Le Spose vintage di Marianne protagoniste al MAXXI contro la violenza

Le Spose vintage di Marianne protagoniste al MAXXI contro la violenza

ROMA – Una sfilata di abiti da sposa per raccontare la bellezza di una seconda possibilità. Testimonial d’eccezione l’Onorevole Laura Coccia, ex campionessa paralimpica e attualmente parlamentare, per questa occasione in passerella come modella.

Grande successo al MAXXI per la sfilata delle Spose di Marianne, che ha proposto una serie di abiti nuziali realizzati dagli anni Cinquanta ad oggi, restaurati dalla sartoria solidale del Centro Antiviolenza Marie Anne Erize.

L’evento si è svolto martedì 18 luglio, ha ripercorso la storia della moda italiana degli abiti da sposa, gli stili, i mutamenti, i capi delle grandi firme da Fausto Sarli a Elvira Gramano, fino a quelli di Radiosa e Carnevali.

La sartoria solidale Le Spose di Marianne nasce nel maggio 2016 grazie al premio ricevuto dalla Fondazione Up per il progetto che favorisce il reinserimento lavorativo delle utenti ed ex utenti del centro antiviolenza Maria Anne Erize di Roma. In particolare, la sartoria opera per il restauro e la riparazione di abiti da sposa provenienti da donazioni private, che vengono poi dati in prestito a fronte di un contributo, reinvestito totalmente per finanziare le attività del centro.

Gli abiti della sfilata, indossati da persone che hanno avuto rapporto col centro anti-violenza, datati dagli anni ’50 a oggi, rappresentano attraverso le variazioni di forma e stile un viaggio nella storia della moda italiana. Le Spose di Marianne non è da considerarsi soltanto un appuntamento con la moda, ma un qualcosa di più trasversale, vista la partecipazione di artisti del mondo del teatro, dello sport e della danza, tutti funzionali a fare da cornice alle indossatrici, vere protagoniste della serata.

Tra i vari partecipanti sottolineiamo la presenza della maestra Giulia Fabrocile, che ha regalato al pubblico una splendida performance di danza classica. L’evento è stato condotto da Anna Grazia Concilio, da sempre sostenitrice delle attività del Centro Antiviolenza. E se bisogna trovare una protagonista d’eccezione della serata, beh non ci sono dubbi, non si può non citare Laura Coccia; l’ex campionessa paralimpica e attualmente parlamentare ha indossato un meraviglioso capo storico degli anni ’60 che ha colpito veramente tutti.

Photo Copyright Marco Serri 2017 per MyWhere
All rights reserved – Use by permission

Le Spose di Marianne

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.