Streaming, come tenere sotto controllo le varie piattaforme

Streaming, come tenere sotto controllo le varie piattaforme

MONDO – Dato che le piattaforme di streaming video online aumentano giorno dopo giorno, eccovi alcune linee guida per usufruire al meglio del servizio streaming.

Netflix, Amazon, Video, Chilli e via così: le piattaforme di streaming video online sono in costante aumento, insieme alla loro offerta; e se questo per gli utenti è un fattore positivo da un lato, perché mette a disposizione sempre più film, dall’altro crea qualche difficoltà nell’avere sotto controllo la “programmazione”.

Come trovare un film online

In epoca digitale, lo zapping non è più immediato come il classico televisore e non sempre è possibile “navigare” tra i vari servizi di streaming video. Per fortuna, dall’intuizione di una start-up innovativa è nata la piattaforma Filmano, che funziona come una pratica guida comparativa di tutto quello che riguarda l’offerta di serie tv o film in streaming che sono a disposizione sui canali legali e ufficiali della Rete.

Sempre più piattaforme online

Soltanto in Italia ci sono decine di strumenti, ciascuno con il suo catalogo di film e altri contenuti video: abbiamo già citato i più famosi, come Netflix o Amazon Video, ma non dobbiamo dimenticare Now Tv (il servizio di Sky rivolto proprio all’on demand online) Chili, Rakuten Tv, TimVision, RaiPlay o gli store virtuali come Itunes, Microsoft Store, Google Play, Playstation Store e così via.

Tanti contenuti a disposizione

Già da questo elenco (non esaustivo) si intuisce una difficoltà di fondo: posto che un utente voglia vedere un film a casa, magari attraverso la sua smart Tv, come deve fare a sapere dove trovarlo? La risposta arriva appunto da Filmano, che si candida a diventare un punto di riferimento fondamentale e strategico per reperire nella maniera più immediata e precisa i contenuti multimediali legali online.

Voglio vedere “quel” film

Se infatti è abbastanza semplice trovare nei cataloghi dei vari siti e piattaforme i film di ultima uscita o comunque i titoli più popolari (soprattutto in termini di gradimento del pubblico) diversa è la situazione che si presenta ai cinefili, o almeno alle persone che non si accontentano di passare la serata davanti a un video generico, ma ricercano qualche contenuto specifico per una qualsiasi ragione.

Una ricerca mirata

Per loro la ricerca potrebbe essere complessa perché, come si legge sullo stesso sito Filmano, “interi tesori cinematografici giacciono letteralmente sepolti nei meandri della Rete”, in questa epoca in cui lo streaming è ancora in qualche modo agli albori, seppur in fortissima crescita. D’altra parte, in potenza il Web potrebbe, per sua natura, ospitare tutti i film finora realizzati, a prescindere dal genere e dalla qualità: come fare a cercare il “film giusto”?

Reperire il Film Giusto

La piattaforma italiana ha trovato una possibile via di salvezza, sviluppando un sistema che consente ai naviganti cinefili di reperire in pochi colpi di clic il film che desiderano; la ricerca può avvenire semplicemente attraverso il titolo del lavoro che si vuole vedere, oppure selezionando il sistema avanzato che permette di variare alcuni fattori e parametri come regista, genere o attore protagonista.

Dove si trova il film

In pochi secondi il sito offre la risposta, avvisando l’utente se e in quale modalità il film è disponibile sul Web; in termini pratici, questo significa che comparirà una schermata in cui è indicato lo stato del film e la possibilità di visualizzarlo sulle piattaforme in abbonamento, in modalità on demand (sia streaming sia download diretto) oppure se è acquistabile in Dvd o Blu-ray o addirittura scaricabile in maniera gratuita e legale. Il tutto con la garanzia di vedere un prodotto di buona qualità tecnica, perché la filosofia del gruppo premia proprio le caratteristiche dell’immagine per rendere la visione del film davvero un piacere.

Be Sociable, Share!

Gianluca Bottiglieri

Gianluca Bottiglieri

Napoletano, classe ’91. Tre passioni nella vita: calcio, musica e scrittura. Dopo aver conseguito il Tesserino da Giornalista pubblicista ho collaborato per diverse testate online e cartacee parlando di tutto un pò. Amo scrivere per documentarmi, per avere “la scusa buona” per approfondire le mie conoscenze. Che sia con una tastiera, un display o con una penna poco cambia. Di recente ho acquistato una Olivetti Lettera 35 del 1972, proprio per non farci mancare nulla. Spero di allietare chiunque legga i miei articoli, suscitare interesse, generare discussione!
Gianluca Bottiglieri

Leave a Reply

Your email address will not be published.