Umbria Art, prima edizione del Festival d’Arte Contemporanea

Umbria Art, prima edizione del Festival d’Arte Contemporanea

TERNI – Domani cerimonia di vernissage della prima edizione di Umbria Art Festival d’Arte Contemporanea, evento che si propone di essere un polo culturale in cui varie forme d’arte entrano in sinergia e si alleano per dare vita a un evento dinamico e attrattivo per la città umbra. Direttore Artistico dell’evento la scrittrice, esperta d’arte e Premio alla Cultura, Marta Lock.

Umbria Art

Nasce su iniziativa di Argoo, Umbria Art Festival d’Arte Contemporanea che si propone di essere un contenitore dinamico nell’ambito del quale verranno esposte le opere di tutti gli artisti partecipanti per gli undici giorni di durata della manifestazione, in cui gli artisti stessi racconteranno di sé e del loro modo di fare arte, e vedrà alternarsi eventi che vedranno protagoniste altre espressioni creative, oltre a un convegno sul mangiare sano. Nella serata di finissage del 30 settembre verrà consegnato non solo il Premio di Arte visiva, ed eventuali menzioni speciali, ma anche il Premio letterario. L’evento avrà luogo nello spettacolo architettonico di piazzale Volfango Frankl che diventerà una galleria d’arte a cielo aperto, con le opere che coloreranno le pareti dei porticati entrando in sinergia con l’ambiente circostante; le esibizioni serali, tutte in orario di aperitivo, avranno invece luogo all’interno dello spazio eventi, con ampie vetrate che affacciano sulla piazza.

Umbria Art

L’associazione Argoo, fondata da Amelia Milardi manager musicale con esperienza trentennale nella comunicazione che ha perfettamente compreso l’importanza della contaminazione tra le varie forme ed espressioni della creatività, vuole essere un momento di incontro tra arte, musica, letteratura, ballo, moda, che avrà come scopo quello di creare una sinergia continuativa e di divenire un punto di riferimento e di promozione per gli artisti non solo a livello locale bensì nel più ampio respiro della dimensione nazionale. Il calendario eventi sarà ricchissimo: dall’esibizione di Stefano de Majo, all’estratto dell’Hot-ello in cartellone il 30 settembre all’Anfiteatro Fausto di cui saranno protagonisti Riccardo Leonelli e Stefano de Majo, dal concerto live della nota cantante Alessandra Becelli in duo con il chitarrista Maurizio Chiani agli incontri letterari, all’esibizione di Tango argentino dei maestri Hector Orzouza e Stefania Marcucci, cui seguirà una lezione zero con il pubblico presente, passando per il convegno sull’alimentazione a cura di Italiano Please di cui sarà relatore il dottor Massimo Formica, per finire con la sfilata di moda di Le cose di Marò della stilista Maria Rosaria Fantone che ha vinto il Premio Mediterraneo Alta Moda 2018, in cartellone per sabato 29 settembre.

Umbria Art

Il Festival ha il patrocinio del Comune di Terni, la cui Giunta ha accolto con entusiasmo l’iniziativa che rientra nella loro mission di sostenere l’arte e la cultura cittadina in ogni sua forma, e come partner la Federazione Unitaria Italiana Scrittori e il Gruppo Archeologico. Sponsor dell’iniziativa saranno l’azienda Italiano Please che offrirà uno sfizioso buffet con degustazione di vini alla fine del vernissage e del finissage, a base di prodotti naturali e a chilometro zero di varie aziende umbre, e il Caffè del Corso. La cerimonia di premiazione del 30 settembre sarà ripresa dalle telecamere di Arte24, trasmissione in onda su Rete Oro. Direttore artistico del Festival sarà la scrittrice, esperta d’arte e Premio alla Cultura, Marta Lock, che modererà anche gli incontri con gli artisti partecipanti e attribuirà le menzioni speciali del Premio di Arte Visiva. Una prima edizione di un evento articolato, dinamico e divertente per il pubblico ma anche per gli artisti stessi che saranno protagonisti assoluti dei dieci ultimi giorni di settembre.

UMBRIA ART FESTIVAL

Piazzale Volfango Frankl, Terni

Dal 19 al 30 settembre 2018

Vernissage mercoledì 19 settembre ore 18.30

Finissage e premiazione domenica 30 settembre 18.30

ORARI: dalle 10.00 alle 22.00

Eventi e spettacoli a partire dalle 18.30 dal giovedì alla domenica

INFO E CONTATTI

Email: eventi@argoo.it

direttoreartistico@umbriart.org

PROGRAMMA COMPLETO FESTIVAL
Mercoledì 19 settembre
Ore 18,30 Vernissage – Apertura Lavori, Mini conferenza di Marta Lock giornalista, scrittrice e Direttore Artistico di Umbria Art
– Presentazioni delle autorità e del programma del festival
– Aperitivo a cura dello sponsor della manifestazione “Italiano Please”

Giovedì 20 settembre
Ore 19,00 Incontro con gli Artisti

Venerdì 21 settembre
Ore 18,30 Recitazione – Stefano De Majo e Riccardo Leonelli anteprima dello spettacolo teatrale Hot-hello

Sabato 22 settembre
Ore 18,30 Musica – Alessandra Becelli & Maurizio Chiani Pop Acoustic Duo
Ore 20,00 Incontro con gli Artisti

Domenica 23 settembre
Ore 18,30 Letteratura – I racconti di Silvia Crisostomi (letture ad alta voce di racconti inediti)
Ore 19,30 Incontro con gli Artisti

Lunedì 24 settembre
Ore 19,00 Incontro con gli Artisti

Martedì 25 settembre
Ore 19,00 Incontro con gli Artisti

Mercoledì 26 settembre
Ore 18,30 Convegno – “Cibo sano, la via giusta per la bellezza” Relatore il Dott. Massimo Formica (Neurologo – Naturopata – Alimentarista)
– A seguire degustazione di vini

Giovedì 27 settembre
Ore 18,30 Danza – Tango Argentino all’ombra dell’Arte con il Maestro Hector Orzuza e Stefania Marcucci
– A seguire lezione prova di avviamento al tango. Libero ingresso e partecipazione.

Venerdì 28 settembre
Ore 18,30 Recitazione – Stefano De Majo recita un brano classico
Ore 19,30 Incontro con gli Artisti

Sabato 29 settembre
Ore 18,30 Moda – Incontro con la casa di moda “Le cose di Marò” della stilista Maria Rosaria Fantone vincitrice del Premio Mediterraneo Alta Moda 2018. Sfilata di abiti da sera presentata dalla giornalista Maria Luce Schillaci.

Domenica 30 settembre
Ore 18,00 Finissage – Premiazione e consegna Catalogo della Mostra
– Fine lavori con saluto agli Artisti e dei Performer
– Buffet a cura dello sponsor “Italiano Please”

Be Sociable, Share!

Redazione

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.