Showroom Moments of Glory

Showroom Moments of Glory

Il 28 e 29 dicembre prossimi, Saint-Vincent (AO)  sarà eletta ad esclusiva cornice di un evento di moda d’epoca senza precedenti. Presso la Sala Monte Bianco del nuovo Parc Hotel Billia, siete invitati a visitare la Showroom Moments of Glory (con orario 14.00-22,00h).
Di massima autorevolezza i collezionisti presenti, che si pregiano di capi e accessori unici  provenienti da Italia, Europa, Stati Uniti e …dal passato! Si tratta di veri e propri Guru. Patrizia Fissore della Tara Vintage, Clara Jacassi della Franco Jacassi, Manuela Stevan dell’Associazione Casta Diva, Maria Grazia e Maura Cappi, Maria Luisa Anselmi della Viola Vintage, Paolo Crescimbeni dell’Arte & Viaggi, Renza Barbieri della Regina Vintage e l’archeologa Silvana Venturini.
Tra il caleidoscopio delle centinaia di proposte tutte diverse si possono riconoscere pezzi rari da mille e una notte: un Lola Prusac dalla collezione Tara, gioielli Givenchy, Dior  di Cappi Vintage,  un grande soirée Chanel anni 20 e un Versace lamé della collezione Jacassi. E ancora borse e accessori da “girodelmondoin80 giorni” di Arte & Viaggi, parures e gioielli anni 50 americani by Venturini, bijoux, abiti e  borse in paillettes di Viola Vintage e borse Di Camerino e Fendi, Hermes e accessori in rettile – catalogati anche al Museo di Amsterdam – della collezione di Casta Diva.
REGINA_Showroom Moments of GloryUna passione più recente è interpretata dalla ricerca di Regina Vintage, che raggruppa le griffes internazionali post 2000. La Bottega del Restauro di Roberto Tatti offre opulenti manichini d’epoca per dare vita ad un charity per essere partecipi  del Capodanno Emiliano. Parte del ricavato sarà donato  – attraverso gli enti autorizzati –  per la ricostruzione del distretto modenese. “L’evento si concluderà con un brindisi e un defilé, un momento di gloria per regalare una seconda vita a intramontabili schegge di storia, indossate da tutte quelle dame capaci di osare!” Maria Anna Zerbini.

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.