Les Copains e l’esaltazione delle contraddizioni femminili

Les Copains e l’esaltazione delle contraddizioni femminili

MILANO – Les Copains propone alla Milano Fashion Week, per il prossimo autunno-inverno, una collezione ricca di contrasti e contrapposizioni proprio  come le scelte di stile delle donne.

Dopo la grande giornata di apertura, a Milano Moda Donna, si  corre da una parte all’altra della città per la visione delle nuove collezioni pret a porter autunno-inverno 2017/2018. E la donna, nelle sue mille contraddizioni che si rivelano anche nelle scelte di stile, assume fattezze sempre più femminili e selvaggie.

Maglie trasparenti come ragnatele di mohair per micro coprispalle, gonne e abiti, si alternano a maxipull e cardigan morbidi e avvolgenti. Sciarpe dalla lunghezza infinita impreziosiscono gli elementi storici della Maison: dagli stemmi da uniforme alle righe rugby passando per i ricami a stella su microgonne leggere e trasparenti. Al nero e al grigio, tipicamente invernali, si contrappongono il rosso vivo, l’oro, il rosa cipria e il camel, artefici dell’esaltazione di una figura femminile che non vuole passare inosservata.

Cieli stellati lasciano il posto a farfalle e simboli araldici, dando vita a creazioni che trasmettono sensualità e freschezza e che raccontano una donna sognante ma anche un po’ dark, icona di una contemporaneità urbana che tuttavia vive di suggestioni oniriche e non rinuncia alle fiabe. E’ il trionfo di una principessa ultramoderna, consapevole del proprio ruolo che desidera osare senza perdere la propria dose di ironia.

Ancora una volta, emerge prepotente, ma mai troppo brutalmente, la visione internazionale di Graeme Black, dal 2014 direttore creativo della Maison, che riesce a dare al brand un’impronta di futuro, seppur nel rispetto di una sartorialità che fa di Les Copains un brand contemporaneo e cool.

Insomma a noi sono piaciuti i mix di stili: dalle maglie trasparenti ai maxy pull, dal lurex all’over size, dai tessuti sensuali e morbidi agli stemmi da uniforme,  il gioco dei contrasti proposto da Les Copains è sempre ben dosato con un fil rouge dal carattere deciso. Ed ecco che vi offriamo qui una ricca panoramica fotografica della sfilata per vedere con i vostri occhi lo stile della donna Les Copains.

Testo di Lia Giannini

Photo gallery di Amanda Soccali per MyWhere

 

les_copains_giusta

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.