Continua il Summer Musical Festival a Bologna

Continua il Summer Musical Festival a Bologna

Grazie alla BSMT – The Bernstein School Of Musical Theater, anche ieri sera abbiamo potuto assistere, nello splendido scenario del Piccolo Teatro del Baraccano, alla prova generale del prossimo musical in rassegna al “Summer Musical Festival” e messo in scena dalla prestigiosa scuola. Il titolo di questo nuovo lavoro è “Next to normal“, un musical rock pluripremiato e dai contenuti decisamente diversi per il genere.
Incredibile come io abbia sognato, cantato, ballato e sofferto con loro per tutta la notte, si perchè questo musical, questa storia, vi rimane dentro, vi entra e non esce. Così come non potranno uscire le interpretazioni di tutto il cast, nessuno escluso e  le loro straordinarie voci. E così è stato, ho avuto per ore nella mia testa e nei miei occhi uno show fantastico che non potete assolutamente perdere. Non voglio anticiparvi troppo ma vi assicuro che questo è uno spettacolo che va visto, va sentito e vissuto attimo dopo attimo, una storia incalzante a ritmo di una colonna sonora  rock e jazz e contemporanea bellissima e magistralmente eseguita da una orchestra dal vivo diretta da Maria Galantino… geniale!
Il tutto ovviamente sotto l’occhio attentissimo del regista Saverio Marconi e la direzione musicale di Shawna Farrell (non dimentichiamoci assolutamente di  Marco Iacomelli – regista associato – e delle coreografie di Gillian Bruce).
Vi lascio a qualche piccola anticipazione fotografica del back stage e vi invito ad andare a prendervi due ore di anima pura da stasera a domenica compresa presso il Piccolo Teatro del Baraccano (prevendita anche su VivaTicket).

Copyright Robin T Photography.  All rights reserved.  Use by permission

back_next_to_normal

Roberta Tagliaferri

In arte Robin T, ho imparato questo mestiere da un grande fotografo londinese ma la passione e l’arte di catturare l’attimo infinito, un’espressione profonda, sono frutto di un naturale talento artistico. Fotografare è un modo di vivere e di comunicare; diceva qualcuno “Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi”.
Roberta Tagliaferri

Leave a Reply

Your email address will not be published.