Il baule dei ricordi protagonista della sfilata di Elisabetta Franchi SS18

Il baule dei ricordi protagonista della sfilata di Elisabetta Franchi SS18

MILANO – Come in un quadro, la donna di Elisabetta Franchi cammina in una prateria americana di fine ‘800 accarezzata dalle spighe di grano e delicatamente sfiorata dalla brezza leggera, su strade che portano in una dimensione senza tempo.

Per la collezione Primavera-estate 2018 presentata all’ultima MFW la stilista bolognese ha tratto ispirazione dal passato, in particolare ci riporta nell’America di fine ‘800, periodo in cui le donne cominciarono ad acquistare diritti e libertà. Da qui il cambio della donna anche nell’abbigliamento, non più gonne lunghe nere ma abiti con colori più vivaci e audaci. Ecco la donna che Elisabetta Franchi ha voluto rappresentare in passerella.

Elisabetta Franchi

Un’impronta delicatamente bucolica avvolge la collezione per una femminilità dalla sensualità celata e non sfacciata, lasciata intravedere da giochi di trasparenza, traforature e richiami alla lingerie, tipica impronta della stilista. La natura prende forma in abiti di voile di seta, tulle e mussole di cotone dai volumi pieni, il tutto impreziosito da ricami tridimensionali, pizzi, nastri e perle ed una palette che rimanda al mondo naturale, bianco, avorio, giallo paglierino, carta da zucchero ma anche l’immancabile e must della maison rosa antico e cipria.

La stilista porta in passerella corsetti, gonne lunghezza media, gonne a ruota, voile, abiti lunghi, pantaloni dal taglio largo. Tra gli accessori più rappresentativi cappelli a falda larga, cinture che rimandano alla corsetteria, gioielli dall’aspetto invecchiato, micro bag con ricami floreali e nappe che richiamano il motivo della spiga fil rouge della collezione. La natura diventa protagonista.

Elisabetta Franchi

Tra le calzature scelte spiccano i tronchetti e gli stivali cuissardes dalle altezze medie. In passerella presenti anche le versioni petit degli abiti, pensate per le più piccole che faranno parte della collezione “La mia bambina” di Elisabetta Franchi per la prossima stagione.

L’atmosfera ricreata durante il fashion show, diventa magica e quasi idilliaca portando in una dimensione senza tempo. Il passato si adatta alla contemporaneità ed alle sue tendenze.

Come in ogni suo show, Elisabetta Franchi è stata capace di regalare emozioni uniche e dettare lo stile ed i must-haves per la prossima primavera-estate.

Testo di Mariacristina La Rosa

Elisabetta Franchi

Be Sociable, Share!

Redazione

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.