Una nuova testimonial per il Gruppo Miroglio

Diana Gallesi, brand storico del Gruppo Miroglio, ha scelto come nuova testimonial della nuova campagna stampa Autunno-Inverno 2012-13 Lorella Cuccarini.
In realtà non comprendiamo la scelta dell’azienda che l’anno scorso, con l’attrice Isabella Ferrari, ha continuato con costanza e coerenza un percorso di comunicazione iniziato negli anni Novanta e che ha visto succedersi nel tempo volti come Melba Ruffo, Milly Carlucci, Roberta Capua, Maria Grazia Cucinotta.

Gruppo Miroglio

Purtroppo Lorella Cuccarini, sicuramente uno dei simboli della tv italiana, non è certo riconoscibile come interprete di “donna raffinata ed elegante”, claim dell’azienda. Qui a Roma sicuramente non è una presentatrice ammirata per la sua classe, anzi, il suo forte accento romano che non nasconde le sue umili origini ai “bordi di periferia” (come direbbe Eros Raazzotti), non sono stati cancellati da una carriera aggressiva.
Come queste icone femminili, riconosciute non solo per la propria bellezza ma anche per l’esperienza, la maturità e l’integrità dimostrata nei rispettivi percorsi professionali, vanno ad edulcorare l’immagine di donne dello spettacolo. Tra queste ricordiamo Maria Grazia Cucinotta fotografata al Regina Hotel Baglioni di Via Veneto e Marta Cecchetto che abbiamo fotografo al locale jazz di Roma, il Gregori’s. Donne raffinate ed eleganti, perfettamente in target con l’età oltre 40.
Ad ogni modo vedremo come la donna reagirà alla scelta di Lorella Cuccarini come testimonial di Diana Gallesi e se troverà coerente l’interpretazione dello stile del marchio con i suoi valori di riferimento.

Fabiola Cinque

Napoletana fino alla milionesima generazione (dal 1.400), nobile d’animo ma non più per albero genealogico, viaggiatrice e curiosa delle bellezze e delle stranezze del mondo riporto tutte le mie impressioni attraverso tutti i sensi che abbiamo e che vogliamo usare. Di estrazione e definizione “fondista”. Azzurra di nuoto per tutte le distanze più lunghe e massacranti che vi possono venire in mente. La fatica è il mio karma. Mai nulla regalato, tutto conquistato. La comunicazione e la pubblicità sono la mia anima, la moda la mia vita presente e futura. Vivo in un paese bellissimo dal quale desidero sempre di allontanarmi, per tornare e riassaporare i profumi ed i sapori. La mentalità e l’amore sono anglosassoni, ma d’altronde si sa, i Borboni sono stati dominati dai francesi come gli inglesi e gli spagnoli, quindi le mie origini ed il mio essere è globale, sono bastarda dentro.
Fabiola Cinque