Carnevale ogni scherzo vale!

BOLOGNA – Tra poche ore si concluderà anche questo carnevale che come ogni anno ha coinvolto più paesi nei diversi angoli della terra.

Ci siamo goduti il racconto e le foto della nostra Barbara Tavora che ci ha portati in Brasile per il carnevale più colorato e bello del mondo, abbiamo sguinzagliato inviati e fotografi che hanno immortalato il carnevale più elegante, quello veneziano. E poi così via, ci siamo goduti gli spettacoli carnevaleschi più glamour, ma quest’anno abbiamo voluto ricordarci anche del carnevale della gente comune, soprattutto quello dei bambini e dei loro volti felici mentre tirano i coriandoli e per un giorno vestono i panni delle loro principesse e dei loro super eroi. Abbiamo voluto andare a cercare gli sguardi del carnevale più semplice, quello che alla fine ci accomuna un pochino tutti e che la rende una delle feste più attese dell’anno.
Siamo andati a goderci l’ultimo giorno del carnevale in mezzo alle strade di una città come quella di Bologna che per un pomeriggio si è colorata di stelle filanti, carri rumorosi, musica e famiglie intere che hanno ceduto al fascino del travestimento.

Vogliamo salutarlo così questo carnevale, con un arrivederci pieno di normalità, nella speranza che l’anno prossimo ci ritrovi con la stessa voglia di scherzi e goliardia, magari senza quella brutta sensazione di ansia che ognuno di noi, in qualsiasi carnevale si sia trovato, ha cercato di reprimere.
L’anno che ci siamo lasciati alle spalle ci ha insegnato cose che non avremmo voluto imparare mai. Questo è quello che sono andata a cercare oggi, una festa, un carnevale stracolmo di persone e bambini che hanno vissuto un pomeriggio carico di una incredibile normalissima felicità.

Copyright Robin T Photography
All rights reserved
Use by permission

carnevale_bologna_2017

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.