili all’interno dei palazzi del centro storico,i bellissimi giardini privati ,la vista dalle colline tanto care ai bolognesi …foto splendide, voto 10 (con lode)

    Rispondi
  7. Antonio Bramclet
    Antonio   2 gennaio 2019 at 16:10

    A me piacciono quelle in b/n. Veramente raffinate. Stampate nel formato giusto dovrebbero avere ancora più impatto. Complimenti all’autrice.

    Rispondi
  8. Luca Semprini   2 gennaio 2019 at 17:09

    Bella Bologna e bellissima questa raccolta di foto, tra quotidianità e semplicità offrono una visione colorata e d’effetto del capoluogo emiliano

    Rispondi
  9. Antonia Storace
    Antonia Storace   2 gennaio 2019 at 18:45

    Foto che sono dipinti. E Bologna è una Donna incredibilmente affascinante.

    Rispondi
  10. Aleksandra   2 gennaio 2019 at 20:36

    Che belle foto. Vengono in mente i ricordi di questa bellissima città dove ogni volta che vieni riscopri qualcosa di nuovo.

    Rispondi
  11. INEZ   2 gennaio 2019 at 22:17

    Quando tra le nostre fotografie ne selezioniamo alcune da mostrare agli altri, spesso scegliamo quelle che ci mostrano come vogliamo essere visti, che rispecchiano l’immagine interiore ideale di noi stessi. Quando poi mostriamo la fotografia e in questo modo la condividiamo con gli altri, abbiamo la tendenza a osservare i loro volti per vedere come reagiscono alla nostra immagine e per cercarvi riconoscimento e approvazione.” (Berman, 1997).

    La fotografia ci parla …Complimenti Aneta

    Rispondi
  12. Agnese Barbara   3 gennaio 2019 at 11:36

    Le foto di Aneta sono sorprendenti, fanno scoprire una città sontuosa, misteriosa, incantevole… un vero gioiello architettonico e artistico… Viene voglia di visitarla più spesso. Bravissima fotografa!

    Rispondi
  13. lucio   3 gennaio 2019 at 14:55

    foto creative anche se sembrano solo paesaggi urbani. molta qualità.

    Rispondi
  14. Aneta Malinowska
    Aneta   3 gennaio 2019 at 20:44

    Grazie a tutti per i bellissimi commenti Come pittrice ho scoperto da poco che anche la fotografia mi ha appasionato parecchio e tutto cioe grazie a Bellissima Bologna quasi che sento il suo cuore a battere …e cosi viva e presente in ogni angolo…mi ha adottato mi ha affascinato mi ha inspirato mi ha sveglato tanti segreti e non finisce mai di stupirmi e mostrarmi le sue bellezze

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.