Internazionali BNL D’Italia 2017, il grande tennis sbarca nella Capitale

ROMA – Dal 10 al 21 maggio tornano, al Foro Italico, gli Internazionali BNL d’Italia di Tennis, torneo che giunge alla sua 74′ edizione. In campo tra gli altri Djokovic, Nadal, Murray, Kerber, Sharapova, oltre ai nostri Fognini, Seppi, Vinci ed Errani.

All’insegna del motto “Che storia!” sono alle porte gli Internazionali BNL d’Italia, 74° anno. Dal 10 al 21 maggio il meglio del meglio del tennis mondiale, e della terra rossa in particolare, darà spettacolo nel Parco del Foro Italico e anche nelle strade e nelle piazze di Roma, compreso il Colosseo.
Un mix di romani, turisti e appassionati di tennis, di ragazzini delle scuole tennis che inseguono, tra i vialetti ombreggiati dai maestosi pini del Parco del Foro Italico, le star del tennis, del mondo della moda, del cinema e dello spettacolo, darà vita a una vera e propria movida che, da sempre, fa da contorno a uno dei tornei più importanti e attesi del mondo. Il torneo, per chi non lo sapesse è un Master 1000, e cioè uno dei pochi tornei al mondo che assegna 1000 punti ATP. Pertanto, è un torneo difficilissimo da vincere perché ci sono tutti i migliori atleti attratti anche del ricchissimo monte premi e per la difficoltà di “combattere” sulla sua lenta terra rossa.
Federer a parte, che deve limitare i suoi impegni sulla terra rossa, ci saranno praticamente tutti nel tabellone maschile, Nadal, tornato a splendere su questa superficie, Djokovic, Murray, Wawrinka, Raonic con i migliori giocatori italiani che su questa superficie valgono tanto. I nostri migliori alfieri sono Fabio Fognini, Andreas Seppi e Simone Bolelli, che tutti temono anche se, quando giocano qui, di solito patiscono un po’ la pressione.
Anche il tabellone femminile è molto amato dai romani e anche se non ci sarà Serena Williams, udite udite, in dolce attesa, ci saranno niente meno la n. 1 Kerber, Muguruza, Pliskova, Konta e la Kuznetsova, oltre a rientrare dopo un anno d’assenza per squalifica la Sharapova, 188 cm di sofisticata anche se algida bellezza sempre molto attesa dai romani. Roberta Vinci, Sara Errani e Francesca Schiavone faranno trepidare i tifosi italiani. infiniti 188 cm di sofisticata bellezza di Maria Sharapova, incappata nel doping.
Il tennis sta cambiando, o meglio sono in crescita nuovi protagonisti tra i quali gli esperti non mancheranno vivisezionarne i progressi. Tenete sotto controllo soprattutto le gare di Thiem Goffin, Zverev e Kyrgios.
Dire Foro Italico significa poi cronaca romana, jet set, area commerciale con tutte le ultime novità non solo del tennis, sponsor Hospitality, marketing, ristorantini e Ball Room da 6000 persone per le ore piccole, da utilizzare ballando e ascoltando musica.

Informazioni pratiche e statistiche:
Biglietti ancora disponibili a partire da 20 a salire fino a 151 euro.
Record di vittorie maschili: Rafa Nadal con 7 trofei;

record di vittorie femminili Chris Evert con 5 trofei;

montepremi complessivo 3.830.000 euro maschile; 2.707.000 femminile. Al vincitore circa 700.000 dollari; alla vincitrice 400.000.
Sito Ufficiale BNL dove trovate anche l’orario delle partite, degli allenamenti e i biglietti disponibili.

IL PROGRAMMA – Gli incontri dei tabelloni principali saranno suddivisi in due sessioni, una mattutina e una serale. L’inizio alle ore 11.00 sulla Next Gen Arena (l’ex Grand Stand), sullo Stadio Nicola Pietrangeli e sui campi secondari, alle 12.00 sul Campo Centrale è prevista una sessione serale con inizio alle ore 19.30: in campo un incontro maschile e uno femminile. Sulla Next Gen Arena il programma proporrà, invece, una “long session” (cinque match al giorno a partire dalle ore 11.00) che offrirà agli appassionati un “menu” lunghissimo e di prim’ordine. Semifinali e finali si giocheranno sul Centrale.
STADIO PIETRANGELI – Sarà aperto a tutti i possessori del biglietto ground.
ALLENAMENTI – 6 campi per gli allenamenti. L’orario degli allenamenti sarà disponibile sui maxi schermi del Foro e sul sito ufficiale del torneo.
PREVENDITA – Ricordiamo che lo scorso anno per la prima volta è stato abbattuto il muro delle 200.000 presenze al Foro Italico. Quest’anno si prevede un ulteriore incremento del 10-15% degli spettatori

Per gli appassionati che vivono lontano da Roma è stato pensato il pacchetto hotel+biglietto. Basta collegarsi ai siti dedicati (FederTennis e Internazionali BNL d’Italia) e seguire tutte le istruzioni.

tennis

Be Sociable, Share!

Fabiola Cinque

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.