Quando gli acquisti online mi salvarono la vita!

Quando gli acquisti online mi salvarono la vita!

ROMA – Come risolvere in un batter di “piccione” tutto il danno tecnologico aggiustando il vecchio PC e tornando a casa con lo studio nuovo…

Fare il giornalista è un lavoro che ha dei pregi decisamente considerevoli. Spesso si può lavorare da casa, seduti comodamente sulla propria scrivania, magari sorseggiando una tazza di tè, caldo o freddo a seconda delle stagioni.

Sono sempre stato abituato a scrivere sul mio vecchio computer datato 2004, che all’altezza delle mie ginocchia, continua a impolverarsi. Scrivere mi rilassa, mi è sempre piaciuto e sono incondizionatamente affezionato alla mia “postazione da lavoro”.

Insomma, tutto tranquillo, come al solito, azzarderei magnifico. Fino a mercoledì scorso. Avevo una consegna, ero in ritardissimo e quindi battevo sulla tastiera alla velocità di un martello pneumatico, con la concentrazione di un ginnasta alla sua prima gara alle Olimpiadi; improvvisamente qualcosa turba la mia maratona: un piccione delle dimensioni di un condor si schianta contro la mia finestra. Per la sorpresa caccio un urlo, balzo in aria e ricado sulla mia sedia di paglia sfondandola. Fin qui niente di così grave, solo che nel caracollare a terra do un sonorissimo calcio al mio computer, dandogli il colpo di grazia che un decennio d’intemperie non era riuscito a infliggere. Preso dal panico, passati i primi due minuti di sconforto con annesso fissaggio nel vuoto, rendendomi conto di aver perso probabilmente il lavoro di una settimana, mi affido all’unico oggetto tecnologico della stanza di cui ancora, mi fido: il mio telefono. Cerco su google qualcosa che potrebbe assomigliare a “aiuto, salvatemi ho rotto il computer” e sullo schermo esce quella che poi sarà la mia salvezza: Caprioli Solution azienda che opera nel settore delle forniture per l’ufficio seguendo le innovazioni tecnologiche del nuovo mercato.

Mi precipito subito al negozio qui a Roma in Via Ruggero Bonghi 5 che scopro essere situato in una delle zone più trendy della Capitale, vale a dire Rione Monti.

Qui si può trovare davvero di tutto, dalle botteghe artigianali, alle gallerie d’arte, dai bar all’ultima moda alle trattorie tipiche. Insomma un luogo incantevole, molto ricercato per il suo stile romantico e per gli eventi notturni all’ultimo grido, nonché per la sua vicinanza al Colosseo che lo caratterizza come una delle zone più suggestive e complete di Roma.

Ma adesso non è tempo di godersi le bellezze del quartiere, devo assolutamente rimediare all’errore “rovinoso” (in tutti i sensi) che ho commesso. Entro nel negozio e racconto al gentil commesso cosa mi era appena successo, vergognandomi anche un filino e pensando con rabbia al pennuto che mi ha costretto a questa becera figura.

Lascio quindi all’operatore il mio primogenito robotico nella speranza di poter salvare il mio lavoro e un po’ anche la faccia. Miracolo dei miracoli dopo tre giorni scopro che a un prezzo modico sono riusciti a salvarmi tutto, quindi torno in negozio a recuperare il mio adorato computer antidiluviano e decido che forse é ora di cambiarlo. Preso un po’ dal riconoscimento, un po’ dalle offerte vantaggiose, finisco per comprare, computer, stampante e scanner.

Sì perché da Caprioli Solution Srl sono reperibili, con il giusto equilibrio tra qualità e prezzo Hardware, Software, cancellerie, arredamenti per uffici, topografie, oggettistica promozionale, tipografia, stampe e molto altro ancora.

Il commesso mi spiega in dettaglio tutti i vantaggi dell’acquisto online di Caprioli Solution. In effetti è tutto molto facile, rapido e sicuro e con oltre 100 mila articoli nel suo arsenale.

A questo punto non mi resta che tornare a casa, ma poco prima di incamminarmi sulla via del ritorno, noto una meravigliosa sedia da scrivania reclinabile in esposizione. Compro anche quella.

Spero sia a prova di piccione.

Paolo Riggio

Paolo Riggio

Roma e Prati, mare e montagna e campi da pallone da piccolo, laurea in cinema alla Sapienza, città europee e scuola di giornalismo sportivo Mario Sconcerti da grande. Scrivo e continuo a giocare a calcio da quando ho ricordi, mi considero un calciofilo. La mia altra grande passione è il cinema che ritengo la rappresentazione più autentica del mondo, lo sguardo di chi analizza al microscopio i contesti della nostra vita e le sue storie offrendocene una visione diversa dalla nostra.
Paolo Riggio

Leave a Reply

Your email address will not be published.