Carmen Consoli immensa al Teatro Il Celebrazioni

Carmen Consoli immensa al Teatro Il Celebrazioni

BOLOGNA – Un’incantevole Carmen Consoli ha riempito con la sua voce e la sua presenza il palco del Teatro il Celebrazioni  dove ha fatto tappa il suo tour Eco di Sirene.

Carmen Consoli non ha bisogno di grandi sviolinate ma è certo molto difficile non farle dopo averla potuta ammirare ieri sera sul palco per la tappa bolognese del suo nuovo tour. Bello poterlo fare il giorno in cui si ricorda in modo speciale la donna e soprattutto in uno show dove la figura della donna è al centro. La stessa Carmen ha raccontato come il nome di questo tour ” Eco di Sirene” vuole, queste meravigliose creature, rappresentate da lei e dalle due altre due bravissime musiciste, la violinista Emilia Belfiore  e la violoncellista Claudia Della Gatta. La scenografia è essa stessa magica, il gioco di luci, l’abito bianco di Carmen, la sua incredibile musica, ci attraggono rapiti come solo le sirene sanno fare. Uno spettacolo per gli occhi e per le orecchie…Una scaletta di venticinque brani che comprende anche i suoi successi più amati come “Parole di Burro” “Fiori d’arancio” “L’ultimo bacio” e poi la smetto, perchè in realtà la adoro e per me è difficile lasciar fuori da questa lista brani importanti e significativi.
Merita di essere acclamata anche la “Super Eva” che ha aperto con la sua incredibile voce il concerto, portando anche il brano con il quale abbiamo avuto il piacere di apprezzarla come finalista di XFactor, “Voglio andare fino in fondo” scritto per lei da Giuliano Sangiorgi. Una bellissima presenza scenica accompagnata da una chitarra e, mi ripeto, una voce straordinaria.
Stasera sarà ancora al Teatro Il Celebrazioni e mi verrebbe voglia di tornare, sedermi in poltrona e godere un’altra volta di un concerto davvero imperdibile per gli amanti di Carmen Consoli. E se non siete tra questi, lo diverrete sicuramente dopo aver preso parte a uno spettacolo piena di magia. Anche Ulisse non potè fare a meno di piegarsi ai richiami delle sirene e chi siamo noi per resistere alle mitologiche donne simbolo di magia e libertà.
In un giorno dove le donne sono protagoniste ho assistito ad un concerto di una delle donne più interessanti e magiche del panorama musicale italiano. Grazie Carmen…

Copyright Robin T Photography 2017
All rights reserved
Use by permission

carmen_consoli

 

 

 

 

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.