A Mantova il grande Jazz torna protagonista

A Mantova il grande Jazz torna protagonista

MANTOVA – Sabato 22 ottobre siete tutti invitati all’apertura del Mantova Jazz, la più importante e prestigiosa rassegna del Jazz della città. Teatri, club, locali, concerti, state, masterclass, proiezioni legate al mondo della musica jazz, con i grandi della scena nazionale e internazionale, popoleranno la città di giorno e di notte.

Il Mantova Jazz, attraverso un impegno costante basato sulla ricerca e sulla sperimentazione, ha visto, nel corso degli anni, esibirsi alcuni tra i più grandi jazzisti al mondo. La lista è molto lunga ma potremmo citarne alcuni. Da Lee Konitz a Steve Lacy, da Tim Berne a Dave Douglas, da Bill Frisell a John Zorn, Jan Garbarek, Jim Hall, Wayne Shorter, senza dimenticare i grandi nomi del panorama italiano, come Enrico Rava, Stefano Bollani, Paolo Fresu, e mantovani, quali Mauro Negri, Simone Guiducci, Marco Remondini e molti altri.

L’edizione di quest’anno occuperà otto date tra il 22 ottobre e il 3 dicembre, e presenta un programma come sempre molto ricco.

Tra i protagonisti più attesi c’è sicuramente Mark Giuliana con il suo Jazz Quartet, fresco di collaborazione nell’ultimo album di David Bowie “Blackstar”.

Il jazzista statunitense inaugurerà la rassegna, sabato 22 ottobre alle ore 21:15. Dopo la già citata collaborazione con “Il Duca Bianco”, Guiliana è considerato l’uomo nuovo della batteria jazz. Eletto nel 2014 miglior batterista dell’anno dalla rivista Moden Drummer possiede uno stile unico e particolare, capace di spaziare attraverso molteplici generi dal jazz al rock, dalla musica funk, pop, a quella elettronica e sperimentale. Descritto dal New York Times come “un batterista attorno al quale si è formato un vero e proprio culto di ammirazione”, si presenta sul palco del teatro Ariston alla testa del suo magnifico quartetto acustico con il quale non mancherà di mettere in mostra le sperimentazioni sui nuovi linguaggi percussionistici.

Potete acquistare i biglietti direttamente al Teatro Ariston in via Principe Amedeo 20.

Per conoscere il programma completo, visitate il sito http://www.mantovajazz.it/

Jazz

L’Editore

Cosa c’entra Rimini con l’America non lo so però sono un riminese doc dal cuore stars and stripes(come la sciarpa che indosso sempre). Il mio lavoro è fatto di numeri e non di chiacchere, però le belle parole servono al cuore e per questo ho “sposato” il progetto MyWhere. Amo la buona cucina  ed il buon vino, i motori scattanti e le belle donne, ed in questo c’è tutto il mio essere riminese, ma fondamentalmente mi sento un uomo libero come il Paese che amo tanto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.