Claudio Baglioni e Gianni Morandi ieri, oggi, domani.

Claudio Baglioni e Gianni Morandi non finiscono di stupire con il loro duetto doc.

Claudio Baglioni e Gianni Morandi, i due campioni della musica italiana, hanno proprio iniziato con “Capitani Coraggiosi”, il brano che da voce e nome al tour che ormai vede Claudio Baglioni e Gianni Morandi nelle arene di tutta Italia con alle spalle,  e nelle date a venire, tanti sold out di questa lunghissima avventura.
E lunghissimo è anche il loro concerto, tre ore dedicate a brani che fanno parte di noi, di tutti noi, anche di me che ho gusti musicali differenti, ma chi di noi non ha avuto l’amica innamorata di Baglioni o la mamma che cantava  (ovviamente innamorata di Gianni) ” Scende la pioggia “?

E infatti puntualmente me la sono cantata tutta quanta e non solo questa!

Oltretutto l’effetto scenico di una leggera pioggerellina che li bagna è stato davvero ben architettato. Palco elegantissimo, ricco in luci e video effetti ma soprattutto ricco di validissimi musicisti e quattro ottime coriste con le quali Gianni Morandi intona la splendida ” Grazie perché ” con Claudio Baglioni al piano che subito dopo ci regala la delicatezza di “Con tutto l’amore che posso”.

La scaletta è davvero ricchissima e non lascia nessuno deluso, il pubblico è tendenzialmente vicino alla categoria degli “anta”  e ogni tanto non mi ritrovo a sentirmi la nonna di qualcuno, ma le loro canzoni sono assolutamente trasversali e non hanno età, sono talmente intrecciate con le nostre vite che lo saranno anche con quelle dei nostri figli.
Uno spettacolo che oltre ad essere un concerto di due pietre miliari della scena musicale italiana è stato una festa per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di partecipare a questo evento.
Un continuo scambio di brani per Claudio Baglioni e Gianni Morandi, un infinità di note e di grandissime voci che hanno rapito ogni singola anima presente  all’Unipol Arena.

E per chi non c’era… La lunghissima scaletta…
Grazie a Studios per averci ospitati

Capitani Coraggiosi – Baglioni/Morandi
Io sono qui – Baglioni/Morandi
Scende la pioggia- Morandi/Baglioni
Dagli il via – Baglioni/Morandi
Se perdo anche te – Morandi/Baglioni
Grazie perché – Baglioni/Morandi
Con tutto l’amore che posso – Baglioni
E adesso la pubblicità- Baglioni
Banane e Lamponi – Baglioni/Morandi
Canzoni stonate – Morandi
Sabato pomeriggio – Morandi
Se non avessi più te – Morandi/Baglioni
Occhi di Ragazza – Morandi
Io me ne andrei – Baglioni/Morandi
Chissà se mi pensi – Baglioni
La fisarmonica- Baglioni/Morandi
Solo – Baglioni/Morandi
Chimera – Baglioni/Morandi
Amore bello – Baglioni/Morandi
In ginocchio da te – Morandi/Baglioni
Questo piccolo grande amore – Baglioni/Morandi
Con Voi – Baglioni
Vita – Morandi
Un mondo d’amore – Baglioni/Morandi
Medley: Se puoi uscire una domenica sola con me, Signora Lia, Andavo a 100 all’ora, W l’Inghilterra, Fatti mandare dalla mamma, Porta Portese
Occhi di ragazza – Morandi/Baglioni
E tu come stai – Baglioni/Morandi
Varietà – Baglioni/Morandi
Poster – Baglioni/Morandi
In amore- Morandi
Solo insieme saremo felici- Morandi
Si può dare di più – Morandi/Baglioni
Noi no – Baglioni
Non son degno di te – Baglioni
Avrai – Baglioni/Morandi
E tu – Baglioni/Morandi
Strada facendo- Baglioni/Morandi
C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones – Morandi/Baglioni
Bella signora – Morandi/Baglioni
Via – Baglioni/Morandi
Mille giorni di te e di me – Baglioni
Uno su mille – Morandi
La vita è adesso- Baglioni/Morandi

Be Sociable, Share!

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.