Ogni martedì alle 18

Ogni martedì alle 18

Debutta il 18 dicembre alle 21 al Teatro Duse di Bologna “Ogni martedì alle 18”, con Vito e Claudia Penoni, protagonisti della nuova ed esilarante commedia prodotta da Theatricon e scritta da Francesco Freyrie e Andrea Zalone. A firmare la regia è Daniele Sala, mentre le scenografie sono di Leonardo Scarpa ed i costumi di Monica Mulazzani.
Lo spettacolo andrà in scena fino al 4 gennaio, con la recita di Capodanno (ore 21.15) che il 31 dicembre prevede anche il brindisi di mezzanotte con gli attori. Le repliche sono in cartellone alle 21 nei giorni feriali e alle 16 nei festivi (riposo il 22, 24, 25 e 29 dicembre).
IMG_7166Nella pièce Vito vestirà i panni del signor Bonetti, curioso paziente affetto da un disturbo di multi-personalità che, ogni martedì alle ore 18 appunto, si reca nello studio della dottoressa Galeotti, affermata psicoterapeuta con straordinaria capacità di ascolto e attenzione per i propri pazienti. Nel ruolo della dottoressa l’attrice Claudia Penoni. Vito assume così, ogni volta, un’identità diversa: un giorno Bonetti è un postino, la settimana dopo si sente un vescovo e dopo ancora è convinto di essere Batman.
Daniele Sala dirige i due comici, attori di lunga esperienza e dalle doti interpretative esilaranti in questa nuova folle storia dal divertimento assicurato. Vita professionale, affetti e ricordi s’incastrano come in un puzzle che solo alla fine dello spettacolo farà comprendere agli spettatori un disegno mirabilmente nascosto.
_MG_7551“L’uomo cambia in continuazione, come un camaleonte spinto dalla necessità impellente di realizzare i propri desideri – spiegano gli autori Francesco Freyrie e Andrea Zalone – e per farlo scivola da una personalità all’altra per aggiustare piccole storture, per esaudire quei sogni minimi che la società e la politica non riescono più ad avverare”. “Inizia così la più folle, comica, favolosa seduta psicoanalitica che possiate immaginare – aggiungono Freyrie e Zalone  – perché dentro ciascuno di noi c’è un desiderio irrealizzato, magari piccolissimo, e Bonetti non è certo tipo da lasciarselo scappare”.

La biglietteria del Teatro Duse in via Cartoleria, 42 – Bologna è aperta  dal martedì al sabato dalle 15 alle 19.
Tel. 051 231836 – biglietteria@teatrodusebologna.it
I biglietti sono acquistabili anche on line sul sito www.teatrodusebologna.it

Andrea Guidetti

Nato col Commodore 64, Amiga e Nintendo 8-bit ho passato l’adolescenza sul divano in compagnia degli amici e della famiglia Playstation. Quando ero fuori casa facevo le mie prime chiamate con i gettoni, ma dagli anni ’90 ho conquistato quello che credevo essere una delle tecnologie più rivoluzionarie: il Motorola 8700, altro che il “risoluzionario” iPad di oggi! Dovevo combattere con mia madre quando con la linea a 56k pretendevo di andare in internet mentre lei voleva telefonare. Per fortuna oggi ho la casa cablata con wifi e fibra ottica.
Andrea Guidetti

Leave a Reply

Your email address will not be published.