Voglio un bel taglio per i miei capelli lunghi! Ma come?

Voglio un bel taglio per i miei capelli lunghi! Ma come?

MONDO – State pensando ad un taglio particolare per i capelli lunghi ma vi chiedete la riga dove va e se la frangia è più di moda? Le tendenze vanno verso tagli asimmetrici o per il taglio liscio pari? Bando alle acconciature, idee anche per il grande giorno.

Ma quando mai la moda ha dimenticato i capelli lunghi? Sì è vero, tanti nuovi look sono nati da Twiggy in poi ma i capelli corti piacciono davvero? E piacciono a tutti? No, non è questa la domanda da farsi ma piuttosto, i capelli corti stanno bene a tutte? I capelli corti non perdonano. Lineamenti e trucco impeccabili.

Ma quanto si può cambiare look se si hanno i capelli corti? A parte il colore che può illuminare il ciuffo o la frangia o le basettine (che vanno di moda anche per le femminucce) tagliare i capelli corti è un rischio. Lisci, ricci o mossi che siano, il taglio dovrà essere perfetto così il vostro capello apparirà ordinato e glamour. Il taglio dovrà prevedere, e arginare, frezze ribelli e capelli sfibrati. E se i vostri appaiono come i fini fini (come la pasta Fini Fini alla ciociaria) tranquille, un buon taglio di capelli conferirà comunque volume e corposità anche ai capelli sottili. Ad ogni modo è importante prendersi sempre cura dei capelli specialmente se sono sottili e sfibrati, utilizzando prodotti di qualità e specifici, come quelli di Schwarzkopf.

Però i capelli lunghi dovranno essere raccolti sempre in belle acconciature dirà qualcuno, specie per il grande giorno. Ma siete davvero sicure? O semplicemente indecise su quale taglio adottare? Tagliare i capelli non vuol dire per forza portare i capelli corti anzi! Un bel taglio ti può far cambiare fisionomia oltre che look.

State pensando ad un taglio particolare per i capelli lunghi? Bene, dimenticate un look netto e strutturato e prediligete linee morbide e delicate che incornicino il volto.

Ma va sempre il taglio molto scalato alla Farrah Fawcett anni ’80?

No, liberatevi in tagli asimmetrici da portare con piega liscia o mossa oppure optate per un taglio dalla base pari con punte nette, magari dando volume alla chioma per evidenziare una bella fronte spaziosa ed esaltare un look da eroina del nuovo millennio.

tendenza Taglio di capelli
photo © Amanda Soccali per MyWhere

E la riga dove va?

Avete un viso spigoloso e grandi zigomi? Io vi consiglio di dimenticare la riga e farli aprire naturalmente. Però attenzione, se la riga è casuale non dev’essere casuale anche il look come la Sindaca Virginia Raggi sennò verrà interpretata come sciatteria non certo come eleganza!

tendenza Taglio di capelli
photo © Marco Serri per MyWhere

Quindi il look sempre ben studiato anche se, guardando queste modelle, vi sembrerà che siano tutte uscite di casa dopo un rapido colpo di phon… No, non è così! Mani esperte avranno studiato il loro look optando per un taglio di capelli perfetto, e poi il make up avrà fatto il resto. Quindi evitate se avete capelli “ingestibili”. Insomma evitate il taglio scalato, a meno che non aiuti a dare un po’ di volume e leggerezza in più, e volete imitare le star come la bella Jennifer Aniston, dal look sempre intramontabile nella sua naturalezza.

Gallery Capelli 1

Insomma il mio consiglio è che il vostro look sia sempre caratterizzato da linee pulite. Se vi piace esaltare i lineamenti (e non volete legare i capelli) allora fate come queste modelle che, sia con la riga laterale che centrale, li portano liscissimi, leggermente bagnati e rigorosamente dietro le orecchie. (Attenzione, se avete le orecchie a sventola è meglio evitare…). Ovviamente quello che aiuterà sarà un taglio di capelli geometrico e rigoroso, e se avete capelli lisci, l’importante è che siano facili da gestire!

Per lo styling dipende dall’età che avete. Qui le belle signore Lavinia Biagiotti, Milli Carlucci e Lorella Cuccarini si affidano alle waves evergreen per dare movimento ai capelli. Ma se il classico vi sembra un po’ scontato potete scegliere di renderli meno boccolosi di come andavano di moda negli anni passati spettinandoli un po’ di più.

taglio di capelli perfetto
photo © Amanda Soccali per MyWhere

Sopra Lavinia Biagiotti con Milli Carlucci e, sotto, Lorella Cuccarini alla sfilata di Renato Balestra.

taglio di capelli perfetto
photo © Marco Serri per MyWhere

Se invece volete andare contro corrente allora optate per il ritorno della frangia, ma attenzione al taglio sui capelli lunghi! Sicuramente dovrete optare per il taglio liscio pari con una frangia tondeggiante che incornicia il vostro volto proprio come in questa foto ma, solo se avete un piccolo naso all’insù e forte personalità. La frangia si sa, rende sempre e comunque original, ma è difficile. Il mio consiglio, prima di farvela tagliare, è quello di provare una parrucca con frangetta. In caso contrario, fatevi consigliare dal vostro hair stylist preferito ma, che sia di assoluta fiducia, perché è difficile tornare indietro dopo un taglio netto!

taglio di capelli frangia
photo © Amanda Soccali per MyWhere

Tornando al grande giorno, si possono prediligere, al posto di belle acconciature, linee morbide e semplici che daranno valore al taglio adottato. Addirittura ora anche la sposa dai capelli lunghi preferisce lasciarli sciolti, anche un po’ in stile spettinato. Magari al posto di una acconciatura molto strutturata lasciandoli raccolti solo da un fermaglio o una coroncina di fiori per un look romantico e moderno.

Gallery Capelli 2

Ricordate il must have dei capelli lunghi che vale anche per le spose: capelli sciolti e liberi sulle spalle!

Decisamente importate sarà lo styling dei vostri capelli sciolti che conferiranno eleganza grazie alla loro semplicità. Magari si può marcare un po’ di più il make up o enfatizzare con un bel paio di orecchini appariscenti, ma se il taglio di capelli sarà a regola d’arte non temerete nessun confronto!

In homepage photo © Marco Serri per MyWhere

Be Sociable, Share!

Fabiola Cinque

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.