I Colori del Libro un weekend di incontri con l’editoria indipendente

I Colori del Libro un weekend di incontri con l’editoria indipendente

BAGNO VIGNONI – Sabato 14 e domenica 15 settembre al via la X Edizione de I colori del Libro. Tutto sulla manifestazione che pone al centro la valorizzazione dell’editoria indipendente toscana e non solo. Ecco i principali eventi in programma. 

In Valdorcia, a Bagno Vignoni, il 14 e il 15 settembre, prende il via la X edizione della rassegna letteraria I colori del Libro. Il famoso borgo, noto per la sua Piazza delle Sorgenti, vasca rettangolare di origine cinquecentesca, che raccoglie l’acqua termale dalla falda sotterranea di origini vulcaniche, accoglierà numerosi scrittori e lettori curiosi.

Nella piazzetta del Moretto, sempre per I Colori del Libro, a partire dalle 14 del sabato e per tutta la domenica, si terrà la mostra mercato di libri usati, antichi e d’occasione, con librai ed espositori provenienti da tutta Italia.

Dalle 14.30 di sabato e di domenica si susseguiranno presentazioni di libri, della durata di mezz’ora ciascuna, mentre domenica mattina dalle 10 alle 12, con ritrovo alle 9.30 (Rocca d’Orcia, Piazzale Aleardo Monaci), si terrà la passeggiata letteraria da Rocca d’Orcia a Bagno Vignoni sulle tracce della lingua italiana.

Tra gli ospiti della rassegna letteraria si segnala Laura Morante che presenterà sabato alle 19 Brividi immorali, raccolta di racconti pubblicati dalla Nave di Teseo, e dialogherà con lo scrittore Francesco Ricci. Tra gli incontri di sabato, alle 16.30, Carlo Legaluppi presenterà ‘La nuova inquisizione – Redde Rationem’, Alter Ego Edizioni, terzo thriller dedicato alle avventure dell’ex capitano del Sas Sir Alexander Martini – Miller, seguito alle 17 da Marino Magliani con il suo Prima che te lo dicano gli altri, Chiarelettere, finalista del premio Bancarella 2019. Alle 18.30, Vanni Santoni presenterà ‘I fratelli Michelangelo‘, Mondadori, la storia di quattro fratelli che si mettono in viaggio per raggiungere il padre.

Il programma di  domenica de I Colori del Libro si apre con Mattia Nocchi, che alle 14.30 presenterà Tropico di gallina, ExCogita, ambientato in Val d’Orcia, una commedia degli equivoci incentrata sul cartello giallo piantato al centro del paese, indicante il passaggio del 43esimo parallelo dell’emisfero boreale. Alle 17.30 Antonella Boralevi parlerà del suo libro giallo Chiedi alla notte, Baldini&Castoldi.

Alle 18 Ilaria Cucchi, tramite Vorrei dirti che non eri solo, Rizzoli, racconterà della sofferta vicenda del fratello.

La rassegna letteraria I Colori del Libro sarà anche l’occasione per presentare il Patto per la Lettura della Regione Toscana alle 17 di domenica.

Informazioni sulla passeggiata letteraria:

Guida d’eccezione sarà il Presidente dell’Accademia della Crusca, Claudio Marazzini.

Il percorso sarà animato da letture e interventi della linguista Simonetta Losi e della guida ambientale Valentina Pierguidi.

La partecipazione a I Colori del Libro è gratuita su prenotazione allo 0577/391787.

Melissa Turchi

scrittura. E’ un’instancabile lettrice, nata come appassionata di gialli, oggi legge tutti i generi fatta eccezione per i fantasy. Ha un porto sicuro: le amiche di sempre, con cui si ostina ancora oggi a organizzare brevi fine settimana in giro per l’Italia e per l’Europa alla ricerca di musei poco battuti, mostre inusuali e mercatini natalizi sconosciuti. Adora i tacchi alti e “camminare in equilibrio precario sulle lastre della sua amata Siena” è la metafora della sua vita. E’ vittima delle ultime tendenze che la moda propone e sempre alla ricerca di negozi sperduti e nuove marche. Per farla emozionare fino alle lacrime basta che senta risuonare tra le strade della sua città il rullo dei tamburi e veda sventolare la bandiera della sua contrada. Appassionata di basket e sportiva per riflessione, non ama cucinare, ma adora sperimentare ristoranti, locali e cucine di ogni genere.
Melissa Turchi

Leave a Reply

Your email address will not be published.