Paesaggi Sonori 2014

Paesaggi Sonori 2014

L’estate non è finita.
Come fa a esaurirsi una stagione che non è mai realmente cominciata? Qui, tra Varese, Bergamo e Milano, con le mani sulle Prealpi e i piedi sulla pianura, è ormai un anno che le piogge insistenti hanno rimpinguato le falde acquifere e gonfiato la vegetazione colorandola di un verde cangiante. Se l’orizzonte è quasi sempre stato tratteggiato di grigio, ora però i paesaggi si fanno Sonori.
Per gli amanti della cultura a tutto tondo, infatti, è imperdibile l’appuntamento con la sesta edizione di Paesaggi Sonori, manifestazione multimediale in programma il 5 e il 6 settembre presso la suggestiva location dell’area feste di via Carreggia a Cardano al Campo (VA) e organizzato dall’attivissima associazione culturale 26PER1. Ingresso sempre gratuito per una due giorni di concerti, presentazione di libri, proiezioni, workshop e cibo (veg & non) e birra come se non ci fosse un domani.
locandina ps2014Si parte alle 19.30 di venerdì 5 settembre. Sul palco si alterneranno i concerti di: Nova Cain, Black Bear e Lucertolas. Una delle pause tra i concerti sarà l’occasione buona per la presentazione, a cura della scrittrice Carolina Crespi, di “Un giorno per disfare”, romanzo di Raffaele Riba.
Durante tutta la serata verranno proposte sessioni di live painting e di serigrafia artigianale. Non mancheranno, infine, le proiezioni di film muti, b-movie e film trash (precisamente “2019 – Dopo la caduta di New York” di Sergio Martino e “Starcrash – Scontri stellari oltre la terza dimensione” di Luigi Cozzi) ai quali si aggiungerà quella notturna, a mezzanotte e con spaghettata annessa, di Alien (Ridley Scott, 1979), presentata dalla giornalista di FilmTv Alice Cucchetti.
Il sabato (6 settembre), invece, verrà inaugurato da un aperitivo musicale a km zero in collaborazione con Slow Food Varese, innaffiato da buone birre e ottimo vino (DJSet di Elle O Nory). I concerti di Maurizio Abate, degli Al Doum & The Faryds e degli Appaloosa saranno intervallati dalla Tavola Rotonda Letteraria moderata da Carolina Crespi, alla quale interverranno i rappresentanti di CasaSirio Editore e Pier Francesco Brandimarte, vincitore del Premio Calvino 2014.
Anche nel giorno di chiusura non mancheranno gli eventi collaterali (continueranno le medesime attività del venerdì) e le visioni cinematografiche, che saranno: “Terrore nello spazio” (Mario Bava), “Starship Troopers” (Paul Verhoeven) e, con la solita spaghettata di mezzanotte, “Pacific Rim” (Guillermo Del Toro), quest’ultima presentata da I 400 Calci.
Le informazioni dettagliate le trovate visitando il sito http://paesaggisonori.tumblr.com, mentre la musica, e il divertimento (magari pure il bel tempo, con tanto di sole notturno?) saranno a Paesaggi Sonori.

Leave a Reply

Your email address will not be published.