Un nuovo modo di raccontare Bologna

Un nuovo modo di raccontare Bologna

Da oggi su MyWhere nasce un nuovo modo di raccontare le città. Solo attraverso i miei scatti. Il mio sguardo. Le mie emozioni. Il mio cuore.

Oggi vi racconto Bologna.

Un nuovo modo di raccontare Bologna

All images are protected by Copyright ©Robin T Photography 2012
Used by permission.
All rights reserved.

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

6 Responses to "Un nuovo modo di raccontare Bologna"

  1. ALESSANDRO POMARICI   29 Ottobre 2012 at 20:10

    Lastricati e balconi sospesi, biciclette ferme e porticati attraversti frettolosamente, luci sui maestosi palazzi e luce sulla strada, colonne e cappelli, amori e tavoli nei vicoli,…Bologna, citta’ orgogliosamente campanile ma da sempre centro culturale europeo, e’ tutta in queste foto. Fotogrammi che velatamente lasciano intravedere il profilo di Lucio Dalla, la passione di Marco Biagi, dove vedi il Santo Petronio, il cittadino, il turista, mentre senti le note di un violino ed il profumo di una inimitabile cucina…perche’ non votarla positivamente ?

    Rispondi
  2. lucio freni   30 Ottobre 2012 at 16:53

    Mi piacciono, sai cogliere dei particolari molto, molto significativi. La tecnica poi è perfetta!

    Rispondi
  3. andrè   2 Novembre 2012 at 18:36

    Fantastiche!!!

    Rispondi
  4. Max trip   2 Novembre 2012 at 20:50

    Grande Robi. Fantastiche !!!

    Rispondi
  5. Valeria   13 Novembre 2012 at 17:14

    come mai questo grande richiamo alle bici?Comunque un lavoro molto inteessante e originale. !

    Rispondi
  6. Roberta   9 Gennaio 2013 at 15:41

    …grazie di cuore a tutti…
    Robin T

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.