Nasce SilverWear ed inaugura il Sacco di Roma ad AltaRoma

Nasce SilverWear ed inaugura il Sacco di Roma ad AltaRoma

Cosa nasce dall’incontro tra le più antiche case di argenteria italiane ed una stilista di accessori?E dall’incontro di un metallo prezioso e inalterabile, come il palladio, e pelle d’ineccepibile qualità?

Trasposizione dadaista per l’uso inedito di accessori metallici rivestiti di palladio, metallo prezioso inalterabile, con pelle d’ineccepibile qualità,  nasce SilverWear:  una linea accessori esclusiva ed irriverente, sofisticata ed ironica, che verrà presentata a Roma, per l’opening del concept store Pampaloni in una delle vie più di tendenza della Capitale, in occasione della settimana dell’alta moda romana AltaRoma.

silverwear pampaloni

Essere tra le più antiche case di argenteria italiana, contando ben 114 anni di storia, servire le religioni trasversalmente (porta la firma Pampaloni il calice in argento che Papa Francesco ha ricevuto in dono da Riccardo Di Segni,  Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Roma, nella cerimonia che si è svolta nella Sinagoga di Roma il 17 gennaio scorso).

Così come creare la scultura che rappresenta la porta del Quirinale, che va in omaggio al Presidente della Repubblica,  o come anche la coppa degli Internazionali di Tennis sono solo alcuni traguardi raggiunti da questa eccellenza italiana.

Ma la vera eccellenza è determinata dal fascino della provocazione.

Gianfranco  Pampaloni rappresenta la terza generazione di argentieri fiorentini, che con estro determina il design delle sue linee di sculture, vasi, arredi, spaziando dal gioco degli scacchi agli ornamenti e utensili  fino alla posateria. Ma per chi è creativo si sa, il fascino del mondo della moda diventa irresistibile, così la magia di collier, spille e anelli si trasforma in altri accessori fashion.

silverwear pampaloni

silverwear pampaloniInfatti, dall’incontro di Gianfranco  Pampaloni con la stilista Maria Giulia Parapini, in arte Muia, nasce SilverWear:  una linea accessori esclusiva ed irriverente, sofisticata ed ironica proprio com’è il suo stile che si caratterizza per  l’uso inedito di accessori metallici rivestiti di palladio, metallo prezioso inalterabile, con pelle d’ineccepibile qualità.

silverwear pampaloni

Con il contributo della stilista Maria Giulia Parapini, in arte Muia, le linee si arricchiscono di temi che variano dalla forma di vassoio, “Tray”, al perno centrale delle oliere “Cruet”, alla collezione “Frame” fino a forchette che guarniscono elegantissime clutch di pelliccia: “Fork and fur”.

Ma è il simbolo dell’azienda “Arrow” che determina, attraverso lo scoccare di frecce, il tracciato della “ansiosa coerenza” della sua mente generativa .

 

silverwear pampaloni

Determinante il carattere della donna che indosserà una borsa Pampaloni, estrosa e decisa, di classe e con una forte personalità.

La pelle conciata da artigiani toscani a Santa Croce, dal taglio classico e minimal, è arricchita dal manico scultura che riprende l’arte argentiera. Così il dettaglio, creato da una lega rivestita di palladio, brilla di luce propria sul design raffinato di una busta così come di una pochette, fino a trovare l’apice nella linea a secchiello attraversata da frecce vitali, per dare forma all’anteprima presentata ad AltaRoma: Il Sacco di Roma.

INFO: Venerdì 29 gennaio 2016     dalle ore 17.00 alle ore 20.00

 Via Bocca di Leone, 91 Roma  SU INVITO press.only4few@gmail.com

Nasce SilverWear ed inaugura il Sacco di Roma ad AltaRoma

Roma 29 01 2016Il Presidente Silvio Berlusconi all'inaugurazione della Bottega dell'argento.Nella foto: Silvio Berlusconi durante la visita(C) Livio Anticoli

Roma 29 01 2016Il Presidente Silvio Berlusconi all’inaugurazione della Bottega dell’argento.Nella foto: Silvio Berlusconi durante la visita(C) Livio Anticoli

Pampaloni | Photo: Stefano Casati

Pampaloni | Photo: Stefano Casati

Pampaloni Invito Altaroma Invito - silverwear pampaloni

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque

Leave a Reply

Your email address will not be published.