This is IED! Il temporary factory al MAXXI per AltaRoma

This is IED! Il temporary factory al MAXXI per AltaRoma

ROMA – This is IED è il laboratorio presentato al MAXXI lo scorso 27 gennaio dall’Istituto Europeo di Design. Un temporary factory interamente incentrato sulla creatività dei suoi studenti.

Le edizioni di AltaRoma si susseguono ormai da anni e anche in questa non poteva mancare lo IED – Istituto Europeo di Design – con il suo opening lab temporaneo dal titolo This is IED! all’interno dello Spazio D presso il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo.

588x656_TIIVenerdì 27 gennaio la temporary factory ha visto protagonisti gli studenti della Scuola di Moda presso IED Roma, un vero e proprio laboratorio che ha ospitato tra l’altro anche i grandi nomi come Silvia Venturini Fendi, Laura Lusuardi, Deanna Ferretti, Romeo Gigli, Lara Aragno, Mariella Milani, Bonizza Giordani Aragno, Adriana Mulassano e Andrea Batilla. L’idea è stata quella di mostrare ciò che solitamente gli studenti fanno in aula, insomma un laboratorio di progettazione dedicato ai segreti del processo creativo, alla teoria che diventa pratica, alla bellezza del sapere che si unisce al saper fare.

A This is IED gli allievi dei corsi triennali di Fashion Design, Fashion Stylist e Design del Gioiello mettono in pratica gli insegnamenti dei loro docenti che ogni giorno insegnano i segreti del processo creativo tramite cui un team riesce a trasformare le ispirazioni in prodotti di successo.

«Abbiamo voluto offrire un’esperienza live di quello che accade ogni giorno all’interno dell’Istituto Europeo di Design, perché siamo la scuola del saper fare – afferma Nerina Di Nunzio, Direttore IED Roma. In occasione di Altaroma, tutto questo è stato eccezionalmente realizzato al MAXXI, uno spazio capace di restituire un’energia particolare alle persone che lo attraversano e lo vivono».

Così venerdì 27 gennaio dalla mattina alla sera, i ragazzi sono stati impegnati in laboratori di alta gioielleria, sartoria, disegno digitale con le Wacom Cintiq 22 HD Creative, oreficeria e shooting fotografici ispirati alla storia della moda.

L’Istituto Europeo di Design è stato annoverato fra le migliori 50 scuole di moda nella classifica 2016 di Business of Fashion, una scuola che insegna ai propri studenti a vivere e sentire la moda, un settore chiave per l’economia italiana e internazionale. Ma non solo design per gli studenti, i corsi infatti mirano a formare le figure fondamentali del Sistema Moda, spaziando dal campo creativo a quello strategico, dagli aspetti organizzativi a quelli commerciali, dal marketing alle strategie di immagine e comunicazione.

Uno spazio This is IED! che non solo ha fatto conoscere la realtà interna dell’Istituto ma ha fatto da cornice anche a nuovi designer esponendo ad esempio un’esclusiva esposizione di borse in pelli pregiate firmata Francesca Evangelista, diplomata a IED Roma.
E’ lei oggi ad annoverarsi fra le più creative designer italiane, e qui ci ha stupito presentando la sua collezione PE 2017 che si ispira all’Op Art, agli anni Sessanta, alle illusioni ottiche e come sempre alla femminilità più raffinata.

This is IED

Be Sociable, Share!

Claudia Polo

Claudia Polo

Di origini partenopee, ho sempre avuto una particolare inclinazione per il bello in tutte le sue sfaccettature: a partire dall’arte per passare per la moda per arrivare al cinema. Amo visitare nuovi luoghi per capirne usanze e costumi, ho sempre la mente ben aperta e libera da pregiudizi culturali. Attraverso la mia esperienza Erasmus ho allargato ancor di più i miei orizzonti e sviluppato la tolleranza, caratteristica che mi appartiene. Sin dai banchetti della scuola inferiore ho sviluppato la mia passione per la scrittura ma, con il passare degli anni, i perni della mia formazione sono stati la comunicazione e la moda infatti sono ciò che, sino ad oggi, mi hanno permesso di proseguire verso la strada del futuro auspicato. Il mio motto è una frase di Confucio: scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai, neanche per un giorno in tutta la tua vita.
Claudia Polo

Leave a Reply

Your email address will not be published.