Aldo Betto ci presenta il suo nuovo album

Finalmente il nostro “stramato” Aldo Betto! Non vedevo l’ora di condividere con voi questo spettacolare trio, con il quale Aldo Betto ci presenta la sua ultima fatica discografica.

Raccontiamo, intanto, qualcosa che riguarda questo vivace e bravissimo chitarrista e questo disco tutto da ascoltare. Reduci dal diveris festival, hanno appena suonato a Berlino, ad Alexander Platz al Kenako African Music Festival, accompagnando la cantante tedesco nigeriana Amaka.

13461039_10209549713966987_1880802616_o
Il trio di Aldo Betto ha pubblicato a febbraio 2016 l’album “Musica Analoga“, ben accolto anche dalla critica specializzata. Dopo una serie di concerti a fine inverno e primavera la band si prepara per il tour estivo. Nel frattempo sono stati pubblicati su YouTube nel canale di Aldo Betto già tre videoclip con brani tratti dal disco e altri due sono in preparazione.
Gibilterra è stato il primo: https://www.youtube.com/watch?v=GFoc0Ie8B5k
Seguito da Imaginary Road, diretto da Rosario Capozzolo ed interamente girato in una Bologna onirica e notturna con una tecnica particolare di Time lapse
https://www.youtube.com/watch?v=MhobrFgWimk

Il terzo video, appena pubblicato, del brano Monsieur Daumal, curato da Paolo Andrini, creato utilizzando materiale open source.
https://www.youtube.com/watch?v=1YDdH09x3cc

Video che vi consiglio di vedere, ascoltare e rimanere rapiti dalla musica e dal sound.

13441910_10209549687766332_1794159417_o

Ecco alcune delle prossime date del tour di presentazione dell’album MUSICA ANALOGA, con la partecipazione a diversi Festival.

Human Rights Night a Bologna;
Punta Marina RA, Bagno “Ruvido” 25 giugno;
ROCK 4 AIL a Vittorio Veneto il 1/7;
Imola in musica 18 luglio;
Val Badia Jazz Festival a Corvara il 28/7;
Suoni di Marca a Treviso il 1 agosto;
Musica Azeglio TO 26/8,
e altro ancora…

Il disco “Musica Analoga” è presente sulle principali piattaforme digitali, Spotify, iTunes, ecc e quindi non ci sono scuse! Andate e scaricatelo!

“Gibilterra” Aldo Betto with Blake Franchetto & Youssef Ait Bouazza feat. Nicola Peruch

Copyright Annarita De Martin e Emanuele Celati 2016

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.