Il colore e lo spirito libero di Etro Paisley tribe

Il colore e lo spirito libero di Etro Paisley tribe

MILANO – Nella sfilata di Etro Paisley tribe a Milano Moda Donna è sempre protagonista la libertà d’espressione e il coraggio di osare in un esplosione di colori.

Per una maison che si evolve senza farlo fino in fondo, un’altra  riconferma il suo estro e il genio creativo nella capacità di mischiare colori, stoffe e fantasie con un’abilità tale da non risultare mai eccessiva o errata. E’ infatti un inverno che ha il sapore dell’ estate quello di Etro Paisley tribe, dove non esistono schemi, regole o codici, almeno apparentemente. All’oversize che guida i capispalla, illuminandoli di fiori, motivi geometrici e pattern ispirati all’Oriente, si accostano lunghi abiti plissettati, pantaloni morbidi e setati, kimono dalle nuance psicadeliche. Tra il nero, il bordeaux e il fango, irrompono schizzi di rosa caldo, cobalto, verde smeraldo e giallo acido. Leit motiv dell’intera collezione, la libertà d’espressione e il coraggio di osare senza freni ma con la giusta dose di buon gusto.

Completano la collezione Etro Paisley tribe cappotti in tweed, parka e accessori di ogni tipo: dalle sciarpe in madras di cachemire ai pendenti in metallo, passando per le monete su colli e polsi e le collane ricche di fili di seta multicolor. Tra le borse, fanno da padrone ampie tracolle in tessuto, stivali in suede e feltro foderato di shearling, nastri dal tocco etnico a rivestire le caviglie. Una vera e propria estasi per gli occhi che fa desiderare l’arrivo di un nuovo inverno, mentre ancora il vecchio deve andar via.

Etro Paisley tribe ci ha rapito con il suo turbinio di trame e colori. La donna che indossa Etro non è solo capace di esprimersi liberamente, ma è decisa e volitiva, viaggiatrice e sognatrice, coraggiosa ed intraprendente, esploratrice sempre di forme e colori di luoghi lontani.

Guardate le foto e viaggiate con Etro attraverso esse.

Milano Moda Donna

Testo di Lia Giannini

Photo gallery di Amanda Soccali per MyWhere

Etro

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.