Ginori a sostegno dell’artigianalità italiana

Ginori a sostegno dell’artigianalità italiana

FIRENZE – Parte della storia di una tra le grandi eccellenze del Made in Italy sarà in scena a maggio a Firenze.  Dal 17 al 20 maggio nel Giardino Corsini, la XXIV edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO con la “Mostra Principe” dedicata alla Manifattura della porcellana Richard Ginori e la raccolta fondi per la riapertura del Museo di Doccia, recentemente acquistato dal MiBACT.

100 maestri artigiani italiani e stranieri. Dimostrazioni dal vivo di lavorazioni manuali. Salvaguardia del patrimonio italiano. Ecco come si presenta la XXIV edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO.

Dal 17 al 20 maggio lo staff di ARTIGIANATO E PALAZZO e il suo partner Richard Ginori, nella splendida cornice della Limonaia Piccola del seicentesco Giardino Corsini, cercheranno di far conoscere al pubblico italiano le botteghe e gli artigiani.  Simbolo del cuore pulsante del Made in Italy. Cercheranno anche di valorizzare l’eccellenza artistica dei maestri artigiani, espressione di un saper fare italiano unico al mondo.

Grazie alla Mostra Principe l’azienda Richard Ginori ricreerà i vari momenti del processo creativo attraverso i quali quotidianamente dal 1735 realizza opere uniche in porcellana, con particolari dimostrazioni dal vivo per raccontare al pubblico una storia che arriva ai giorni nostri con un ampio bagaglio di conoscenza, innovazione e bellezza.

ginori

Questa edizione dell’ARTIGIANATO E PALAZZO conferma un forte legane tra l’eccellenza e l’artigianalità italiana. Grazie sopratutto alla presenza dell’’atelier fiorentino, partner di questa edizione,  ricreerà una vera e propria “fabbrica” dell’eccellenza made in Italy nella Limonaia Piccola del seicentesco Giardino Corsini. I maestri artigiani della Manifattura mostreranno, attraverso le diverse fasi di lavorazione, come viene realizzato un manufatto, dallo sviluppo delle forme, al colaggio artistico, alla modellazione, alla decorazione a mano.

Non solo artigiani italiani, ma anche artisti che provengono da tutte le parti del mondo. Presente la  designer statunitense Laura Fair, specializzata nella serigrafia manuale su tessuti e carta. Il brand QZERTY che nasce nel 2013 dall’incontro tra una Olivetti Lexikon 80. Un brand che porta con se un giovane architetto Luca Crevenna.

ginori

Ma anche un gradito ritorno quello di Aprosio & Co marchio celebre da oltre 25 anni in tutto il mondo per i gioielli, gli accessori e i manufatti per la decorazione di interni realizzati con perline di vetro e cristallo; le calzature “furlane” di tutti i colori, forme e materiali di Piedaterre; gli elementi di arredo in bronzo ed altri materiali ricercati per la casa de Il Bronzetto.

L’altro grande protagonista di questa edizione è il Museo di Doccia a cui  sarà invece dedicata l’importante iniziativa di raccolta fondi “ARTIGIANATO E PALAZZO PER IL MUSEO DI DOCCIA” 

Saranno messe in vendita 20 opere realizzate dal  designer fiorentino Duccio Maria Gambi prendendo spunto da alcuni oggetti dalle collezioni Reichard Ginori. Materie insolite, rivisitati secondo la sua sensibilità creativa, in bilico tra arte, artigianato, design e gesto artistico contemporaneo. Un modo per far ritornare il Museo ad essere fruibile al grande pubblico”.

Un museo che nel suo passato ha con se l’esposizione di 8.000 opere in porcellana, ceramica, maiolica, terracotta, piombo; oltre 13.000 tra disegni, lastre di metallo incise, pietre cromolitografiche, modelli in gesso, sculture in cera.

Oltre agli obiettivi anche tante iniziative per la XXIV edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO. 

Tra le iniziative imperdibili ecco l’appuntamento culinario “Ricette di Famiglia”.  Sarà l’occasione per tornare a mettere al centro dell’attenzione l’apparecchiatura e la piacevolezza dell’addobbo della tavola. Ogni giorno nel Giardinetto delle Rose alcuni ospiti illustri racconteranno aneddoti  sulla storia degli oggetti. Proporranno ricette che saranno interpretate dagli chef di Desinare. Ricette che saranno servite al pubblico sui nuovi piatti in porcellana appositamente realizzati per l’iniziativa da Richard Ginori.

ginori

Giunge alla V edizione il contest “BLOGS & CRAFTS i giovani artigiani e il web” che punta l’attenzione e promuove la creatività e l’espressione artistica delle giovani generazioni. Per la prima volta i 10 artigiani under 35 vincitori del concorso saranno ospitati in una speciale Limonaia completamente ristrutturata. Potranno lavorare ed esporre le loro creazioni. Nel frattempo i più brillanti blogger racconteranno live blogging tutta la Mostra, gli artigiani e le sue caratteristiche più salienti.

Nel POP UP Shop realizzato in esclusiva per ARTIGIANATO E PALAZZO sarà possibile acquistare le collezioni in porcellana bianca. Il ricavato sarà interamente destinato alla riapertura del Museo di Doccia.

 

ARTIGIANATO E PALAZZO XXIV edizione

17/18/19/20 maggio 2018

Orario continuato 10/20

Giardino Corsini Via della Scala, 115 | Firenze

Per maggiori informazioni www.artigianatoepalazzo.it

Tel. +39 055 2654588/89

info@artigianatoepalazzo.it

 

 

Be Sociable, Share!

Annamaria Gargani

Annamaria Gargani

“Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso”. Questa frase dello scienziato Albert Einstein racchiude tutta la mia personalità. La curiosità nei confronti della vita mi ha spinto a scegliere il giornalismo e la comunicazione come modo di raccontare ciò che i miei occhi vedono e le mia mente assimila come spugna. Napoletana di nascita, vivo la vita giorno per giorno, cercando sempre nuovi stimoli sia da me stessa e sia dalle persone che incontro sul mio cammino. D’altronde la vita è un cammino siamo tutti un po’pellegrini.
Annamaria Gargani

Leave a Reply

Your email address will not be published.