Red Carpet alla Festa del Cinema: è il turno del total white

Red Carpet alla Festa del Cinema: è il turno del total white

ROMA – Che Voto diamo ad ogni bella star che ha sfilato sul Red Carpet della Festa del Cinema di Roma? Qui come sempre stiliamo una classifica e vi raccontiamo il nostro parere su tutti i look dei presenti all’evento.

Si sta per concludere la dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Ancora una volta, più commentati dei film, sono sicuramente i look delle star che hanno attraversato il famoso Red Carpet. C’è chi si presenta in uno stile informale o chi da molta importanza all’evento e decide con cura cosa indossare. Fatto sta che le star presenti hanno dovuto fare i conti con gli occhi critici di fotografi e giornalisti.

Quest’anno, a differenza delle scorse edizioni, stranamente il nero si è visto poco. Il total black tanto amato da tutti è quasi scomparso. Il colore per eccellenza dell’eleganza è stato spiazzato da abiti di varie nuance. Pochi abiti a fantasia ma tanti colori presenti. Si è passati dal rosa cipria al blu ceruleo. Per poi arrivare al total white.

L’attrice argentina Maria Isabel Solari ha indossato un coat total white della collezione Genny alla prima del film “Finché C’è Prosecco C’è speranza”. Il bianco è infatti l’immancabile colore della maison di moda. La stilista Sara Cavazza Facchini è infatti da sempre legata al bianco, simbolo di purezza e di eleganza della donna Genny. Non è la prima volta che abbiamo visto Genny presente ai Red Carpet più cool, infatti ne avevamo parlato anche a proposito della 74esima Mostra del Cinema di Venezia. Voto 9

liz solari
Liz Solari in Genny

Ancora in total white troviamo Dakota Fanning, famosa attrice statunitense. La bella Dakota sul Red Carpet indossa un abito total white di J.Mendel abbinato a gioielli Tiffany. Anche lei non ha paura di osare con il bianco in autunno mostrando uno stile ricercato e raffinato. Alla conferenza stampa del film “Please stand by” (sicuramente uno dei film più belli e commoventi di questa Festa del Cinema), Dakota si fa notare con un abito N21 color fuxia con la cinta rossa. Esplosione di colori per la bella attice. Voto 8

dakota
Dakota Fanning in J.Mendel

Indossa un abito blu ceruleo la regista Barbara Albert alla presentazione del suo film “Mademoisselle Paradis”. Smorza il tono elegante dell’abito con una stola di lana nera. Il suo outifit si presenta alquanto banale pur utilizzando un colore fuori dal comune. Voto 6

Chi invece si fa notare con un abito semplice ma allo stesso tempo di un colore tenue ma che risalta la sua carnagione, è l’attrice Eye Haidara (qui in foto), nel ruolo di Adèle è una delle protagoniste della commedia francese C’est la vie prodotta da Eric Toledano  e Olivier Nakache  Siamo certi che Toledano con C’est la vie bisserà sicuramente il grande successo del suo precedente film Quasi Amici con la sua sarcastica ironia e travolgente comicità. Comunque per l’attrice Eye Haidara sul Red Carpet Voto 7

eye
Eye Haidara e Eric Toledano

Dopo aver presentato le star che hanno deciso di indossare i colori dando una nuova luce al Red Carpet. Torniamo ora a chi non abbandona per nulla il tanto amato nero.

Giulia Rupi alla presentazione del documentario-film Maria by Callas diretto da Tom Volf indossa un abito con trasparenze ed asimmetrie. Il film rende finalmente giustizia alla grande artista e grande donna, che nel quarantennale dalla sua precocissima morte, è stata ricordata in una scarna mostra nel Museo del Teatro alla Scala di Milano. La voce narrante di Fanny Ardant ma tutto il montaggio della sua storia personale e professionale è un omaggio dovuto, che raggiunge una poesia pari alla melodia delle opere cantata dalla Callas. Voto 5. 

Si presentano in nero i protagonisti di “Una questione privata“. Luca Marinelli, Lorenzo Richelmi e Chiara Basile. Valentina Bellè in total look Armani è forse quella più apprezzata tra i quattro. Poca inventiva. Visto la giovane età avrebbero potuto osare di più. Voto Complessivo 6

In nero anche le due attrici di One of this days. Yumna Marwan e Manal Issa. Quest’ultima con abito in pelle senza spalline e sneakers bianche. Un po’ troppo rock un po’ troppo anticonformista. Non stiamo andando ad ascoltare musica nel locale sotto casa. Voto 6

manal
Manal Issa, Nadim Tabet e Yumna Marwan

Nero si, ma elegante. E’ il turno della bella attrice francese Sandrine Bonnaire. Vero emblema della raffinatezza Made in France si distingue per il suo charme. Protagonista del film Catch the wind diretto da Gael Morel (in foto). Voto 8

gael
Gael Morel e Sandrine Bonnaire

Ultimo, ma non per importanza, la tanto attesa star Jake Gyllenhaal. Presente a Roma per il ruolo da protagonista di Stronger. Sul Red Carpet è facile ammirarlo per la sua bellezza e per la scelta dell’ outfit giusto. Da vero uomo in total black Givenchy, non sbaglia nulla. Sorridente e disponibile con il pubblico da vera star. Voto 9

Jake Gyllenhaal
Jake Gyllenhaal in Givenchy

Se la moda ha sempre “vestito” il cinema con l’alta sartoria questa volta sarà il cinema a “vestire” la moda. Riguardo ai look bizzarri una nota di merito va sicuramente allo stilista abruzzese Loris Danesi. Sono infatti tre gli abiti protagonisti del progetto “Pillole indipendenti – Premio Donald Ranvaud”. Iniziativa in memoria del produttore cinematografico.

Una delle creazioni di Loris è infatti un boa realizzato interamente con un migliaio di pellicole cinematografiche. Indossato su un prezioso abito di tessuti pregiati arricchito da un corpetto di cristalli dai colori dell’aurora boreale.
“Pillole indipendenti” è dunque un’iniziativa imperdibile anche per gli amanti del cinema della moda e dell’ambiente. Un’altra delle creazioni di Loris è un abito ispirato al giornalismo e all’eco-fashion. Si tratta di una creazione composta da una gonna in seta con uno strascico realizzato con fogli di giornale. In aggiunta al corpetto e al cappello entrambi lavorati con la tecnica degli origami.
La terza creazione è invece un abito realizzato interamente con shopper di carta di ogni forma e colore. Voto 7 per la creatività.

loris
Loris Danesi

Insomma, si conclude così la dodicesima edizione della Festa del Cinema.

Ed oggi si conclude anche il Red Carpet della capitale. Ma se volete confrontarlo con quello degli altri Festival Cinematografici o con le precedenti edizioni del Rome Film Fest potete sfogliare le nostre foto e classifiche e dare un voto anche voi.

Cosa ne pensate? Avete visto i film? Aspettiamo i vostri commenti…

Photo by Press Rome Film Fest Getty Images

totalwhite

[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_catch-the-wind_red-carpet_getty-images-2.jpg]120walks a red carpet for ‘Prendre La Large’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 29, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 29: Gael Morel and Sandrine Bonnaire walk a red carpet for ‘Prendre La Large’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 29, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_cest-la-vie-locandina-film.jpg]80Le Sens de la Fête
Projet affiche Le Sens de la Fête
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_cest-la-vie_red-carpet_getty-images-1.jpg]70walks a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 30: Eye Haidara and Eric Toledano walk a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_cest-la-vie_red-carpet_getty-images-2.jpg]70walks a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 30: Eric Toledano (C) , Eye Haidara (6th R) and guests walk a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_liz-solari-genny.jpg]90liz solari
liz solari
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_loris-danesi1.jpg]220loris danesi
loris danesi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_loris-danesi2.jpg]170loris danesi2
loris danesi2
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_cest-la-vie_red-carpet_getty-images-1_0.jpg]100walks a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 30: Eye Haidara and Eric Toledano walk a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_cest-la-vie_red-carpet_getty-images-2_0.jpg]60walks a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 30: Eric Toledano (C) , Eye Haidara (6th R) and guests walk a red carpet for ‘C’Est La Vie (Le Sense De La Fete)’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 30, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_mademoiselle-paradis_red-carpet_getty-images.jpg]60walks a red carpet for ‘Mademoiselle Paradis’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 31, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 31: Barbara Albert walks a red carpet for ‘Mademoiselle Paradis’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 31, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_maria-by-callas_red-carpet_getty-images-1.jpg]60Ian McKellen walks a red carpet during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on November 1, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – NOVEMBER 01: Giulia Rupi walks a red carpet for ‘Maria By Callas, In Her Own Words’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on November 1, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_maria-by-callas_red-carpet_getty-images-2.jpg]50walks a red carpet for ‘Maria By Callas, In Her Own Words’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on November 1, 2017 in Rome, Italy.
walks a red carpet for ‘Maria By Callas, In Her Own Words’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on November 1, 2017 in Rome, Italy.
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_please-stand-by_photocall_getty-images.jpg]50attends ‘Please Stand By’ photocall during the 12th Rome Film Fest at Casa Alice on October 31, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 31: Dakota Fanning attends ‘Please Stand By’ photocall during the 12th Rome Film Fest at Casa Alice on October 31, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Ernesto S. Ruscio/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_please-stand-by_photocall_getty-images-2.jpg]50attends ‘Please Stand By’ photocall during the 12th Rome Film Fest at Casa Alice on October 31, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 31: Dakota Fanning and Ben Lewin attend ‘Please Stand By’ photocall during the 12th Rome Film Fest at Casa Alice on October 31, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_please-stand-by_red-carpet_getty-images-3.jpg]50walks a red carpet for ‘Please Stand By’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 31, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 31: Dakota Fanning walks a red carpet for ‘Please Stand By’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 31, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Ernesto S. Ruscio/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_stronger_red-carpet_getty-images-3.jpg]60walks a red carpet for ‘Stronger’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 28, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 28: Jake Gyllenhaal signs autographs as he walks a red carpet for ‘Stronger’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 28, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Ernesto S. Ruscio/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_stronger_red-carpet_getty-images-6.jpg]50walks a red carpet for ‘Stronger’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 28, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 28: Jake Gyllenhaal walks a red carpet for ‘Stronger’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 28, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_una-questione-privata_red-carpet_getty-images-15.jpg]60walks a red carpet for ‘Una Questione Privata’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 27, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 27: Luca Marinelli walks a red carpet for ‘Una Questione Privata’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 27, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_una-questione-privata_red-carpet_getty-images-19.jpg]50walks a red carpet for ‘Una Questione Privata’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 27, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 27: (L-R) Luca Marinelli, Valentina Belle and Lorenzo Richelmy walk a red carpet for ‘Una Questione Privata’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 27, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/totalwhite/thumbs/thumbs_una-questione-privata_red-carpet_getty-images-27.jpg]50walks a red carpet for ‘Una Questione Privata Red’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 27, 2017 in Rome, Italy.
ROME, ITALY – OCTOBER 27: Chiara Basile walks a red carpet for ‘Una Questione Privata Red’ during the 12th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 27, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

 

Be Sociable, Share!

Martina Capuano

Martina Capuano

“È sempre difficile parlare di se. Preferirei elencare tutti i miei difetti e far scoprire agli altri se di pregi ne ho qualcuno…”

È quello che penso quando mi chiedono di descrivermi.

Eccomi, napoletana di nascita e di animo. Amo la mia città, la caratterialita dei concittadini e lo stile di vita  partenopeo. Laureata in Scienze Politiche ma da sempre portata alle relazioni pubbliche e alla comunicazione. Cerco ogni giorno nuovi stimoli per accrescere il mio bagaglio culturale e allo stesso tempo per imparare a vivere in un contesto sociale che presuppone un carattere forte ma allo stesso tempo onesto.

Martina Capuano

6 Responses to "Red Carpet alla Festa del Cinema: è il turno del total white"

  1. Luna   6 novembre 2017 at 22:13

    Che meraviglia! Purtroppo non ero a Roma sennò non me lo sarei perso per nulla al mondo! Ma Martina (a parte i voti), qual’è stato il tuo look preferito? Quello di Liz Solari in Genny lo trovo splendido!

    Rispondi
    • Martina Capuano
      Martina Capuano   7 novembre 2017 at 12:03

      Premettendo che, il total white in autunno e in inverno lo trovo assolutamente chic. Se portato con eleganza (come in questo caso) supera in bellezza, di gran lunga il total black. Assolutamente più elegante ed etereo. Su una donna bella ed affascinante come Liz Solari, lo trovo il look più adatto. Genny ha saputo cogliere le sfumature dei tratti delicati e raffinati della bella attrice, esaltandone lo stile signorile e distinto. Decisamente il mio look preferito.
      Grazie per il commento, Luna.

      Rispondi
  2. Lia Giannini
    Lia   7 novembre 2017 at 10:59

    L’anno scorso ho avuto la fortuna e il piacere di seguire l’evento in toto e di poter scrivere io dei look del Festival del Cinema. Del resto diciamocelo, quelle intere folle ammassate in fila per ore per una foto al personaggio di turno, se sono di sesso femminile, non aspettano altro che di scoprirne il look. Del resto niente più del cinema ispira la moda, sin dagli anni ’30.
    Mi fa piacere che il nero stia lasciando spazio al bianco e ai colori. C’è bisogno di allegria e positività, di tenebre ne abbiamo fin troppe nel mondo. Però mi incuriosisce una cosa Martina.
    Chi è l’attrice o l’attore che ti ha colpito di più, in materia di eccentricità?

    Rispondi
  3. Martina Capuano
    Martina Capuano   7 novembre 2017 at 12:23

    Sicuramente tutti aspettano con ansia i look delle grandi star per commentarli ed, a volte, anche per imitarli. Chi di noi non lo ha mai fatto? Credo sia capitato a tutte di comprare un abito perché ci ricordava vagamente un abito indossato sul Red Carpet dalla nostra star preferita. E’ risaputo che i look indossati durante questi grandi eventi fanno da traino alle prossime tendenze. C’è chi si si sente più vicino a look basic o chi ama vedere l’eccentricità e la creatività. Sicuramente i più eccentrici sono stati i tre abiti presentati da Loris Danesi. Per quanto mi riguarda, poco indossabili nella vita reale ma comunque belli e diversi.
    Se non si osa sul Red Carpet quando bisogna farlo? Bravo Loris!
    Grazie per il commento, Lia.

    Rispondi
  4. Steve Moss
    Steve Moss   8 novembre 2017 at 20:05

    Io trovo che la donna in bianco sia molto charmant. In qualunque stagione. Ma dalle tue foto vedo l’attrice di colore in rosa pallido è veramente glamour! Decisamente la mia favorita! Perché le hai messo solo 7?

    Rispondi
    • Martina Capuano
      Martina Capuano   9 novembre 2017 at 11:18

      Veramente glamour Eye Haidara in rosa cipria. 7 non è un voto per sminuire il suo look, anzi è un voto che supera pienamente la sufficienza. L’abito molto bello, forse avrei osato di più indossando qualche gioiello per dare ulteriore luminosità, soprattutto al décolleté. Avrebbe potuto indossare un collier con pietre colorate sulla tonalità del rosa, giocando così con i vari colori.
      Grazie per il commento, Steve.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.