Contaminazioni etniche per il compleanno di Eles Couture

Contaminazioni etniche per il compleanno di Eles Couture

NAPOLI – Meraviglioso sfondo della bella e suggestiva Partenope per festeggiare un anno della maison napoletana Eles Couture diretta da Ester Gatta.

8 Giugno 2017 nella splendida location del Green Park Tennis sulla collina di Posillipo si respira un’aria magica. Incorniciato dal mare e dalle luci di una città che regala sogni, si è svolto il Fashion Event della maison curata da Ester Gatta.  Ad appena un anno dal debutto nel mondo della moda Eles Couture si presenta come un’azienda di tutto rispetto. “Feliz verano. Amapola” è il titolo esclusivo del Fashion Event. Tutto sembra essere al punto giusto in questa splendida serata che ha riunito professionisti del settore e non. Un vera e propria festa dal fascino andaluso, terra di colori e di passione.

Il tema della serata ruota intorno ad “Amapola”. Donna con due anime, dinamica  professionista, mamma attenta ed amorevole di giorno, amante trasgressiva e passionale di notte.

Hanno sfilato per l’occasione 32 outfit creati in maniera artigianale dalla vulcanica Ester Gatta. Si alternano così abiti con paillettes bianche ed oro che regalano ancor più luce ad una donna già stupefacente di per sé ed abiti dai colori della terra (arancio, bruciato, rosa antico). Tessuti morbidi vengono mischiati con taffetà di seta per donare visibilità al corpo di una donna che è allo stesso tempo “femmina” e “madre”.

L’esaltazione dei colori è al limite. Utilizzati anche il turchese e il rosa. Il pubblico resta senza parole davanti all’abito da sposa Red Passion. Quest’ultimo realizzato in mikado impreziosito da applicazioni di pietre e corredato da un lungo velo in tulle. Simbolo di Amapola è invece un abito ricamato dalle calde tonalità del beige con applicazioni floreali del papavero. L’effetto è quello del nude con soli fiori addosso. Un immagine forte e provocatoria ma allo stesso tempo dolce e romantica.

Quello che ci presenta Ester Gatta con la sua casa di moda Eles Couture, è un mondo femminile dinamico e chic. L’esaltazione della figura femminile è portata al limite. La donna ideale è una donna giovane ma matura perché madre e moglie. Quindi una donna trasversale sotto tutti i punti di vista.

La sfilata Eles Couture è stata presentata da Maridì Vicedomini che ha condotto in modo eccezionale un grande evento degno di nota. Presenti gli attori Giacomo Rizzo, Ernesto Mahieaux e la show woman Lucia Cassini. Il pubblico inoltre è stato allietato dal brillantissimo comico Alessandro Bolide e da una coreografia di danza contemporanea gitana offerta dalla Mart Company con la coreografia di Marco Augiero.

A fine evento un dinner buffet dai sapori della Costa del Sol, rivisitato dalla tradizione culinaria del mediterraneo. La conclusione è sulle note musicali del dj-set di Marco Amoroso e del violino elettrico di Simona Sorrentino.

Ancora una volta Napoli si conferma una città che presta attenzione alla moda e a tutti gli eventi correlati. Città controversa e contraddittoria ma allo stesso tempo città glamour capace di regalare emozioni.

 

Eles couture

eles couture1

eles couture1

eles couture2

eles couture2

eles couture3

eles couture3

eles couture4

eles couture4

eles couture5

eles couture5

eles couture6

eles couture6

eles couture7

eles couture7

eles couture8

eles couture8

Martina Capuano

“È sempre difficile parlare di se. Preferirei elencare tutti i miei difetti e far scoprire agli altri se di pregi ne ho qualcuno…”

È quello che penso quando mi chiedono di descrivermi.

Eccomi, napoletana di nascita e di animo. Amo la mia città, la caratterialita dei concittadini e lo stile di vita  partenopeo. Laureata in Scienze Politiche ma da sempre portata alle relazioni pubbliche e alla comunicazione. Cerco ogni giorno nuovi stimoli per accrescere il mio bagaglio culturale e allo stesso tempo per imparare a vivere in un contesto sociale che presuppone un carattere forte ma allo stesso tempo onesto.

Martina Capuano

Leave a Reply

Your email address will not be published.