Content Marketing: le strategie di successo di Dario Ciracì

Content Marketing: le strategie di successo di Dario Ciracì

ITALIA – Il mondo del Web è sempre più in fermento e pianificare strategie di marketing vincenti senza capire e sfruttare i nuovi media è praticamente impossibile. Noi di MyWhere abbiamo intervistato un vero esperto nel settore. Stiamo parlando Dario Ciracì, autore del libro e Gestisci blog, social e SEO con il Content Marketing specializzato nello sviluppo di strategie di Web Marketing. Vediamo di capire cos’è il Content Marketing attraverso la sua esperienza.

La velocità di cambiamento del mondo dei mass media ha raggiunto picchi incredibilmente elevati e fino ad oggi sconosciuti. Parole come social network, content martketing, SEO, rappresentano un canale di comunicazione da cui non si può prescindere, che si parli di una testata online o di un’azienda alla ricerca di una strategia davvero efficace. Se siete interessati a questo tipo di tematiche, se volete conoscere (o perché no impostare?) strategie di successo per trasformare un brand in un editore di contenuti al passo coi tempi, vi consiglio di dare un’occhiata al libro di Dario Ciracì dal titolo Gestisci blog, social e SEO con il Content Marketing.

Prima di conoscere tutti i dettagli del libro di Dario, cerchiamo di fare chiarezza sul concetto di Content Marketing. Fare Content Marketing significa creare contenuti per attrarre nuovi clienti verso un sito, un’attività, un’azienda o una determinata causa politica. I digital marketer hanno capito quanto risulti fondamentale utilizzare un contenuto di qualità, un contenuto in grado di educare, spiegare, divertire informare e intrattenere più visitatori possibili. E’ così che si creano contatti qualificati, e si fidelizza il cliente a diventare un promotore spontaneo del proprio brand.

Ed è in questo contesto che si inserisce Gestisci blog, social e SEO con il Content Marketing di Dario Ciracì.

Content Marketing
Dario Ciracì, l’autore del libro

Il volume ha come obiettivo quello di spiegare passo dopo passo e in modo molto chiaro, tutti i sistemi per accrescere la visibilità e la notorietà di un’azienda, con un focus particolare sullo sfruttamento dei social network.

Sono rimasto molto colpito dal testo, soprattutto perché Dario, riesce a trattare con chiarezza e semplicità, tematiche complesse e innovative. Ho deciso quindi di proporgli un’intervista.

Partiamo con una classica presentazione. In cosa consiste il tuo lavoro?

Sono il co-fondatore dell’agenzia Webinfermento (cliccate qui per visitare il sito) che nasce nel 2010 come blog e si è sviluppato in seguito come agenzia di consulenza web marketing, diventando in poco tempo uno dei blog dedicati al web marketing più letti in italia.

Mi occupo di Web Marketing e ho esperienza nello sviluppo di strategie Social Media Marketing, gestione campagne Facebook, ma, soprattutto lavoro come SEO, che è diventata la mia primaria attività.

In questo ambito mi occupo prevalentemente di analizzare siti web per identificare problematiche che non permettono lo sviluppo di un adeguato traffico organico dai motori di ricerca o per cercare di risolvere eventuali penalizzazioni o cali drastici del traffico organico subito dal sito.

Cosa possiamo imparare leggendo il tuo libro?

Il mio libro credo sia stato il primo in Italia a fornire un percorso strategico completo e per step che permetta a qualsiasi azienda, di ogni dimensione, di rendersi visibile nel web sfruttando i vari canali a disposizione, focalizzandosi però sui contenuti. I contenuti sono alla base di qualsiasi strategia di web marketing e il mio libro ti spiega come idearli, costruirli e promuoverli con successo nei canali in cui sei presente.

Leggendo il tuo libro, si può capire ancora di più quanto sia importante l’attenzione ai social media per le aziende nel mondo del web. Quali sono le strategie fondamentali per sfruttare al meglio i social media e distinguersi al meglio dai competitor?

L’ottimizzazione della presenza prima di tutto. Fino a qualche anno fa la priorità era quella di esserci. Ora non basta più soltanto essere presenti, ma anche farlo in un modo presentabile. Questo vuol dire che i canali social vanno anzitutto curati e ottimizzati nell’aspetto grafico e nella cura delle informazioni inserite. Poi i contenuti qui permetteranno ancor di più di distinguerci dai competitors. Oggi si parla tanto di micro-video e tutte le aziende si stanno muovendo nella direzione di produrre più micro-video. Ci sono però aziende che si sono mosse già da tempo e hanno sfruttato l’aver giocato d’anticipo come vantaggio competitivo.

Non bisogna però limitarsi ai micro-video o ad uno soltanto dei formati (o contenitori). Una cosa che noto nei piani editoriali social è l’appiattimento della creatività. Qualcuno inizia ad utilizzare immagini di copertina per spingere articoli del blog e tutti seguono a ruota. Qualcun altro inizia a creare immagini brandizzate con citazioni altri imitano l’azione.

Imitare porta all’appiattimento e l’effetto “wow” per i followers dei canali social si riduce nel momento in cui quell’azione non è più isolata, ma diventa di massa.

Oggi la chiave per distinguersi nel social web è la capacità di essere creativi, di essere innovativi e di produrre qualche idea originale che superi la barriera dell’omologazione a cui è ormai abituato il pubblico social.

Cosa suggerisci a tutti coloro che vogliono fare SEO?

La SEO è la mia materia preferita. Sono così tanto appassionato alla SEO che per me ormai non è più un mestiere ma uno degli hobby principali. Per intenderci, mi piace fare SEO quasi più che giocare alla PS4 o guardarmi degli ottimi film horror :)

Io credo che si può diventare dei bravi SEO a patto di non guardare all’attività soltanto come ad un mero obbligo lavorativo. Deve piacerti, devi imparare a studiare Google, a seguirne i vari aggiornamenti, a studiare le linee guida e, soprattutto a testare e sperimentare. Non c’è nessuno corso di formazione meglio della pratica sul campo. Fidati, non ci saranno sempre e solo successi, m anche fallimenti. I fallimenti servono a farti porre tanti punti interrogativi a cui potrai rispondere cercando di capire cosa è andato storto e serviranno anche a non farti mai avere certezze. Nella SEO esistono davvero poche certezze.

Tra le tue esperienze più esaltanti c’è sicuramente quella legata al blog Webinfermento, tra le più autorevoli fonti di informazione sul settore in Italia. Ce ne puoi parlare?

Come ho detto Webinfermento nasce quasi per caso nel 2010 come blog dedicato al Social Media Marketing, all’epoca appena in fase di sviluppo qui in Italia.

In poco tempo è cresciuto molto in termini di visitatori arrivando, già dopo qualche anno, a darci soddisfazioni anche in termini lavorativi. Quasi tutti i nostri clienti attuali e del passato sono infatti stati acquisiti grazie al blog. Imprenditori e marketing manager ci leggevano, apprezzavano i contenuti e le strategie proposte e ci contattavano per coinvolgerci in progetti.

C’è da dire che il blog si è caratterizzato sin da subito sulla condivisioni di strategie operativi utili e casi di studio derivanti dai nostri successi. Condividevamo (e condividiamo) praticamente tutto quanto potesse essere di valore per i lettori, proprio perché puntavamo a diventare un blog di qualità e dove il lettore potesse trovare:

– informazioni utili per migliorare il proprio lavoro in ambito social e seo;

– casi di studio che certificassero il successo delle strategie proposte.

Grazie a questo abbiamo strutturato un percorso di Inbound Marketing che, partendo dal blog si strutturava anche attraverso un’ottima gestione delle community social (pagina Fb, canale Twitter, community Google+ ecc.) e ci ha permesso di acquisire numerosi link in entrata da siti autorevoli che hanno poi permesso di aumentare anche il traffico proveniente dai motori di ricerca. Ciliegia sulla torta, nel 2013 abbiamo anche vinto il premio “Next” ideato da Quotidiano.net come miglior progetto Web dell’anno. :)

Il nostro obiettivo è quello di mantenere sempre alta la qualità del blog e fare in modo che continui ad essere uno dei migliori punti di riferimento in Italia sulle tematiche legate al Web Marketing.

Grazie Dario per la disponibilità, in bocca al lupo per i tuoi progetti futuri!

INFO

titolo: Gestisci blog, social e SEO con il Content Marketing

autore: Dario Ciracì

editore: Webbook

prezzo: 28,00 euro

Paolo Riggio

Paolo Riggio

Roma e Prati, mare e montagna e campi da pallone da piccolo, laurea in cinema alla Sapienza, città europee e scuola di giornalismo sportivo Mario Sconcerti da grande. Scrivo e continuo a giocare a calcio da quando ho ricordi, mi considero un calciofilo. La mia altra grande passione è il cinema che ritengo la rappresentazione più autentica del mondo, lo sguardo di chi analizza al microscopio i contesti della nostra vita e le sue storie offrendocene una visione diversa dalla nostra.
Paolo Riggio

Leave a Reply

Your email address will not be published.