Jersey Boys, un intero weekend per vedere il pluripremiato musical

Sabato 17 e Domenica 18 Dicembre al teatro Europauditorium è in arrivo Jerseyboys il musical che ha vinto oltre 54 premi, due ore di musica e canzoni che hanno segnato un'epoca.

Jersey Boys, un intero weekend per vedere il pluripremiato musical

BOLOGNA – Applauditissimo a Milano e al Folies Bergère di Parigi vincitore di premi quali quello al “Migliore spettacolo nuovo” e al “Miglior attore protagonista”, grazie all’interpretazione  notevole di Alex Mastromarino, fino agli ultimi Italian Musical Awards,  il 17 e il 18 dicembre al Teatro EuropAuditorium di Bologna è finalmente possibile assistere al musical Jersey Boys.

Opera  pluripremiata, il musical campione è anche campione di incassi a Broadway e nel West End di Londra. Jerseyboys è una passeggiata sonora  attraverso i successi che hanno scandito un’epoca e saputo scalare le classifiche di tutto il mondo nel ventennio tra gli anni ’50 e gli anni ’70. La vera storia dell’italo americano Frankie Valli e dei leggendari Four Seasons ci racconta di come questi giovanissimi, appena ventenni, seppero creare canzoni dall’appeal universale, proposte da celebrities del mondo musicale di allora. Interpreti quali  The Temptation, Diana Ross & The Supreme, i Muse, i Killers, Mina e Gloria Gaynor portarono al successo testi che accompagnati da un sound unico vendettero oltre 175 milioni di dischi in tutto il mondo.
Il musical ha visto la luce  a Broadway nel 2005 nell’August Wilson Theatre di New York dove sono stati staccati oltre 2.500,000 biglietti aggiudicandosi ben 54 prestigiosi premi tra cui il Laurence Olivier Awards, il massimo riconoscimento europeo per i musical, ed i celebri Grammy Awards e Tony Awards, rispettivamente gli oscar della musica e del musical.

A dare vita a una delle band più amate della storia della musica internazionale sono quattro eccellenze del musical italiano capitanati da Alex Mastromarino nel ruolo di Frankie Valli. Toscano nato a Livorno, Mastromarino ha saputo imporsi sbaragliando una concorrenza di oltre duecento artisti e convincendo  il regista Claudio Insegno e il direttore musicale Angelo Racz, grazie alla modularità in falsetto. Dopo due mesi intensi di prove di canto, Alex ha persino convinto lo stesso Mr. Valli in persona, che ha voluto fosse lui il protagonista del musical.

Mastromarino è poi il leader di un gruppo di artisti piuttosto interessanti quali Marco Stabile, nel ruolo del chitarrista malavitoso Tommy DeVito, Flavio Gismondi, il tastierista Bob Gaudio, e Claudio Zanelli, il bassista Nick Massi. Insieme ai Four Seasons, i migliori talenti del musical italiano tra cui Alice Mistroni (moglie di Frankie), Brian Boccuni (il discografico Bob Crewe), Giulio Pangi (Joe Pesci) e altri 7 straordinari performer coreografati da Valeriano Longoni. La direzione musicale è di Angelo Racz, le scene sono di Roberto e Andrea Comotti, i costumi di Graziella Pera, il disegno luci di Gianluca Brunelli, il disegno fonico di Armando Vertullo ed i video di Francesca Del Cupolo ed Erika Dolci.

JERSEY BOYS IL MUSICAL

The true story of Frankie Valli & The Four Seasons

testi Marshall Brickman e Rick Elice
con Alex Mastromarino, Flavio Gismondi, Marco Stabile, Claudio Zanelli, Andrea Ciarlantini,
Alice Mistroni, Brian Boccuni, Giulio Pangi, Fiorella Nolis, Gloria Miele,
Pasquale Girone Malafronte, Massimo Francese, Valeria Belleudi, Giuseppe Orsillo e Roberto Lai
e con l’orchestra dal vivo Stefano Damiano (tastiera), Luca Bettolini (chitarra), Paolo Ballardini (chitarra), Daniele Catalucci (basso), Marco Campagna (batteria), Giuseppe Lapiscopia (sax),
Alessio Zanovello (sax) e Marcello Ronchi (tromba)
musiche Bob Gaudio – liriche Bob Crewe
supervisione musicale Emanuele Friello
direzione musicale (e tastiera) Angelo Racz
coreografie Valeriano Longoni
scene Roberto e Andrea Comotti
costumi Graziella Pera
disegno luci Gianluca Brunelli
disegno audio Armando Vertullo
proiezioni Francesca Del Cupolo e Erika Dolci
supervisione alle proiezioni Francesca Biral
produzione esecutiva Federico Banchero
regia Claudio Insegno

INFO
Orari:
Sabato 17 Dicembre ore 21,00
Domenica 18 Dicembre ore 16,30

PREZZI (comprensivi di prevendita): platea intero 35,00 € – platea ridotto 30,00 € – platea abbonato 27,50 € – platea bambino 25,00 € – balconata intero 25,00 € -balconata ridotto 21,50 € – balconata abbonato 18,50 € – balconata bambino 15,00 €

PREVENDITE acquistabili presso la biglietteria del TEATRO EUROPAUDITORIUM (Piazza Costituzione, 4, Bologna) aperta dal lunedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.00, presso la biglietteria del TEATRO IL CELEBRAZIONI (Via Saragozza, 234, Bologna), aperta dal lunedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.00, attraverso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e provincia e attraverso il sito www.teatroeuropa.it.

Per informazioni: 051.372540 – 051.6375199   info@teatroeuropa.itstampa@teatroeuropa.it

 

 

Redazione

In molte redazioni online, spesso, non si conoscono i veri autori degli articoli. MyWhere vuole presentare i suoi collaboratori e far sì che la bellezza della scrittura non racconti solo di viaggi o tecnologia ma anche di quella “mano invisibile” che rende la comunicazione così efficace. Vai alla pagina Redazione per conoscerci.
Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.