Malika Ayane in NAIF TOUR 2015

Il primo appuntamento con la musica al Teatro EuropAuditorium è quello fissato per lunedì 19 ottobre con Malika Ayane che con il suo Naif  2015 ha già conquistato un sold out.

Malika Ayane ha aperto il suo 2015 guadagnando il Premio della Critica al 65esimo Festival di Sanremo e il Disco D’Oro per il brano “Adesso e qui (Nostalgico presente)” tratto dall’ultimo album “Naif”.

“Naif” respira atmosfere internazionali, poiché scritto e registrato tra Milano, Parigi e Berlino, e nasce dalla verve artistica di Malika Ayane mixata al lavoro di scrittura musicale di uno straordinario team di autori italiani e internazionali, tra cui Bungaro, Cesare Chiodo, la canadese Simon Wilcox e il francese Françoise Villevieille. Nell’ultimo lavoro pop e jazz, classicità ed elettronica si mescolano contraddistinguendo l’inconfondibile stile dell’artista, uno dei grandi talenti di Sugar Music.

In scena, oltre al talento e alla passione, lo charme di Malika Ayane che, oltre a interpretare il suo ultimo album, proporrà, accompagnata da una superband di undici elementi, alcune sorprese pescate dal suo ricco bagaglio musicale.

Prevendite biglietti presso la biglietteria del Teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione 4 a Bologna (apertura estiva dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00), presso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatroeuropa.it.

Per informazioni: 051 37.25.40 –  051 63.75.199    info@teatroeuropa.it

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.