Un nuovo modo di raccontare Mantova

Un nuovo modo di raccontare Mantova

Vi avevo già raccontato Bologna.

Oggi il mio sguardo si è fermato sulla città di Virgilio e dei Gonzaga, di Tazio Nuvolari e del Festival della Letteratura.

Oggi vi racconto Mantova.

Un nuovo modo di raccontare Mantova

All images are protected by Copyright ©Robin T Photography 2012
Used by permission.
All rights reserved.

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

7 Responses to "Un nuovo modo di raccontare Mantova"

  1. Simona Gavioli
    Blue   28 Novembre 2012 at 16:22

    Carissima Roberta,

    come non fermarmi qui. Mantova è la mia città, la città che è stata di Isabella D’Este di Giulio Romano, di Virgilio, dei Gonzaga, di Leon Battista Alberti e di tanti grandi della storia. Queste immagini mi lasciano senza parole, sono un pezzo di cuore che mi riempie di gioia.
    Grazie per aver sero omaggio a questa piccola culla dell’arte e della cucina

    Rispondi
  2. Paolo mugnaini   2 Dicembre 2012 at 17:11

    Cara Roberta,

    Bellissime foto. Invitano a visitare la città!
    Brava!!!

    Rispondi
  3. dina   6 Dicembre 2012 at 11:55

    Che voglia di vedere questa città dopo aver sfogliato queste foto…bellissime…

    Rispondi
  4. Patrizia   6 Dicembre 2012 at 12:49

    Molto belle complimenti

    Rispondi
  5. sabrina de paolis   7 Dicembre 2012 at 11:25

    stupende, bellissime non c e’ che dire..

    Rispondi
  6. Giuli   19 Dicembre 2012 at 19:41

    Ah, Mantova!
    E’ proprio così: bella e accogliente, da assaporare…
    Brava!

    Rispondi
  7. Roberta   9 Gennaio 2013 at 15:38

    Grazie di cuore a tutti voi che avete lasciato scritte le vostre impressioni e a chi passando ha posato lo sguardo sulle foto…
    Robin T

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.