Scuola delle Arti in festa: ecco i nuovi corsi 2016-17

ROMA – Domenica 18 settembre a partire dalle ore 18 fino alle ore 23 siete tutti invitati alla Scuola delle Arti di Roma di via Tiepolo, dove si terrà la festa di presentazione dei corsi d’arte e musica 2016-17. Si tratta di un evento davvero piacevole, a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, e che potrebbe interessare non solo agli adulti ma anche ai più piccoli. I corsi proposti infatti, che variano dalla Pittura al Disegno, dalla Scultura alla Chitarra, dal Violino al Pianoforte, saranno differenziati a seconda dell’età e presentati dai rispettivi artisti-insegnanti nel corso della serata.

Corsi importanti e originali, dove ogni allievo avrà l’occasione di apprendere dall’esperienza diretta di artisti abituati ad insegnare la propria arte. Persone capaci di approcciare concretamente ad una nuova didattica, basata principalmente sulla sfera creativa.

Per ogni corso sarà possibile usufruire di una lezione gratuita di un’ora e per ogni partecipante sarà svolto un colloquio conoscitivo. Il programma della serata prevede alle 18 un incontro con gli artisti-insegnanti della scuola e subito a seguire un aperitivo buffet gratuito. Alle 19 sarà la volta del primo dei 3 concerti gratuiti, con protagonista Vincenzo Totta e la sua chitarra acustica. Alle 19:30 il Piano Solo con Marco Ravallese e infine, alle 20, i presenti avranno la possibilità di godersi il Concerto di Musica Mediterranea con Federica Fruscella alla voce, Gabriele Gagliarini alle percussioni e Iacopo Schiavo alla chitarra.

La Scuola delle Arti nasce dall’esigenza di far convergere le varie forme d’arte in un unico e particolare approccio alla didattica come sottolinea la Direzione Artistica dell’evento: “La caratteristica principale e fondamentale della Scuola delle Arti? Disporre, come Associazione Culturale, di un corpo docente formato da artisti professionisti che, oltre ad insegnare la tecnica, introducono una nuova concezione didattica, rendendo l’allievo libero di realizzare una personale ricerca sull’Arte”.

Per tutte le informazioni, visitate il sito

www.piccolascuoladellearti.com

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.