Campogrande Concept festeggia oggi 3 anni

Campogrande Concept festeggia oggi 3 anni

Dal 2013 precisamente 3 anni or sono è nato uno spazio concettualmente nuovo all’interno di un contesto sostanzialmente antico: Campogrande Concept un ambiente di autentica bellezza posto nel cuore di Bologna, dedicato all’arte, alla moda, alla cultura come mi racconta la mia garbata interlocutrice Daniela Scognamillo che assieme al consorte Stefano Campogrande ha intrapreso questa avventura coraggiosa spinti dal “piacere che si creino cose o opportunità che facciano sì che si promuovano bellezza e cultura” poiché di riflesso “sono un vantaggio per tutti” e aggiunge poi come Campogrande Concept sia “nata proprio prima di tutto come una risposta a un momento un po’ triste e decadente di Bologna” da lì “’idea di trasformare una porzione del piano nobile di Palazzo Pepoli Campogrande” con la volontà “di dare una risposta in quel senso” essendo qui a Bologna  “abbastanza viziati se così si può dire” perché  “abbiamo una memoria e chi ha dai quaranta o cinquantanni anni in su, si ricorda una Bologna ben diversa”  quando al contrario “era un fermento”.
Il recente restauro aveva così restituito una location dal grande fascino che avrebbe potuto riprendere vita purché accompagnato da quella buona dose di know how dei coniugi Campogrande   la cui formazione professionale e vocazionale insieme ha portato  ad effettuare una scelta ed un percorso  non facile ma che ha potuto vedere la luce,  grazie all’impegno e all’energia profusa in essa.
Ecco quindi “il concept come un bellissimo contenitore” sorto sì “nell’incantesimo, nel sogno” vista la malia esercitata dal “fascino degli affreschi come la meravigliosa sala degli specchi,   sala unica per quello che riguarda Bologna con cineserie e stucchi dorati” ma il senso della realtà  ha imbrigliato il sogno al fine di renderne l’ammaliante spazio fruibile e “trasformarlo”- unica libertà concessa,  essendo il Palazzo sotto la tutela dei Beni Artistici – nel  Campogrande Concept di contemporanea concezione. Dovendo quindi infondere linfa vitale a tal progetto si è fatto in modo che  “ci fossero sempre una serie di attività” creando “questo parallelismo tra l’arte contemporanea e quindi proposte periodiche costanti, nel corso dell’anno che potessero fare da doppia cornice alle altre attività, quindi la nostra idea era che il visitatore/cliente potesse entrare e stupirsi di quello che la storia ci ha lasciato ma nello stesso tempo creare quella contaminazione con l’arte contemporanea che crea provocazione continua” in omaggio a “quella leggerezza, quella freschezza quella comunicazione alternativa e da lì abbiamo cominciato tutta una serie di appuntamenti dedicati a salotti culturali per la presentazione di libri, convegni importanti” e non solo vista la programmazione passata con incontri riservati ad aziende,  mostre fotografiche in un brioso crescendo di proposte attente, ben diversificate e tali da poter essere inserite in “questo spazio che si modula o si modifica secondo le attività e gli incontri” ma accompagnate dalla viva cordialità e cortesia dei coniugi Campogrande.
Ancora Daniela Scognamillo mi racconta come gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti facciano stages presso di loro poiché è interesse della famiglia capire “un po’ di più per scoprire cosa possono raccontare in più questi affreschi che solo un occhio attento  può decifrare”

Dal canto mio cosa posso aggiungere? L’ambiente è talmente bello e suggestivo insieme,   soprattutto nelle ore serali, dove nelle occasioni speciali, una profusione di candele accese accompagna il visitatore lungo la scala privata e da lì al piano nobile dove pare che il tempo si sia davvero cristallizzato in una bellezza  senza età.

 INFO

Succede a Campogrande Sas
Via Castiglione, 7 – 40124 Bologna – Italy
Telefono: +39.3357681559
E-mail: info@campograndeconcept.it

Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Campogrande Concept
Campogrande Concept

Be Sociable, Share!

Daniela Ferro

Daniela Ferro legge, scrive, ascolta ma soprattutto annusa. Appassionata di rose e di fragranze vive con 2 gatti, 3 conigli, due tartarughe, oltre 400 piante di rose che conosce e coltiva personalmente nonché un imprecisato numero di bottiglie di profumo.
Daniela Ferro

Leave a Reply

Your email address will not be published.