Parole Note Live: musica e poesia in tour

Parole Note Live: musica e poesia in tour

NAPOLI – L’11 Febbraio alle ore 20.00, presso l’ Hart di Napoli, arriva Parole Note Live. Lo spettacolo live di Radio Capital in giro per l’Italia.

Lo spettacolo live di musica e poesia, nato dall’iniziativa vincente del regista radiofonico Maurizio Rossato, con la voce straordinaria di Giancarlo Cattaneo, partirà dopo Napoli alla volta di Massa Lombarda, Catanzaro, Cernusco sul Naviglio, Dozza e Vimercate. Queste le prime tappe del tour 2017.

Parole Note. Come in un gioco di parole e note. Di parole che si adagiano sul fianco morbido delle note. E di note, che sono la rotta lungo la quale incedono le parole. Parole Note. Il punto di convergenza in cui musica e poesia si incontrano e si raccontano, in una conversazione a due che è un po’ danza e un po’ schermaglia amorosa.
Da un’idea di Maurizio Rossato, il programma radiofonico Parole Note – in onda su Radio Capital ogni mercoledì sera, a mezzanotte, e in replica domenica alle 23.00 – unisce, in una sinergia che funziona alla perfezione, canzoni ed opere letterarie, in prosa ed in poesia, che si alternano e si succedono come in un flusso di coscienza, un monologo interiore suggestivo e, spesso, commovente.

I componimenti più belli, i più amati – tratti da famose pellicole cinematografiche o dall’abile penna di Jodorowsky, Neruda, Kipling, Pessoa – sono raccolti nel libro “Parole dritte al cuore“, edito da Mondadori e disponibile in tutte le librerie e nella versione eBook ed Oscar Bestsellers. La loro interpretazione, a cura di numerosi artisti italiani – Alessandro Gassman, Pino Insegno, Claudio Santamaria, Roberto Vecchioni, Ambra Angiolini, per citarne alcuni – che hanno prestato voce e talento al progetto, ha reso possibile la realizzazione di Parole Note Album, nei volumi I, II e III.

Parole Note è, inoltre, uno spettacolo Live, una favola itinerante che percorre l’Italia intera, così che la poesia possa arrivare ovunque ed arrivare a tutti. L’11 Febbraio sarà a Napoli, ospite dell’ Hart – ex cinema Ambasciatori – in una cornice maliarda e fuori dal tempo. L’evento, annunciano gli organizzatori, si aprirà con una sorpresa in musica e si concluderà con l’esibizione dei Route 666. Seguiranno poi le tappe di Massa Lombarda, il 25 Febbraio, nella Sala del Carmine; il 3 Marzo sarà la volta di Catanzaro, al Country Club “Le Querce”; il 17 Marzo toccherà a Cernusco sul Naviglio, presso il Cinema Teatro Agorà; il 18 Marzo, Parole Note vi aspetta al Teatro Comunale di Dozza e, l’8 Aprile, a Vimercate.

Erri De Luca, Alda Merini, James Joyce, Bukowski, sono tra gli autori le cui parole si fanno protagoniste, insieme alla musica e alle scene che hanno reso celebri ed indimenticabili i capolavori della cinematografia internazionale, di questo meraviglioso linguaggio comunicativo che sa toccare corde emotive importanti, obbligando chi ascolta ad una riflessione necessaria ed inevitabile su temi come l’amore, la morte, il futuro, il rapporto con i figli.

Abbiamo vissuto tutti il dolore della perdita, sperimentato il valore della perseveranza e della ribellione, auspicato il volo, lo scatto di crescita necessario ad evolversi, compreso le scelte dei genitori dopo averle a lungo contestate. Ci impegniamo ogni giorno ad essere persone migliori, più forti e di valore, a “gettare il cuore oltre l’ostacolo”, dimostrandoci all’altezza dei nostri sogni o, almeno, provandoci. Abbiamo ricomposto i pezzi di ciò che siamo tutte le volte in cui, cadendo, si è reso indispensabile, imparando a risalire la china, comprendendo quanto inizio e conclusione, spesso, coincidano e, sovrapponendosi, finiscano col rappresentare il punto di svolta, quello in cui ogni cosa si azzera e si prepara a ripartire da sé stessa, affinché non sia mai troppo tardi per innamorarsi ancora, per continuare a lottare, a credere, ad avanzare. Parole Note Live trasforma in fotogrammi, musica e parole tutto questo. “Un reading sempre diverso accompagnato da un dj set decisamente sorprendente e da immagini estremamente evocative ed avvolgenti. Maurizio Rossato crea un flusso di musica elettronica su cui Giancarlo Cattaneo legge i testi e le poesie più belle di Parole Note. Presenta Mario De Santis” si legge sul sito ufficiale www.parolenote.com

Un nuovo modo di fare arte, di renderne il senso e l’emozione in maniera impattante ed immediatamente percepibile, come la luce che s’accende d’un tratto, di notte, nel mezzo di un corridoio buio e che illumina a giorno. Un evento da non perdere, per chi non avesse ancora avuto l’occasione e la fortuna di assistervi, e da rivedere per quanti, invece, vi abbiano già preso parte. Perché di poesia non si è mai sazi. E della verità che l’accompagna, nemmeno.

Foto di Danila Conte.

Parole Note Live, all’Hart di Napoli. Foto di Danila Conte.

Antonia Storace

Ho dipinto di bianco una delle pareti di camera mia e, simile ad una giunonica tela, le ho affidato un pezzo della mia storia. Ora, sul suo perlaceo candore, una scritta vestita di nero contrasto danza come fosse sospesa nel vuoto: “La scrittura è stata la mia fonte della giovinezza, la mia puttana, il mio amore, la mia scommessa” (C. Bukowski).
Scrivere è il mio verbo all’infinito. Il mio infinito in un verbo: un destino che ti porti addosso, ti abita la pelle e dal quale non puoi fuggire.
Antonia Storace

Leave a Reply

Your email address will not be published.