The Darkness ed il ritorno del sound Glam Rock a Nonantola

The Darkness ed il ritorno del sound Glam Rock a Nonantola

MODENA –  The Darkness, la band inglese dei fratelli Hawkins,  torna in Italia, a Nonantola, per tre date in occasione del nuovo tour europeo. Vi racconto in immagini lo spettacolo in pieno stile anni ’70….

Solid Gold” cantano i The Darkness nel nuovo album “Pinewood Smile” e proprio d’oro era ricoperto il cantante Justin Hawkins nella serata sold out del 10 Novembre al Vox club di Nonantola.  Con una storia di successi alle spalle (3 Brit Awards, 2 MTV Music Awards, 1 Metal Hammer Golden God) i Darkness sono riusciti a riportare di moda quell’atmosfera glam fatta di completi attillati e capelli voluminosi, in pieno stile anni ’70.

Tra una tutina dorata e un’acconciatura afro, i Darkness hanno scosso il Vox club a ritmo di hard rock, fatto di suoni che ricordano grandi nomi quali AC/DC, Led Zeppelin, Queen, ecc. Proprio ai Queen, e in particolare a Roger Taylor, si deve parte del talento del batterista Rufus Tiger Taylor che dal papà ha ereditato la tecnica e la passione. La bravura e l’energia selvaggia del gruppo rende il concerto intenso e divertente, facendo scatenare il pubblico per tutta la serata. Sebbene gli anni siano passati, la band mantiene ancora la carica che li rese famosi nel lontano 2003, dimostrandolo durante le due ore di concerto. Come sperato il concerto, giustamente sold out, non delude, regalando ai fan un’esibizione forte e di sapore nostalgico.

Nota d’onore al gruppo di apertura della serata, il quartetto Blackfoot Gypsies dai sapori folk. Direttamente dal Tennessee, l’improbabile gruppo formato da un batterista, un suonatore di armonica, un leader androgino e un chitarrista con il colbacco, scalda il pubblico in un attimo, regalando una sorpresa gradita al pubblico in attesa.

Vi lascio alle mie foto per godervi lo spettacolo…

Copyright Camilla Colombo 2017

All rights reserved Use by permission

Darkness

[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_01.jpg]40
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_07.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_17.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_38.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_06.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_40.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_51.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_18.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_19.jpg]30
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_58.jpg]30
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_blackfootgypsies-_61.jpg]30
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_02.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_07.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_06-1.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_27.jpg]20
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_32.jpg]10
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_36.jpg]10
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_39.jpg]00
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_45.jpg]00
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_57.jpg]00
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_85.jpg]00
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_92.jpg]00
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/darkness/thumbs/thumbs_darkness_33.jpg]00

Be Sociable, Share!

Camilla Colombo

Camilla Colombo

Camilla Colombo è una fotografa nata nel 1993 a Bologna. L’esperienza di tre anni alla Libera Accademia di Belle Arti di Firenze le ha aperto le porte del mondo della fotografia e dell’arte, permettendole così di cominciare il suo percorso di crescita come artista consapevole e attenta. Amante della fotografia di teatro ha ormai avuto diverse esperienze nell’ambito. Oltre al reportage teatrale ha un particolare riguardo nei confronti della fotografia artistica, campo in cui riesce ad esprimere se stessa nel modo più intimo e personale.
Camilla Colombo

Leave a Reply

Your email address will not be published.