4 mete calde per Capodanno 2020

4 mete calde per Capodanno 2020

MONDO – Che cosa fare a Capodanno? Come trovare le migliori offerte? Per un viaggio last minute non è mai troppo tardi e le destinazioni suggestive non mancano mai. Andiamo a dare un’occhiata alle mete più calde e alle offerte last minute da non farsi scappare!

Siamo ormai a dicembre e si avvicina un evento sempre unico nel suo genere, ovvero il Capodanno: e allora, come festeggiare Capodanno 2019? C’è chi si organizza con parenti e amici, chi prenota presso un ristorante, chi opta per una serata in discoteca, ma per gli amanti dei viaggi non può esserci Capodanno migliore di quello trascorso in un’altra nazione.

Se si vuol trascorrere il Capodanno al caldo, magari per fare invidia agli amici rimasti al freddo europeo, quali possono essere delle mete intriganti? Ecco 4 idee più o meno convenzionali.

Dubai ed Emirati Arabi

Photo MyWhere
Capodanno 2020 negli Emirati Arabi Photo MyWhere

La metropoli degli Emirati Arabi si è consacrata ormai da diversi anni come una delle mete turistiche più cool, e far tappa a Dubai per la notte di Capodanno è davvero una splendida idea: nel mese di dicembre, infatti, le temperature di questa nazione sono paragonabili a quelle dell’estate italiana.

Dubai ha davvero poco bisogno di presentazioni: città avveniristica, cosmopolita, ricca di lusso e di attrazioni, organizza tanti eventi intriganti per salutare il nuovo anno, come ad esempio i suoi straordinari fuochi d’artificio.

Quanto all’offerta di ristoranti, locali notturni e concerti, nella notte del 31 dicembre in quel di Dubai c’è soltanto l’imbarazzo della scelta, con milioni di persone, tra cittadini locali e turisti, desiderose di vivere una notte indimenticabile.

Isole Canarie

Capodanno 2019: Isole Canarie
Capodanno 2020: Isole Canarie

Le isole Canarie hanno visto crescere costantemente il loro blasone nel corso degli ultimi anni: quest’arcipelago, politicamente appartenente all’Europa, ma africano dal punto di vista geografico, ha fatto parlare di sé soprattutto per il fatto che tanti italiani, in particolar modo pensionati, hanno scelto di trasferirvisi per godere del basso costo della vita, dell’imposizione fiscale leggera e anche dell’ottimo clima.

Alle Canarie, infatti, a Capodanno si può godere di un clima estivo, o quantomeno primaverile, magari trascorrendo delle giornate in spiaggia tra sole e mare.

Le Isole Canarie non sono, ad ogni modo, una meta di turismo di massa, di conseguenza possono essere una scelta ottima per chi vuol trascorrere il Capodanno godendo non solo del caldo, ma anche di un contesto tranquillo e riposante.

Per la notte di Capodanno, ad ogni modo, gli intrattenimenti a tema non mancano affatto, soprattutto a Tenerife e a Fuerteventura.

Maldive

Photo MyWhere
Capodanno 2020 alle Maldive Photo MyWhere

Chi sta cercando la più tipica vacanza esotica, dunque spiagge di sabbia bianca, mare azzurro, palme e graziosi bungalow, può scegliere di trascorrere il Capodanno alle Maldive.

I paesaggi delle Maldive sono quelli più iconici, quelli che trovano spazio sulle copertine dei depliant turistici, e una vacanza presso questi magnifici atolli dell’Oceano Indiano è perfetta per chi vuol vivere un profondo “stacco” dalla quotidianità, all’insegna del puro relax.

Le Maldive non offrono di certo dei grandi festeggiamenti di massa per la notte di Capodanno, anche per questo motivo una vacanza di questo tipo è perfetta per chi vuol semplicemente rigenerarsi, o magari per la coppia in cerca di intimità.

Capo Verde

Marianne Bargiotti photo
Capodanno 2020: Capo Verde

Anche l’isola di Capo Verde può essere un’ottima idea per chi vuol trascorrere Capodanno al caldo: questa nazione africana, peraltro raggiungibile in appena 4 ore di volo dall’Italia, offre un clima tipicamente estivo e dei magnifici paesaggi.

Per Capo Verde vale quanto detto per le Maldive: in questa nazione difficilmente, per la notte del 31 dicembre, vengono organizzati eventi di grande portata, ma ciò non significa che non ci si possa divertire e non si possa accogliere il nuovo anno nel migliore dei modi.

I centri più vivaci sono quelli più turistici, come ad esempio Sao Vicente.

Occhi alle disponibilità e alle offerte last minute

Quelle menzionate sono soltanto alcune idee per trascorrere il Capodanno in una meta calda.

L’ideale è muoversi subito per le prenotazioni, per evitare di avere difficoltà nel trovare voli e strutture ricettive disponibili; per contro va anche detto che chi è disposto a “rischiare” prenotando all’ultimo momento può risparmiare non poco cogliendo delle offerte last minute.

Ciò su cui non si può rischiare è inoltre la sicurezza del proprio viaggio, nel senso più ampio del termine: stipulare un’assicurazione viaggio estero prima della partenza, come ad esempio quella proposta da EuropAssistance, mette al riparo da qualsiasi brutta sorpresa a fronte di una spesa accessibile a chiunque.

Marianne Bargiotti photography Capodanno 2019
Marianne Bargiotti photography

foto in homepage ©MyWhere Photography

Gigi Botti

Latest posts by Gigi Botti (see all)

Leave a Reply

Your email address will not be published.