Argento Liquido è la nuova linea di gioielli di Anna Maria Grandi e Vanesi

Argento Liquido è la nuova linea di gioielli di Anna Maria Grandi e Vanesi

MILANO – Alla Galleria Rossini si è inaugurata Argento Liquido. Una mostra per presentarci la nuova linea di gioielli delle due designer Anna Maria Grandi e Vanesi.

Due identità che potremmo dire quasi opposte quelle di Anna Maria Grandi e Vanesi, due grandi artiste che fanno dell’argento la loro cifra stilistica.

E nelle nuove creazioni di Argento Liquido, lanciate mercoledì 10 maggio a Milano presso la Galleria Rossini di Viale Monte Nero 58, risaltano le forti personalità delle due artiste, nonché la loro grande creatività. La mostra durerà fino al 27 maggio e sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

Anna Maria Grandi e Vanesi conferiscono all’argento una forma personale e soggettiva: il termine “Argento” è accompagnato dall’ attributo “Liquido”, con riferimento a quello stato della materia che tende ad assumere la forma del recipiente in cui viene posto, modificandosi in funzione della temperatura. Ed è cosi che le mani delle due designer diventano contenente di ciò che poi si trasforma in splendide creazioni.

Anna Maria Grandi

[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-9.jpg]220Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-8.jpg]180Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-7.jpg]150Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-6.jpg]130Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-5.jpg]130Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-3.jpg]120Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-4.jpg]140Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-2.jpg]140Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_images.jpg]140Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-1.jpg]120Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-10.jpg]120Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-11.jpg]120Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender-12.jpg]110Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_fullsizerender.jpg]110Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi
[img src=http://www.mywhere.it/wp-content/flagallery/anna-maria-grandi/thumbs/thumbs_thumbnail_img_7157.jpg]110Anna Maria Grandi
Anna Maria Grandi

Chi sono le due designer?

Anna Maria Grandi, da sempre animata da una forte passione per il design, è amante della storia e dei materiali con i quali esalta la valenza espressiva delle sue creazioni, tramite inediti e arditi accostamenti di materiali diversi.

Alla continua ricerca di nuove aspirazioni e tendenze, la designer sperimenta l’aspetto pratico e tecnico dei processi produttivi: si rifà dapprima alla gioielleria, nonché al costume e alle grandi figuri rinascimentali, affiancandola alla continua ricerca di design, in un secondo momento, invece, realizza gioielli dal sapore zen per caratteristiche strutturali e concettuali.

anna maria grandi e vanesi
Anello, Anna Maria Grandi

Vanesi, invece, animata da sempre da una forte passione per il mondo orafo, intraprende un percorso più personale ed intimista: la sua è una comunicazione che va al di là degli stereotipi e favorisce la capacità di vedere oltre le apparenze superficiali, permettendo di accedere a livelli più profondi di conoscenza e comprensione di sé. I suoi gioielli evocano istinti contemporanei ma al tempo stesso primordiali, attraverso una tattibilità sempre percepibile.

Sperimentazione e innovazione delle forme: dietro ogni suo singolo pezzo vi è una lunga analisi ergonomica che rende piacevolmente indossabili anche le creazioni più estreme. Tutti i suoi lavori presentano una corporeità che difficilmente percepiamo nella gioielleria contemporanea. La designer sceglie, dunque, l’argento come metallo delle emozioni​: crea un gioiello privato che la induce a nascondere pietre preziose per non renderle troppo dichiaranti.

anna maria grandi e vanesi
Bracciale, Vanesi

 

Se Anna Maria Grandi ci racconta la storia del gioiello da un punto di vista privato e soggettivo, Vanesi, invece, fa di quel privato una celebrazione del sé.

Originalità, qualità, eleganza, sapienza artigianale orafa: non manca nulla nelle creazioni delle due talentuose artiste. Non perdetevi, dunque, la mostra di questi meravigliosi gioielli dal design esclusivo!

INFO: Argento Liquido, a Milano, Galleria Rossini  Viale Monte Nero 58, dal 10 al 27 maggio, aperta al pubblico dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

Testo di Federca Chinnici

Be Sociable, Share!

Redazione

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.