Al Vulcano Buono, ecco il primo shopping social movie firmato da un centro commerciale

Al Vulcano Buono, ecco il primo shopping social movie firmato da un centro commerciale

NAPOLI – Un film corale dove i protagonisti sono le persone comuni che frequentano il centro commerciale Vulcano Buono di Nola, in provincia di Napoli. Un esperimento made in Italy che ha nel mondo un unico e solo antesignano

Tutto nasce da un’intuizione del 2010 targata nientepopodimeno che Ridley Scott che quell’anno produce il lungometraggio Life in a day. Un documentario davvero particolare con la regia di Kevin McDonald che ha racchiuso in un’ora e mezza ben 4.500 ore di girato proveniente da 140 Paesi nel mondo. Il materiale per il film era stato fornito dagli utenti della community di YouTube che avevano avuto un’intera giornata per immortalare un momento della loro vita, spedire il filmato e diventare così attori protagonisti dell’esperimento. Quello che è stato il primo social movie della storia, realizzato quindi da persone comuni che tra pianti, risate, confessioni si sono messe in gioco portando davanti l’attenzione di tutti il loro vissuto, è stato un grande successo tanto da essere presentato in vari festival cinematografici, tra i quali il Sundance e Berlino.

Partendo da questo predecessore illustre, anche in Italia è stato realizzato il primo social movie nazionale, ma con uno sfondo particolare e un fil rouge tutto nuovo perché l’esperimento si è trasformato nel primo shopping social movie mai realizzato. All’idea di rappresentare sul grande schermo segmenti di esistenze reali di persone comuni si è aggiunta la componente commerciale. Le storie di vita sono state riprese infatti dagli utenti all’interno di uno dei più grandi mall italiani, il Vulcano Buono di Nola, vicino Napoli.

L'Holiday Inn_all'interno del Vulcano Buono
L’Holiday Inn_all’interno del Vulcano Buono

Progettato dall’archistar Renzo Piano, il Vulcano Buono ha visto la luce nel 2007. Assolutamente originale e innovativo rispetto la grande maggioranza dei centri commerciali presenti sul territorio italiano, si tratta di una struttura che sorge su un’area u di ben 500mila metri quadri. Comprende il Cinema The Space con 9 sale, 500 parcheggi, il centro fitness e benessere con spa annessa, il solarium Oliwell e l’Hotel 4 stelle Holiday Inn che conta 143 camere. La particolarità è che si tratta di un’opera in completa armonia col paesaggio circostante: l’esterno della struttura è interamente ricoperto di macchia mediterranea, una soluzione in linea con l’evoluzione eco della nostra società e che azzera quasi del tutto l’impatto ambientale della costruzione. All’interno ben 140 negozi per gli acquisti.

Mercedes Henger
Mercedes Henger

Le storie del Vulcano, questo il titolo del cortometraggio realizzato dal regista partenopeo Stefano Incerti, tra l’altro vincitore di un David di Donatello, vuole evidenziare anche l’evoluzione che stanno vivendo negli ultimi anni i centri commerciali anche in Italia: non solo più contenitori di negozi, si stanno trasformando sempre più in luoghi di aggregazione sociale e culturale. L’iniziativa, diffusa sui social dall’influencer Mercedes Henger e dal famoso comico napoletano Mimmo Abbacuccio, ha preso piano piano l’aspetto di un vero e proprio film. E così è stato trattato dal regista che pure attraverso la splendida colonna sonora originale, ha sottolineato i diversi caratteri delle storie narrate: dalla famiglia che si reca al centro per il compleanno della mamma alle fidanzate che lasciano a casa i rispettivi consorti e si dedicano una giornata tutta per loro, passando per la musicista con la chitarra che approfitta della piazza centrale del mall e canta come stesse di fronte a un pubblico, fino all’emozionante storia di Giusy. Sul primo piano della ragazza che narra, tra lacrime composte, della scomparsa del suo ragazzo a causa di un incidente, avvenuta quando lei aveva solo 17 anni, si conclude il primo shopping social movie italiano. Che poi racconta la vita, a volte spensierata, altre toccante, di persone che potremmo essere ognuno di noi. E che organizzano una gita al centro commerciale, ormai non solo più per fare acquisti.

Le storie del Vulcano è proiettato all’interno del Vulcano Buono, e in misura ridotta in alcune sale cinematografiche di Napoli e Avellino.

INFO

Vulcano Buono Sito

Vulcano Buono Facebook

Il Vulcano Buono

Ilaria Perrotta

Giornalista acrobata e mamma multitasking, amante del bello a 360°.

Addicted dei rossetti rossi e delle scarpe di ogni epoca e forma, adoro l’arte, il  mare, i macarons, i cartoon Disney e tutto quello che viene dagli anni ‘50. Sogno (in ordine casuale) di: uscire a cena con James Franco, scrivere un romanzo, entrare in una 42, il contenuto della cabina armadio di Carrie Bradshaw. Sempre in cerca di novità, sono aperta a tutto il bello che la vita (e lo shopping online) ha da offrire. Perché sono fermamente convinta che bisogna andare sempre avanti. E per questo di paia di scarpe non se ne hanno mai abbastanza.

Ilaria Perrotta

Leave a Reply

Your email address will not be published.