La notte bianca diventa ancora più dolce

Si svolgerà a Bologna domani sabato 18 novembre la Ciocconight a partire dalle ore 21 in Piazza Maggiore. La notte bianca del Cioccoshow porta musica e iniziative che animeranno il centro storico del capoluogo emiliano.

La notte bianca diventa ancora più dolce
BOLOGNA –  In occasione del Cioccoshow – la rassegna più dolce declinata su tutte le possibili varianti del cioccolato artigianale – in questi giorni nella turrita, gli stand saranno aperti fino a mezzanotte e ci sarà uno spettacolo di Musica Live in collaborazione con Radio Bruno, media partner dell’evento. “Drums shows” il nome della performance vede la partecipazione di quattro percussionisti che con l’ausilio di dodici tamburi rappresentativi dei dodici segni zodiacali eseguiranno coreografie e musiche partendo dalla postazione di Radio Bruno in Piazza Nettuno.
Lo spettacolo sarà itinerante e si svolgerà anche in Piazza Maggiore, Piazza Galvani e in Via Rizzoli.
Accanto alla ciocconight ricordiamo i numerosi appuntamenti del week end. Saranno possibili delle degustazioni con cioccolato e vino  sabato 19 presso il Royal Hotel Carlton in via Montebello 8, dalle ore 17.30, con il sommelier Campione del Mondo Luca Gardini. Un viaggio tra vini, terre, storie, un percorso alla scoperta di 10 cantine che esprimono l’eccellenza della cultura vitivinicola italiana. Per prenotazioni: www.cioccoshow.it/degustazioni
Luca Gardini sarà inoltre protagonista dell’appuntamento “Bicchieri incrociati” con Alessandro Rossi sabato 19 alle ore 15 presso il laboratorio in piazza Re Enzo.
Presso il laboratorio in Piazza Re Enzo, sabato 19 novembre alle ore 12, si svolgerà la presentazione del libro Le Fluffose, con le autrici Monica Zacchia e Valentina Cappiello. Il libro che sta spopolando sul web, racconta di una torta magica che unisce centinaia di amanti della pasticceria home made.
Il nuovo volume della collana iFood porta su carta il mondo delle Torte Fluffose, una rivisitazione originale della tradizionale chiffon cake americana in oltre 26 versioni diverse. La Fluffosa non è un semplice ricettario di dolci. È qualcosa di più, Monica Zacchia, food blogger e anima di “DolciGusti.it”, responsabile editoriale di iFood.it, racconta in questo libro la sua filosofia di vita, tra amore per la cucina, convivialità e amicizia attraverso una torta “magica” che sa creare profumi e colori diversi, in maniera facile per tutti.

Sabato 19
alle ore 10.30 e alle ore 17.30 Conferenza-spettacolo a cura dell’Associazione Vitruvio con Bologna Magica e il personaggio della zdàura Onorina Pirazzoli sul profondo legame che c’è tra la ruota zodiacale e il circolo delle 12 porte che segnavano l’accesso a Bologna quando era ancora cinta dalle mura. Il pubblico segue i racconti di come la città, che ospitò sino al XVII secolo un’importante cattedra di astrologia, pare sia stata costruita in base a norme astrologiche. Ognuna delle porte è legata ad un segno zodiacale: tanti saranno gli aneddoti che ci vengono rivelati durante l’iniziativa e ogni spettatore può riconoscere le caratteristiche del proprio segno in una delle porte di Bologna.

Cioccolata Incoronata
, sabato 19 e domenica 20 alle ore 15 e alle ore 17, Matteo Giovanardi proprietario della Torre Prendiparte, ci guiderà lungo i dodici piani parlando di storia locale e di cioccolato. La salita si concluderà con una merenda dolce e una cioccolata calda sulla terrazza panoramica.
Domenica 20 Novembre alle ore 12 presso il Laboratorio artigianale, Filippo Cini ed Elisabetta Cuturello mostreranno come preparare il cioccolato plastico e lo utilizzeranno per decorare una torta.
Alle ore 14 invece Miriam Bonizzi vi mostrerà come realizzare una mug cake al doppio cioccolato. Facile, veloce e irresistibile, la mug cake è un dolce in tazza che si prepara al microonde in soli cinque minuti. Una vera prelibatezza che vi consentirà di regalarvi una coccola a tutto gusto in qualunque momento della giornata.

Cioccoshow
conferisce quest’anno a Gabriel Paillasson il Premio Sodero riconoscendone l’impegno collaborativo tra i tanti talenti del mondo della pasticceria, dedizione che ha contraddistinto tutta la carriera dell’amico Angelo a cui è stato intitolato il premio.

La premiazione avrà luogo domenica 20 novembre alle ore 11.00
presso il Laboratorio diCioccoshow in collaborazione con la rivista Pasticceria Internazionale, media partner della manifestazione. Gabriel Paillasson è il fondatore della Coupe du Monde de la Pâtisserie di Lione, l’evento più importante del settore a livello mondiale. Il Maestro, nella sua lunga carriera, ha conquistato oltre 300 riconoscimenti e titoli a livello nazionale e internazionale, un occasione allora per festeggiarlo tutti insieme!

 

 

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.