Cavaliere Oscuro cercasi! Chi sarà il nuovo Batman?

Cavaliere Oscuro cercasi! Chi sarà il nuovo Batman?

USA – Il fallimento di Ben Affleck nel ruolo dell’Uomo Pipistrello fa ancora rumore e l’attore 46enne con ogni probabilità abdicherà a breve. Analizziamo tutti i papabili successori per una delle parti più ambite di Hollywood all’alba dell’ottantesimo compleanno di Batman.

Non ce la fa proprio! I numeri parlano chiaro. Ben Affleck nei panni di Batman è stato un fallimento totale sia in termini qualitativi e attoriali che economici. E’ vero, il caro e ormai vecchietto Ben non ha avuto la possibilità di interpretare il pipistrello in un film totalmente dedicato a lui, visto che lo abbiamo, si fa per dire ammirato, in due vere e proprie accozzaglie di supereroi, vale a dire il terrificante Batman vs Superman (873 milioni di incasso, pare assurdo ma sono numeri bassissimi per un blockbuster annunciato) e l’obbrobrioso Justice League (750 milioni al botteghino, fin troppi per il valore infimo del film) ma di errori, il caro e ormai vecchietto Ben, ne ha commessi e non certo pochi.

Interpretando Batman e il suo alter ego Bruce Wayne cosa devi trasmettere al pubblico? Non è una domanda facilissima, Batman è un vigilante che opera al di là della legge per realizzare qualcosa di positivo, ma spinto da desideri negativi, infrange la legge e rischia di distruggere la società. E’ senza dubbio il supereroe più complesso, più problematico della storia dei fumetti, ed è per questo che è così interessante e straordinario. Ecco, la domanda è, Ben Affleck è riuscito a mostrarci questi sentimenti, queste controversie, questi dolori interiori? No! Neanche lontanamente!

Nuovo Batman
Ben Affleck

Pensate che in America, subito dopo l’annuncio ufficiale della DC di dare ad Affleck il ruolo del cavaliere oscuro, è partita una vera e propria ribellione, esternata principalmente sui social. Su Twitter ad esempio, i fan si lasciarono andare a commenti scomposti soprattutto sotto l’hashtag #BetterBatmanThanBenAffleck, postando foto ritraenti cani vestiti da Batman. Più di 70.000 persone hanno firmato petizioni e c’è stato addirittura chi ha provato a contattare ironicamente l’allora presidente Obama per risolvere la situazione. La verità è che Ben non ha avuto grosse colpe, passare da Christian Bale all’ex fidanzato di Jennifer Lopez è stata semplicemente un’idea folle, pagata a caro prezzo.

THE BATMAN (2020): I CANDIDATI

E adesso? Adesso è il momento di cambiare. All’orizzonte c’è The Batman, nuovo film del franchise DC affidato al regista Matt Reeves (Cloverfield, Apes Revolution) pellicola dedicata interamente all’uomo pipistrello e che dovrebbe avere Pinguino come villain principale (di questo siamo contenti). Secondo i rumors, Ben Affleck, viste le critiche incessabili, avrebbe deciso di abdicare e di rimanere nel progetto solo in veste di produttore esecutivo.

Nuovo Batman
Jake Gyllenhaal

E’ arrivato quindi il momento di annunciare il successore e l’attesa per conoscere il nuovo Batman cresce sempre di più. Cerchiamo di fare chiarezza e di trasformarci in esperti di CinemaMercato, analizzando i vari rumors e gli attori in lizza per uno dei ruoli più ambiti del panorama hollywoodiano.

Fino a poche settimane fa, il nome caldo risiedeva in Jake Gyllenhaal. Il pubblico sembrava apprezzare questa possibilità, il buon Jake è cresciuto molto negli ultimi anni, andando a interpretare una miriade di ruoli tutti differenti tra loro e ha tra i suoi punti di forza un certo sex appeal che attira una grossa fetta di pubblico femminile. Gyllenhaal ha però smorzato tutti gli entusiasmi; incalzato sulla possibilità di vederlo nei panni del nuovo Batman ha risposto così: “Wow, questa è una domanda molto difficile. La risposta a questa domanda è NO!” Disinteresse o bluff, staremo a vedere, ma la sensazione è che il protagonista de “I Segreti di Brokeback Mountain” e “Donnie Darko” sia interessato ad altro in questo momento.

Un altro nome di quelli pesanti invece è Ryan Gosling. Per essere precisi, è stato lo stesso attore a lanciare l’idea, forse come provocazione, o forse per un “la butto lì, vediamo come reagite”, nel corso di un’intervista a Variety per la produzione di First Man di Chazelle. “Sarebbe bello essere il nuovo Batman, ma lo farei a una condizione: il regista dovrà essere Damien Chazelle, ormai il nostro è un connubio indissolubile”.

Nuovo Batman
Ryan Gosling

Quest’ultima postilla però sembra chiudere i giochi, visto che a dirigere The Batman (uscita 2020) ci sarà come detto in precedenza Matt Reeves. Ed è proprio Matt Reeves la chiave che apre a una nuova soluzione.

Secondo i giornali cinematografici americani, il regista di Cloverfield vorrebbe nei panni di Bruce Wayne uno degli attori più amati dalle nuove generazioni. Di chi stiamo parlando? Di Kit Harrington, alias Jon Snow nella fortunatissima serie Il Trono di Spade, che si concluderà nel 2019 e darà così la possibilità all’attore classe 1986 di accettare nuove grandi sfide attoriali.

A giudicare dalle prime reazioni legate a questo rumor, il pubblico sembra gradire molto Kit Harrington nei panni dell’uomo pipistrello anche se noi, abbiamo un ultimo nome che potrebbe sbaragliare la concorrenza.

Nuovo Batman
Kit Harrington qui nei panni di Jon Snow

Più che un’indiscrezione, è una preferenza. E se per il ruolo di nuovo Batman venisse scelto Jon Hamm? Ve lo ricordate in Mad Man? Nella fortunata e premiatissima serie tv della metà degli anni 2000, Hamm interpretava Don Draper, un pubblicitario di Manhattan affascinante, brillante, introverso e con un passato difficile a tratti oscuro. Questa descrizione non vi dice niente? Hamm ha vestito molteplici ruoli nella sua carriera, e nonostante un discreto successo, non ha ancora interpretato una parte iconica come quella di Bruce Wayne, e, almeno a parer nostro, potrebbe essere il nome giusto in quanto a esperienza e fascino, per portare avanti nel migliore dei modi il character di Batman. C’è un però, vale a dire che Hamm inizia a diventare vecchiotto, e la produzione potrebbe lasciar perdere, visto che, come sembra, voglia far ripartire la saga dai periodi di giovinezza del cavaliere oscuro.

Nuovo Batman
Jon Hamm

Staremo a vedere, la certezza è che fare peggio di Ben Affleck sarà quasi impossibile! Vi lasciamo con la nostra consueta gallery nella quale vi mostriamo tutti gli attori che hanno interpretato il ruolo di Batman.

Tutti i Batman/Bruce Wayne della storia

Be Sociable, Share!

Paolo Riggio

Roma e Prati, mare e montagna e campi da pallone da piccolo, laurea in cinema alla Sapienza, città europee e scuola di giornalismo sportivo Mario Sconcerti da grande. Scrivo e continuo a giocare a calcio da quando ho ricordi, mi considero un calciofilo. La mia altra grande passione è il cinema che ritengo la rappresentazione più autentica del mondo, lo sguardo di chi analizza al microscopio i contesti della nostra vita e le sue storie offrendocene una visione diversa dalla nostra.
Paolo Riggio

10 Responses to "Cavaliere Oscuro cercasi! Chi sarà il nuovo Batman?"

  1. Antonia Storace
    Antonia Storace   9 gennaio 2019 at 11:03

    Ryan Gosling e Kit Harrington sono, a mio avviso, due attori magnifici. Li adoro entrambi, sebbene siano molto diversi tra loro. Hanno un talento attoriale indiscusso e una dose di sex appeal evidente che, siamo onesti, non guasta per niente :)
    Personalmente, resto sempre tanto legata alla trilogia di Christopher Nolan… e a Christian Bale, l’attore che, fino ad oggi, più di tutti mi è piaciuto nel ruolo di Batman :)

    Rispondi
  2. Marco Giontoli   9 gennaio 2019 at 16:24

    D’accordo con te, Christian Bale inarrivabile. Tra i papabili mi piacerebbe vedere Jake Gyllenhal anche se la vedo davvero dura visto che è notizia di pochi giorni fa il suo ruolo nel nuovo Spiderman come villain di punta, Misteryio, quindi roba Marvel

    Rispondi
  3. Giacomo   9 gennaio 2019 at 16:26

    Se prendono Harrington temo che il prodotto diventerà esclusivamente per bambini. Troppo acerbo a livello attoriale.

    Rispondi
  4. Ubaldo   9 gennaio 2019 at 16:27

    Come lo vedreste Matt Damon?

    Rispondi
  5. HHH   9 gennaio 2019 at 16:28

    Ben Affleck dovrebbe sparire dal radar di Hollywood, rimanesse a fare il producer

    Rispondi
  6. Maria   9 gennaio 2019 at 16:29

    JON SNOW E BRUCE WAYNE la carriera del grande (e bellissimo) Kit va alla grande!!!

    Rispondi
  7. Fausto   9 gennaio 2019 at 16:31

    In una intervista Christian Bale ha confessato:”Quando ho saputo che la parte per Batman vs Superman era andata a Ben Affleck sono rimasto di sasso e ho fissato il nulla per mezz’ora”.

    Rispondi
  8. Pietro   9 gennaio 2019 at 16:31

    Nessuno ha pensato a Robert Downey JR Paolo?

    Rispondi
  9. Paolo Riggio
    Paolo Riggio   9 gennaio 2019 at 16:34

    Non penso Pietro, il buon vecchio Robert sta per lasciare la Marvel perché stanco degli allenamenti quotidiani, molto probanti dal punto di vista fisico e in più non è più un giovincello (53 anni). Inoltre non penso che passi dalla Marvel alla Dc con tutta questa facilità.

    Rispondi
  10. Roberto Becchi   9 gennaio 2019 at 16:37

    Ma soprattutto tutti penserebbero a Iron Man quando lo vedrebbero a fare Bruce Wayne!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.