Digital Corporate Communication, dialogo 4.0

ROMA – Appuntamento oggi 4 Maggio al Teatro Flavio di Roma per assistere al dialogo 4.0 con gli autori del libro Digital Corporate Communication: Mauro Pecchenino e Eleonora Dafne Arnese. Perchè parlare di Comunicazione di impresa nel mondo web di oggi richiede ancor più professionalità.

Nell’evento si affronterà il tema della Comunicazione di impresa attraverso la presentazione del saggio edito da Franco Angeli Digital Corporate Communication a firma di Mauro Pecchenino e Eleonora Dafne Arnese.

Digital Il volume è il 25° libro di Mauro Pecchenino, giornalista, docente universitario e consulente di Comunicazione d’Impresa in vari Paesi del mondo. Ha condiviso con lui il lavoro anche la collega Eleonora Dafne Arnese, giornalista e consulente di Comunicazione d’impresa, con la quale da alcuni anni gestisce il network professionale di Comunicazione Per Voi.

La pubblicazione viene presentata nella Capitale oggi 4 Maggio con un dialogo 4.0 interattivo tra gli autori, il pubblico e i giornalisti Sergio Bellucci e Carlo D’Onofrio che intervengono insieme a Augusto Bisegna, Ufficio Stampa e Comunicazione FIM CISL, con la moderazione di Simone Ferrari.

DIGITAL CORPORATE COMMUNICATION, le cinque leve della comunicazione d’impresa nell’era del web, questo il titolo completo del saggio- affronta il tema della centralità della comunicazione per l’impresa oggi, a partire dalle 5 leve “classiche”, Relazioni Pubbliche, Marketing Diretto, Pubblicità, Promozioni e Sponsorizzazioni, declinate dal tradizionale al digitale, attraverso casi ed esperienze sia italiane che internazionali. Al centro del libro, c’è il rapporto tra professionista e tecnologie per Comunicare.

Digital Mauro Pecchenino sostiene che “la Comunicazione senza le tecniche di base classiche e la gestione di un Professionista, in particolare la figura dell’Integratore, non esiste e non progredisce, nonostante le nuove tecnologie.

Queste ultime sono un supporto importante, ma se usate casualmente e senza un piano preciso, sono inutili e spesso solo dannose”.

Eleonora Dafne Arnese aggiunge: “Il Web 2.0 ha stravolto radicalmente stili di vita, rapporti interpersonali e modalità di comunicazione tratteggiando il cosiddetto Digital Space.

In questo nuovo spazio virtuale, anche le aziende si sono dovute adattare, passando da una cultura imprenditoriale di tipo organization-centric, decisamente obsoleta, a quella di tipo network-centric, in cui la relazione, l’apertura e il convolgimento di stakeholder, influencer e follower/clienti diventa un dictat imprescindibile con le giuste tecniche di Comunicazione.”.

Digital Quindi, per approfondire il tema, vi aspettiamo all’incontro di questa sera alle ore 18,00 al Teatro Flavio di Roma, in Via Giovanni Mario Crescimbeni, 19, (zona Colosseo)  a Roma.

Se non riuscirete ad esserci potrete acquistare il libro direttamente nel sito Franco Angeli.

Ma noi vi promettiamo un approfondimento con un’intervista agli autori, quindi stay tuned !

INFO:

DIGITAL CORPORATE COMMUNICATION

le cinque leve della comunicazione d’impresa nell’era del web

di M. Pecchenino, E.D. Arnese,

FRANCO ANGELI, 2016

Prezzo: € 21,00

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.