La Madonna di Foligno di Raffaello a Milano

La Madonna di Foligno di Raffaello a Milano

Valeria Merlini, restauratrice internazionale e curatrice d’arte, e la collega Daniela Storti segnano un nuovo, importante momento artistico intento a valorizzare, come sempre, il nostro patrimonio artistico e culturale. In collaborazione con ENI, MiBACT, Comune di Milano e Musei Vaticani, il 28 novembre arriva a Milano la Madonna di Foligno di Raffaello, un’opera che rappresenta la Vergine Maria con Gesù Bambino in gloria tra san Giovanni Battista, san Francesco d’Assisi e san Girolamo. L’appuntamento è a Palazzo Marino fino al 12 gennaio 2014.

Raffaello Sanzio -Madonna di Foligno -tempera su tavola trasportata su tela - Pinacoteca Vaticana città del Vaticano, Roma
Raffaello Sanzio -Madonna di Foligno – tempera su tavola trasportata su tela – Pinacoteca Vaticana città del Vaticano, Roma

Un piccolo regalo (la mostra è nel suo format innovativo caratterizzato, oltre che dall’unicità dell’opera, dalla gratuità della manifestazione e dai racconti suggestivi interpretati da studiosi e storici d’arte) che le istituzioni ci fanno in occasione del Natale, per far nascere negli italiani una nuova sensibilità verso la straordinaria ricchezza del patrimonio artistico rinascimentale.

Non perdetevi, a breve, un’intervista in esclusiva di Valeria Merlini … #staytuned!

Informazioni:
dal 28 Novembre 2013 al 12 Gennaio 2014
Palazzo Marino, Milano
+39 02 88450150 / 02 45479017
www.comune.milano.it

Andrea Guidetti

Nato col Commodore 64, Amiga e Nintendo 8-bit ho passato l’adolescenza sul divano in compagnia degli amici e della famiglia Playstation. Quando ero fuori casa facevo le mie prime chiamate con i gettoni, ma dagli anni ’90 ho conquistato quello che credevo essere una delle tecnologie più rivoluzionarie: il Motorola 8700, altro che il “risoluzionario” iPad di oggi! Dovevo combattere con mia madre quando con la linea a 56k pretendevo di andare in internet mentre lei voleva telefonare. Per fortuna oggi ho la casa cablata con wifi e fibra ottica.
Andrea Guidetti

Leave a Reply

Your email address will not be published.