NABA Wall, 3 giorni di workshop con Alberonero per realizzare un murales

NABA Wall, 3 giorni di workshop con Alberonero per realizzare un murales

ROMA – Avete tempo fino al 22 luglio per iscrivervi al concorso NABA Wall lanciato dalla Nuova Accademia di Belle Arti. La direzione artistica è affidata al noto street artist Alberonero.

È stato recentemente presentato il concorso NABA Wall per il nuovo campus romano di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti ubicato in Via Ostiense 92. Il bando, il cui termine di partecipazione è il prossimo 22 luglio, si propone di realizzare graffito urbano, cioè un’opera d’arte partecipativa sul muro che delimita il cortile interno del campus, con la direzione artistica di Alberonero, artista noto per le sue opere d’arte pubblica, dalla street art all’arte pittorica e installativa diffuse in tutto il mondo, tramite le quali vengono esplorate le possibilità emozionali delle combinazioni tonali del colore e le sue interazioni con l’architettura e il paesaggio.

Ci piace sottolineare l’iniziativa di NABA, come del resto avevamo già fatto qualche mese fa raccontandovi dell’inaugurazione della nuova sede.

In cosa consiste NABA Wall?

L’intervento riguarderà un muro con una superficie di 113 mq che delimita il cortile del nuovo campus situato in un’area di 3.700 mq all’interno di due edifici industriali d’inizio Novecento, recentemente restaurati nel quartiere Ostiense. NABA Wall sarà un’opera a più mani sulla superficie della parete, che punterà a sviluppare un dialogo formale e cromatico tra la sede dell’Accademia e il panorama archeologico-industriale alle sue spalle, in parte colonizzato da una rigogliosa vegetazione spontanea.

NABA wall street art

Il campus NABA, tra i gasometri e il museo capitolino della Centrale Montemartini, testimoni dello sviluppo industriale della capitale al debutto del secolo scorso, riattiverà la carica d’energia di questo luogo, riaffermandone la contemporaneità e il marcato tratto identitario.

NABA WALL, DETTAGLI SUL CONCORSO

_1 Ingresso NABA_

Al concorso NABA Wall, la cui partecipazione è gratuita, potranno prendere parte i giovani di età compresa tra i 18 e i 26 anni, residenti nella regione Lazio, che abbiano svolto studi e/o attività nel mondo dell’arte, grafica, design o architettura e possano dichiarare di possedere la capacità e il know-how per realizzare fisicamente quanto proposto, oltre a poter assicurare la paternità artistica del progetto presentato all’atto dell’iscrizione.

L’appuntamento per i candidati selezionati sarà il 13, 16 e 17 settembre: durante i tre giorni di workshop, i giovani creativi romani avranno, infatti, l’opportunità di partecipare ad un’opera coinvolgente e inclusiva, attivando un dialogo continuativo con gli studenti NABA del campus di Milano per la realizzazione dell’intero lavoro, collaborando con il direttore artistico Alberonero, che da sempre vive l’arte come elemento fondante del paesaggio, in termini poetici.

Per maggiori informazioni:  initiatives.roma@naba.it

GIOVEDì 18 NON MANCATE ALL’OPEN DAY NABA

Approfittiamo di questo concorso NABA Wall per segnalarvi che il 18 luglio 2019 dalle ore 10.00 alle ore 15.00, NABA, Nuova Accademia di Belle Arti aprirà le porte della sua nuova sede di Roma situata in via Ostiense 92, per la giornata di orientamento.

Sarà un OPEN DAY dedicato a conoscere la più grande Accademia privata italiana e la sua offerta formativa, visitare il campus ed incontrare docenti e studenti, per scoprire come si svolge la vita accademica e comprendere quanto studiare in NABA costruisca un percorso solido per la propria carriera professionale.

NABA wall street art

Sarà, inoltre, possibile partecipare ad un incontro formativo personalizzato che illustrerà con precisione i differenti corsi di studio, fornendo tutte le informazioni necessarie sulle tasse, l’ammissione, le borse di studio, gli alloggi, le strutture e i servizi.

A disposizione degli studenti e del pubblico interessato anche alcune mostre allestite all’interno del Campus con i progetti realizzati dagli studenti dei dipartimenti di Pittura e Arti Visive, Media Design e Arti Multimediali, Graphic Design & Art Director e Fashion Design, nonché alcune delle iniziative che l’Accademia ha sviluppato in collaborazione con importanti aziende italiane e internazionali.

photo copyright MyWhere

Be Sociable, Share!

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.