Come prepararsi agli sconti per i saldi estivi 2018

Come prepararsi agli sconti per i saldi estivi 2018

ITALIA – Preparate le scarpe comode. Bottiglietta d’acqua. Borsa capiente. Un compagno di avventure. No, non stiamo facendo la lista per il prossimo trekking in montagna, qui si parla di un vero sport di resistenza: i saldi estivi! Immaginate di fare una gara di biathlon, corsa e pesi. Non è mica facile passare da un negozio all’altro carichi di sacchi di questo e quest’altro. Negli anni la tecnica si perfeziona e si impara dagli altri “atleti” qualche trucco del mestiere. Ecco quelli imparati da noi sul campo.

Dopo mesi di attesa, puntuali arrivano i saldi estivi e all’appuntamento con gli sconti a tappeto bisogna arrivare ben preparati. Un bravo consumatore è chiamato a districarsi con la massima attenzione possibile nella giungla di offerte online e nei negozi cittadini. Tra le tante proposte commerciali, alcune si presentano vantaggiose e altre sono invece a tranello: oggi, per fortuna, chi si informa riesce a portare a casa ottimi affari al momento giusto e senza rischi di brutte sorprese. Quale migliore occasione della stagione dei ribassi per esercitarsi nell’ arte dello shopping intelligente? A seconda del budget che hai a disposizione, una più o meno lunga serie di occasioni esclusive ti aspetta dietro l’angolo, magari proprio a portata di clic, qui e ora!

Saldi DAN JOHN

Di seguito alcuni consigli che abbiamo stilato per voi:

1 – Utilizzare i codici sconto

Uno dei migliori strumenti da usare a tale scopo, anche nella stagione dei ribassi, va individuato nei buoni acquisto o codici sconto, messi a disposizione per tutto l’anno da siti web di e-commerce e da piattaforme specializzate. Utilizzando i coupon è addirittura possibile risparmiare una cifra extra anche sui prodotti già scontati con i saldi. Un esempio di quello di cui stiamo parlando è la pagina dedicata ai saldi estivi di Piucodicisconto, dove senza fatica possiamo trovare già ordinati per importanza i migliori codici sconto attualmente attivi. Il couponing è un metodo collaudato di abbattimento dei costi per lo shopping, che in diverse zone del mondo, a qualsiasi latitudine, consente a tante famiglie di fare la spesa economizzando su ogni singolo prodotto da mettere in carrello. In non pochi casi, sarà facile ottenere a condizioni vantaggiose e impensabili autentici pezzi da novanta del mercato selezionati dai migliori brand sulla piazza. I clienti più bravi ed esperti, prima o poi, saranno premiati con graditi omaggi ed esclusivi vantaggi. L’articolo che stavi cercando o credevi di non riuscire trovare mai più potrebbe essere in offerta da un momento all’altro!

saldi

2 – Monitorare gli shop dei brand più importanti

Sembra scontato ma molte volte gli e-commerce ufficiali delle principali Marche online, con l’arrivo dei saldi applicano forti sconti su tutto il loro catalogo! E in quale posto migliore possiamo acquistare se non direttamente dalla nostra marca preferita? Certamente sempre meglio che spendere 10€ in meno su uno shop multimarca improvvisato!

saldi

3 – Controllare se lo sconto applicato è reale o “gonfiato”

Molte volte capita però che i negozi applichino delle strategie negative . Un esempio è il classico aumento del prezzo di listino all’inizio dei saldi. Un prodotto che oggi costava regolarmente 50€ con uno sconto del 20%, all’inizio dei saldi viene messo ad 80€ con uno sconto del 50%, quindi di fatto lo sconto è rimasto assolutamente invariato!!! Per questo vi consigliamo di controllare sia in negozio che online nei giorni precedenti ai saldi a quanto si attestino i prezzi reali dei prodotti che vi interessano. Segnarvi il tutto e poi controllare ad inizio saldi lo sconto effettivo applicato. In caso di incongruenze come quelle sopra citate il nostro consiglio è di segnalare al negoziante la pratica scorretta e provare ad ottenere uno sconto aggiuntivo come effettivamente dovrebbe essere.

Steve Moss

Vivo in Great Britain da molto tempo e le mie origini sono sicuramente anglosassoni, anche con una grande componente italiana. Ho vissuto in giro per l’Europa ma è l’Inghilterra il paese che prediligo, dove le più belle auto (Aston Martin e Jaguar), la musica più gloriosa (dai Beatles al punk inglese), i più affascinanti attori, (Hugh Grant e Rupert Everett), ed il buon cibo dai vari pudding al fish and chips per non parlare delle cheese cake in poi sono la mia passione. Ma in testa alla classifica c’è anche la moda (i più grandi sarti per l’uomo sono qui) ed anche le donne, come quella da cui ho rubato il cognome ma ahimé non fa parte del mio ramo famigliare.
Parlerò di sport o di turismo in giro per l’Europa, ma se volete vedere i parchi più colorati o la city più frenetica dovrete venirmi sempre a cercare nella Great London.
Steve Moss

Leave a Reply

Your email address will not be published.