Backstage Maryling ed il fascino contemporaneo

Backstage Maryling ed il fascino contemporaneo

MILANO – Maryling propone una donna forte e audace tra atmosfere artistiche e paesaggi urbani. Interpreti del look contemporaneo i volti angelici delle modelle. Dopo la sfilata siamo andati nel backstage ad incontrarle.

Maryling 4Mix di stili e tessuti per Maryling a Milano Moda Donna. L’evento è un mélange di trame e ispirazioni  dal mood contemporaneo.

Nessuna rievocazione nostalgica per il  connubio tra sapore vintage e abilità artigianale che qui convive nella reinterpretazione tra passato e futuro delle trame dei tessuti. Immersi in atmosfere artistiche si fondono i tagli geometrici.

Il quotidiano emerge nei look acqua e sapone delle giovanissime modelle dagli sguardi intensi e le gote rosate. È una collezione che diventa arte nelle rapide pennellate dell’action painting americana. Bellezza eterea che attraversa scenari urbani per un look contemporaneo.

Maryling

Espressione contemporanea e citazioni intellettuali in un fluido scorrere dei capi. Una passerella ricca che gode del calore degli stucchi dorati della location che ci accoglie.  Nei capi dagli ampi volumi appaiono e scompaiono profili floreali dai colori intensi. Maryling propone anche per la notte uno spirito glamour ed aggressivo al tempo stesso, alternando trasparenze a schematici tagli.

La luce che colpisce e scolpisce le modelle rende la visione di una donna eterea, forte ed intraprendente. Un dialogo aperto per il vivere quotidiano con stile. Così tra il giorno e la notte Maryling disegna abiti da sera fluidi, realizzati in seta, in piena espressione contemporanea.

Maryling 2

Dalla sera al giorno, la donna Maryling assume un nuovo ruolo, tra androginia e sensuale femminilità indossa completi in lana e gessati. Ama apparire e giocare ruoli con carattere.

La giacca destrutturata è in doppiopetto, lo scollo è profondo, spesso con coulisse nel punto vita per esaltare le forme.

Le altissime e bellissime modelle indossano ampi pants che scendono sulla caviglia. Esaltano i tagli maschili dall’impatto quasi militare ingentilendo le forme di giacche e cappotti dal carattere deciso. Volumi over si impreziosiscono di dettagli come il bavero alto, le asole laterali, e gli spacchi profondi lungo i fianchi.

Insomma la donna Maryling del prossimo autunno-inverno sarà un felice connubio dal gusto cultural chic  tipico dello scenario urbano contemporaneo.

Photo gallery di Amanda Soccali per MyWhere.

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.