Green Carpet Fashion in compagnia dell’avatar Noonoouri

Green Carpet Fashion in compagnia dell’avatar Noonoouri

MILANO – Cosa ci fa Sara Cavazza Facchini, la Creative Director di Genny, con l’avatar Noonoouri al Green Carpet Fashion Awards 2019 della Milano Fashion Week?

Nel pieno della MFW abbiamo assistito, domenica 22 settembre, alla trasformazione di piazza della Scala in una vigna a cielo aperto.

In occasione del celeberrimo Green Carpet Fashion Awards 2019, l’evento che premia le aziende e le personalità del panorama fashion che si sono impegnate a favore della sostenibilità e dell’eticità del lavoro nella produzione di beni di abbigliamento, il mondo della moda sostenibile si è presentato con nuova energia e creatività.

Nel cuore di Milano, tra i i protagonisti dello star system e stilisti provenienti da tutto il mondo, si è distinta Sara Cavazza Facchini, la Creative Director di Genny, pioniera nell’adesione alla filosofia ecosostenibile e portavoce di un’idea di lusso virtuoso in un originale green carpet di ispirazione hollywoodiana animato dalla presenza, al suo fianco, dell’avatar Noonoouri.

La brand ambassador di Genny ha stupito tutti, ancor più per lo splendido look che accomunava l’avatar con Sara Cavazza Facchini. Entrambe infatti indossavano un abito in faille di seta eco sostenibile con certificazione GOTS.
Una creazione resa ancora più brillante dagli inserti ricamati di cristalli Swarovski lead-free creati per l’evento.

Ma chi è l’avatar Noonoouri?

Non è un Influencer in carne e ossa, anche se ha una data anagrafica di circa 19 anni ed è già molto nota nel fashion system. Noonoouri infatti ha più di 200mila follower su Instagram, è comparsa sulle passerelle di Dior, Prada, Diesel, Moncler, Chanel, Versace, Valentino e del marchio Philosophy di Lorenzo Serafini.

Insomma quest’avatar stupisce, così come le griffe che la scelgono come compagna sulla passerella. Effetto sorpresa riuscito quindi anche all’evento Genny, quando Sara Cavazza Facchini si è presentata con la sua speciale brand ambassador per la serata, la fashion influencer più celebre e… virtuale del mondo, l’avatar Noonoouri.

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.