9TY8

9TY8

Il 9 dicembre scorso sono stato ospite presso lo Spazio Cerere di Roma in occasione della presentazione ufficiale del progetto 9TY8 dedicato all’arte contemporanea e alla sua promozione, che si pone come obiettivo principale quello di creare un canale dinamico e innovativo per far conoscere gli artisti italiani all’estero e per diffondere le loro opere nel mercato del collezionismo internazionale attraverso una piattaforma di e-commerce interamente dedicata.
La proposta rivolta al pubblico coniuga l’alto livello artistico con la sapiente lavorazione delle tirature eseguite sempre in edizioni limitate di un massimo di 98 esemplari per serie (da questo deriva il nome 9TY8).
Quello che distingue il progetto è la volontà di coniugare l’aspetto seriale della produzione di multipli d’artista all’unicità della proposta. Per questo motivo 9TY8 collabora a stretto contatto con gli artisti con l’intento di proporre una serie esclusiva di lavori, non semplici riproduzioni ma opere originali pensate per essere dei “non unici” e ideate per essere realizzate con un tiratura limitata.
In occasione dell’inaugurazione sono stati presentati una serie di lavori di alcuni artisti del panorama artistico italiano: Andrea Calabresi ha realizzato un progetto fotografico in bianco e nero intitolato “Moon”; Bruno Ceccobelli ha proposto un acquarello su carta che ha chiamato “Lacrime di Luna Chiara; una fotografia stampata in digitale a getto d’inchiostro su carta dal titolo “Extremis#1” è stata realizzata da Ottavio Celestino; Francesco De Grandi ha firmato una litografia stampata con il torchio a stella a mano dal titolo “Paesaggio con rocce e cascate”; Gianni Dessì ha firmato “Girointondo” un Enalco e serigrafia tirata a mano; Mauro Di Silvestre ha elogiato la città eterna con “Roma Mon Amour” una stampa xilografica su carta da parati vintage; Ileana Florescu ha firmato “LC VII”, una stampa digitale a getto d’inchiostro; “Chiara Fama” è invece il nome del collage su carta stampato in offset ideato da Rossella Fumasoni; Giancarlo Patanè ha realizzato il suo “Cavallo a colori” un bassorilievo in resina su fondo di pioppo dipinto; Oliviero Rainaldi si è lasciato ispirare dalle “Naiadi” con il suo guazzo con china su cartonlegno; Pietro Ruffo, artista romano da sempre legato alla carta, ha firmato “Flag of China”, litografia, serigrafia e foglia oro stampata su carta; mentre Maurizio Savini, noto per i suoi lavori con il chewing gum, ha prodotto “Mao 1”, abbinando il chewingum allo smalto su tavola.
Un percorso affascinante, un viaggio interiore, una ricerca volta a interpretare il reale attraverso l’emozione che dona il libero sfogo degli artisti e che trapela dalle loro opere. Non semplici multipli ma serigrafie, collage, litografie “urlanti” capaci di guardare avanti nel tempo, di rimanere sopese senza tempo, di condurre l’osservatore in una dimensione onirica che lo distoglie dalla realtà durante il suo percorso di ricerca.

Per avere maggiori informazioni www.9ty8art.com

Andrea Calabresi

Bruno Ceccobelli

Francesco De Grandi

Giangaetano Patanè

Gianni Dessì

Ileana Florescu

Maurizio Savini

Mauro Di Silvestre

Oliviero Rainaldi

Ottavio Celestino

Pietro Ruffo

Rossella Fumasoni

Description

Andrea Calabresi

Daniele Di Giorgio

Romano da tre generazioni, flessibile caratterialmente si adatta bene al caldo e al freddo, al riso e al pianto…pizza fredda e birra calda. Appassionato di qualunque veicolo di comunicazione, non scenderebbe mai dal suo veicolo a due ruote. Scrive di comunicazione pubblicitaria, arte e moda. Adora le pastiglie “Chisseneimporta” e il “Cacao Meravigliao”. Si ostina a stare al passo con i tempi ma resta sempre inside 80’s!
Daniele Di Giorgio

Latest posts by Daniele Di Giorgio (see all)

Leave a Reply

Your email address will not be published.