Vacanze in Sicilia, il viaggio che stavate aspettando e che non dimenticherete mai!

Vacanze in Sicilia, il viaggio che stavate aspettando e che non dimenticherete mai!

SICILIA – A proposito di isole, dopo avervi consigliato una inedita Sardegna fuori stagione, ecco dove potrete passare le vacanze di Pasqua o del ponte del 25 aprile. Un luogo unico per cultura, sole, mare, testimonianze storiche e geografiche. Oltre le note tradizioni enogastronomiche sicule a noi così care. Qui la nostra Top 10 dove vi mostriamo alcuni luoghi che solo l’Isola del Sole sa offrire!

Eccoci qui, come ogni anno in questo periodo, ad aspettare le tanto agognate vacanze, di Pasqua o di fine aprile poco importa, ciò che conta è trovare il modo di rilassarsi e passare bei momenti con piacevoli in famiglia o con gli amici.

E allora perché non regalarsi un viaggio in Italia, che come sempre offre una miriade di opportunità con bellissime idee su dove andare e cosa fare, senza stressarsi troppo con tratte intergalattiche?

Forse voi sarete di diverso parere, ma questo inverno non l’avete trovato più freddo che mai? Quello che ci vuole a Pasqua o al ponte del 25 aprile-1 maggio, è un viaggio all’insegna del caldo e del sole, e magari, con un po’ di fortuna, anche di qualche bagnetto al mare.

Vi era piaciuta la nostra proposta della Sardegna fuori stagione? Avete eseminato l’originalità dei nostri itinerari all‘Asinara? E la semplicità e funzionalità estrema dei traghetti per la Sardegna?

A proposito di isole, volete un’altra idea così a bruciapelo? Beh noi, di dubbi, ne abbiamo davvero pochi, e non possiamo non consigliarvi di passare le vacanze in Sicilia! L’Isola del Sole è la località che più di tutte in Italia forgia e valorizza l’identità mediterranea. È impossibile pensare alla Sicilia senza vedere per riflesso l’aria mediterranea che li avvolge, la sagoma dei fichi d’India e delle piante tropicali, senza sentire quasi il profumo della zagare, che con quel sole accecante addormentano i sensi in un nirvana senza risvegli.

E poi, dettaglio non trascurabile, non costa poi così tanto. Non ce ne voglia l’incantevole Sardegna (se avete in mente un viaggio in Sardegna vi consigliamo il nostro articolo dedicato) ma i prezzi siciliani sono molto più abbordabili e alla portata di tutti. Non vi fidate? Date un’occhiata alle offerte di Meridiana

Vacanze in Sicilia

In questo articolo vi mostriamo alcuni tra i luoghi più indimenticabili di questa fantastica isola, luoghi che devono essere visitati almeno una volta nella vita.

Riserva del Parco dell’Etna

La nostra classifica parte dall’oriente della Sicilia. Il Parco dell’Etna è un luogo straordinario, visitabile in qualunque periodo dell’anno. La riserva comprende la bellezza di 20 comuni tra cui Catania, Nicolosi, Linguaglossa e Bronte e offre una quantità smodata di opportunità, dai percorsi guidati alle attività sportive, dalle escursioni alle degustazioni di prodotti tipici che troverete lungo i vostri lunghi percorsi.

Vacanze in Sicilia: soggiorno al Parco dell’Etna

Parco dell'Etna

Taormina

Se siete alla ricerca di un polo archeologico che faccia impallidire tutti quelli visitati precedentemente, fate un salto a Taormina. Il Castello di Monte Tauro, il Duomo, Palazzo Corvaja, le Numachie, l’Odeon e naturalmente il Teatro Antico. Vere meraviglie, impreziosite dalle bellezze naturali del territorio, dalle calette alle spiagge, la mitica Mazzarò e la Baia delle Sirene su tutte.

Un consiglio: non perdetevi il tour in barca a Taormina, davvero incredibile.

Vacanze in Sicilia: soggiorno a Taormina

Taormina

Scala dei Turchi

Guardate queste foto, non è un vero paradiso? La Scala dei Turchi occupa un posto tra le 10 spiagge più belle d’Italia secondo un recente sondaggio, una bellezza suggestiva come poche, fatta di maestosità, paesaggi mozzafiato e acqua cristallina. La vera particolarità risiede nel colore della falesia, avorio puro. Godetevi il famosissimo tour in catamarano al tramonto e fate un salto nelle cittadine che circondano questa zona della Sicilia, da Siculiana Marina a Sciacca. E poi a soli 12 km di distanza avrete a portata di mano la Valle dei Templi!

Vacanze in Sicilia: soggiorno alla Scala dei Turchi

Scala dei Turchi

Il Val di Noto

Il tour Barocco della Sicilia orientale non poteva non essere presente nella nostra Top 10. Questa zona non si cela, si concede come aristocratica e fiera come una femmina sicura della propria bellezza. Soggiornando in questa zona (patrimonio UNESCO), potrete ammirare in un colpo solo paesi bellissimi come Catania, Ragusa, Noto, Militello e Modica, una perfetta sintsi stilistica di un operato artistico di indelebile come il Barocco, fatto di decorativismo e di trionfo delle forme.

Vacanze in Sicilia: soggiorno nel Val di Noto

Val di Noto

Strange Deja Vu
Strange Deja Vu

San Vito Lo Capo

Una spiaggia dal fascino caraibico, un paese incastonato tra la Piana dell’Egitarso e il promontorio di Monte Monaco, un mare dai colori impensabili e indimenticabili. San Vito Lo Capo è uno dei vanti principali della Sicilia. Un tour della Sicilia non sarebbe completo senza aver prima fatto un tuffo in queste bellissime acque.

Vacanze in Sicilia: soggiorno a San Vito Lo Capo

San Vito lo Capo

Palermo

Il capoluogo della Sicilia è ormai raggiungibile a prezzi stracciati con voli low cost, come abbiamo detto in precedenza. Si tratta di una città tutta da scoprire, con un fascino tutto suo. Cosa vedere a tutti i costi? La Cattedrale, la Cappella Palatina, il Teatro Massimo, ma ciò che conta più di tutto è immergersi nell’atmosfera della città, che offre un mix di culture, tradizioni e capolavori artistici con pochi eguali. Superfluo forse parlare dell’aspetto gastronomico. A Palermo si mangia da dio, fare un salto al mercato di Ballarò per conferma. Da provare anche lo Street Food, davvero di alto livello.

Vacanze in Sicilia: soggiorno a Palermo

Palermo

Le gole dell’Alcantara

Anche la Sicilia ha il suo Gran Canyon. Situate nella Valle dell’Alcantara in Sicilia dove termina la catena montuosa dei Peloritani tra i comuni di Castiglione di Sicilia e di Motta Camastra, le gole si sono create nel corso dei secoli a causa dei numerosi eventi sismici. Se vi piace l’avventura, non potete perdervi un percorso intorno al fiume Alcantara. Durante la visita si può accedere alla piccola spiaggia con l’ascensore o con una lunga scala, oppure per i più spericolati, si può praticare il Canyoning sul fiume, un percorso fatto di trekking ed arrampicata accompagnati da guide autorizzate.

Vacanze in Sicilia: soggiorno alle gole dell’Alcantara

Gole dell'Alcantara

Tindari

La località di Tindari è luogo ideale un po’ per tutti: per i fedeli, che a settembre vi giungono per celebrare la Madonna Nera. Per gli appassionati di storia, che avranno la possibilità di conoscere uno dei più bei siti archeologici della Sicilia risalente all’epoca classica. Ma Tindari è conosciuta soprattutto per le sue bellissime spiagge dorate, meta perfetta per gli amanti del mare e della natura incontaminata.

Vacanze in Sicilia: soggiorno a Tindari

Tindari

Cefalù

A metà tra Palermo e Messina, c’è Cefalù, una delle località balneari più famose del Mar Tirreno. Sabbia dorata, mare cristallino, tanto relax ma anche tanta cultura. Il centro storico di Cefalù conserva ancora la sua anima medievale, basti pensare alla Cattedrale normanna abbellita dagli eccezionali mosaici bizantini. Adatta a tutti, giovani, coppie e famiglie. Insomma, meravigliosa.

Vacanze in Siclia: soggiorno a Cefalù

Cefalù

142116239
142116239

La Valle dei Templi

Se avete deciso di passare le vacanze in Sicilia, una tappa alla Valle dei Templi di Agrigento è d’obbligo. Qui potrete trovare le più importanti testimonianze della civiltà ellenica in Sicilia Occidentale. Con un colpo solo avrete la possibilità di visitare tre località accomunate dall’inestimabile valore archeologico, vale a dire Selinunte, Segesta e Agrigento.

Patrimonio dell’Unesco, come già accennato, è situata ad Akragas, la città a scacchiera conosciuta oggi come Agrigento. Colonia greca nel Mediterraneo, verso la fine del VI secolo A.C. la città venne circondata da una muraglia difensiva a nove porte e conobbe una grande espansione nel V secolo A.C. durante il regno del tiranno Terone. Il sito si estende su circa 1300 ettari e comprende le agorà, le necropoli pagane e cristiane e gli imponenti templi dorici, tutti rivolti a Oriente, eretti con il tufo arenario conchiglifero che al tramonto assume tonalità ambrate.

Valle dei Templi

Vacanze in Sicilia: soggiorno a Selinunte

Vi abbiamo convinti con i nostri consigli per le vacanze in Sicilia? Sennò, a proposito di isole, vi consigliamo di fare un pensierino su un’altra meta molto in voga in questo periodo, vale a dire la bellissima isola di LanzaroteIn questo articolo troverete molte informazioni anche sulla perla delle Canarie.

Be Sociable, Share!

Paolo Riggio

Roma e Prati, mare e montagna e campi da pallone da piccolo, laurea in cinema alla Sapienza, città europee e scuola di giornalismo sportivo Mario Sconcerti da grande. Scrivo e continuo a giocare a calcio da quando ho ricordi, mi considero un calciofilo. La mia altra grande passione è il cinema che ritengo la rappresentazione più autentica del mondo, lo sguardo di chi analizza al microscopio i contesti della nostra vita e le sue storie offrendocene una visione diversa dalla nostra.
Paolo Riggio

Leave a Reply

Your email address will not be published.